Shake and Bake

Vie di sintesi e di emisintesi
Rispondi
Mario
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 18, 2017 3:39 pm

Shake and Bake

Messaggio da Mario » ven mag 19, 2017 5:46 pm

Salve sono Mario un ragazzo appassionato di chimica e mi chiedevo se fosse possibile rendere sicuro lo shake and bake eliminando il litio che può reagire con acqua o aria e che fa solo da catalizzatore o se si può sostituire con qualcosa di piú sicuro. Poi mi chiedevo se è possibile ideare un efficiente sistema di raffreddamento per la bottiglia visto che etere e soda caustica provocano una reazione fortemente esotermica

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
ThePharmacologist
Messaggi: 404
Iscritto il: sab apr 08, 2017 7:14 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da ThePharmacologist » lun mag 22, 2017 4:54 pm

Ciao mario! Piu che modificare la sintesi.. dovresti comprarti un attrezzatura simile.
Famosa: Tuta scafandrata NBC a tenuta di gas.
Cosi vai sul sicuro qualsiasi cosa succeda. ;-)
Ti serve pure l'autorespiratore che non so se è compreso nella tuta.


http://www.divitecsrl.it/prodotti/tuta- ... ta-di-gas/

Utilizzi
La tuta soddisfa i più alti requisiti di protezione contro i gas tossici e corrosivi, sostanze chimiche liquide e solide.
Caratteristiche
Realizzata in tessuto multistrato, la tuta intera è completamente incapsulata e copre oltre a chi la indossa anche l’autorespiratore;
La materia prima Eptaform® è composta da una serie di polimeri di alta resistenza, fra cui un filtro di poliestere al 100%;
Confezionato con giunzioni ricoperte all’interno e all’esterno da un nastro avente le stesse caratteristiche di protezione chimica e resistenza meccanica della materia prima;
Tasca interna per alloggiamento della radio, saldato all’indumento ,
Abbinabile a qualsiasi modello di autorespiratore e casco;
Ampia visiera trapezoidale multistrato (altezza cm. 50) che permette un ottimo campo visivo all’utilizzatore, con elevata resistenza chimica;
Doppio paio di guanti di protezione chimica e meccanica vincolati all’indumento con attacchi stagni ad anelli che consentono una facile sostituzione dei guanti stessi; il guanto esterno è in butile;
la possibilità di controllo della strumentazione interna in dotazione, derivante dal particolare disegno delle maniche ad “ala di pipistrello” che permette all’operatore di estrarre e reintrodurre agevolmente le mani dai guanti;
Cerniera a tenuta stagna di gas posta sul lato destro, lunga 120 cm e coperta da una patella di protezione costituita dalla stessa materia prima dell’indumento;
Calzino interno per la protezione del piede integrato all’indumento e fascia copristivale;
Cintura interna di colore rosso regolabile in vita;
Due valvole di sovrappressione.
Prodotto in Italia.

Mario
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 18, 2017 3:39 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da Mario » lun mag 22, 2017 6:31 pm

Ma quanto costa la tuta perché penso sia un bel investimento che potrei fare in futuro ma per iniziare devo cercare di tenere le spese al minimo

Avatar utente
ThePharmacologist
Messaggi: 404
Iscritto il: sab apr 08, 2017 7:14 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da ThePharmacologist » mar mag 23, 2017 8:19 am

Mario ha scritto:
lun mag 22, 2017 6:31 pm
Ma quanto costa la tuta perché penso sia un bel investimento che potrei fare in futuro ma per iniziare devo cercare di tenere le spese al minimo
Qua trovi tutte le risposte e prezzi che ti servono.

https://www.google.it/

:mrgreen:

Ciao!

Mario
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mag 18, 2017 3:39 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da Mario » ven mag 26, 2017 3:04 pm

Qualcuno può mandare il link di una ricetta shake and bake anche in inglese con le dosi esatte?

Gianni
Messaggi: 9
Iscritto il: dom set 24, 2017 1:42 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da Gianni » gio feb 15, 2018 6:46 pm

Ragazzi una domanda per qualcuno studiato in chimica ma per il metodo shake and bake al posto del litio si può usare del sodio metallico in fondo è un idrogenazione catalitica o comunque un altro metallo alcalino

fish&trips
Messaggi: 40
Iscritto il: gio mar 31, 2016 7:08 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da fish&trips » mar feb 20, 2018 11:17 pm

Personalmente sconsiglio la tecnica shake & Bake.
Il rapporto rischi/guadagno è troppo alto.

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 590
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Shake and Bake

Messaggio da Sonoio » mer feb 21, 2018 9:09 am

Meglio comprarsi un pò di metanfetamina invece di sperimentare con shake and bake.
Comprare la roba costa soldi, shake and bake costa possibilmente la vita. Quanti sono morti/feriti gravemente perchè è esploso il mix ? Non si sa, ma in un altro 3D ci sono clips di "laboratori" che scoppiano.
Per la salute sono dannoso entrambi le scelte.
A chi non ci crede - io per esempio ho perso il primo dente incisivo ad appena 21 (!) anni a causa della met ...
Saluti
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

chimico di strada
Messaggi: 2
Iscritto il: mar mag 07, 2019 7:05 am

Re: Shake and Bake

Messaggio da chimico di strada » mar mag 07, 2019 7:08 am

hey buon giorno

chimico di strada
Messaggi: 2
Iscritto il: mar mag 07, 2019 7:05 am

Re: Shake and Bake

Messaggio da chimico di strada » mar mag 07, 2019 7:10 am

io a posto della soda caustica mettere solfato di magnesio

Rispondi