Sintesi MDMA

Vie di sintesi e di emisintesi
Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Sintesi MDMA

Messaggio da acid » gio ago 03, 2017 12:49 pm

Allora ho letto il topic sulla sintesi dell'mmda dalla noce moscata, ma ho saputo che è possibile sintetizzare l'mdma dalla noce moscata più precisamente dal safrolo che deriva dalla noce moscata, come si recupera il safrolo dalla noce moscata? e da lì come si arriva all'md? inoltre quali sono le metodiche da dove si ricava md più pura? volevo fare la sintesi dell'm-mda e la farò ma vorrei pure provare a sintetizzare l'md
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 560
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Sintesi MDMA

Messaggio da Aioe » gio ago 03, 2017 1:03 pm

okkio... l'olio di sassofrasso è tabellato perché è un precursore dell'mdma, quello che vorresti fare con le noci moscate è illegale...

Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Sintesi MDMA

Messaggio da acid » gio ago 03, 2017 1:12 pm

immagino di si, ma ho un camper dove creo blue meth, quindi tutto apposto ;) , a parte gli scherzi so che è illegale ma vorrei sintetizzare queste 2 sostanze e dato che sull'm-mda non ho trovato procedimenti oltre a quello del topic dove non c'è scritto la percentuale di purezza e sono un pò confuso vorrei fare la sintesi dell'md partendo dal safrolo della noce moscata

p.s: sapevo che si scriveva safrolo è un tuo errore sassofrasso o sono io che ho sbagliato nome?
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

Avatar utente
Time
Messaggi: 88
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Sintesi MDMA

Messaggio da Time » gio ago 03, 2017 5:37 pm

Se sei appassionato di chimica organica ti consiglio i libri pihkal e tihkal di Shulgin, o l'archivio chimico di rhodium su erowid, riportano molte sintesi chimiche di laboratorio interessanti, purtroppo contengono anche vie per sostanze illecite.
Comunque mi sembra strano che tu chieda delle sintesi se produci già metanfetamina, dovresti avere conoscenze chimiche sufficienti per arrivare alla md-metanfetamina.
Un'altra cosa strana è che citi la variante blu che per quanto ne so è semplicemente una invenzione cinematografica.
Mi scuso se sono risultato sospettoso

Avatar utente
PlaneShifter
Messaggi: 64
Iscritto il: mer mar 08, 2017 7:47 pm

Sintesi MDMA

Messaggio da PlaneShifter » gio ago 03, 2017 10:14 pm

Infatti penso prorpio che stesse scherzando...

Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Sintesi MDMA

Messaggio da acid » gio ago 03, 2017 10:49 pm

planeshifter mi ha capito, stavo scherzando... bella la blue meth ma sembra inesistente :cry:
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

Avatar utente
Time
Messaggi: 88
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Sintesi MDMA

Messaggio da Time » ven ago 04, 2017 12:37 pm

Ah ok che figura, scusami se non ho colto l'ironia.

Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 576
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Sintesi MDMA

Messaggio da Invernomuto » ven ago 11, 2017 7:24 pm

io l' ho studiata la sintesi del md dal safrolo, sinceramente te la sconsiglio, ti serve almeno 1500 euro di vetreria varia, una centrifuga, molte conoscenze di chimica, se vuoi farlo per sfizio per dire c' l' ho fatta ok, ma è un grosso investimento e potresti facilmente fallire se non sai esattamente quello che stai facendo EDIT by Psycore: post reso regolare

Avatar utente
acid
Messaggi: 298
Iscritto il: lun giu 12, 2017 12:35 am

Sintesi MDMA

Messaggio da acid » ven ago 11, 2017 10:28 pm

Una sintesi che mi consigli?
Il potere dei cristalli mi ha svalvolato alla grande, forse non hai capito bene questa è METH!

Diennetti
Messaggi: 169
Iscritto il: ven set 08, 2017 4:20 pm

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da Diennetti » lun set 11, 2017 4:17 pm

Giusto un paio di chiarificazioni. L'argomento mi interessa molto, sono totalmente ignorante in chimica e processi del genere, ma ugualmente affascinato e incuriosito dall'argomento (non solo riguardo l'MDMA), per cui mi sono informato e ho letto varie cose.
Il Sassofrasso è un arbusto.
Il Safrolo è un composto aromatico tossico contenuto in alcuni vegetali come Prezzemolo, Anice, Pepe nero, Noce moscata, Cacao, Zafferano, Cinnamomo (albero della canfora) e appunto Sassofrasso.
Dalle principali fonti di questo composto, ovvero gli olii di zafferano, sassofrasso e canfora, si ottiene tramite isomerizzazione l'Isosafrolo.
L'Isosafrolo è ciò che da l'odore caratteristico all'MDMA, che ricorda l'anice o la liquirizia (ricordo un giorno in cui sentii un fortissimo odore di MD e cercandone la fonte era una busta piena di finocchi appena raccolti ahahahahah...).

La blue meth esiste, così come esiste l'MD fucsia, così come può esistere di qualsiasi colore tu abbia usato il rispettivo colorante aggiungendolo alla sintesi del prodotto ;). A detta di Shulgin stesso l'MDMA dovrebbe avere un colore giallino/marroncino, e può essere che anche se abbia quel colore sia a causa del rispettivo colorante... che sia più pulita perché più chiara non vuol dire assolutamente niente... diffidate da chi dice il contrario, io ho appena finito 10gr (durante un mese eh xD) di MDMA olandese di cui alcune roccette tendevano al marrone scurissimo e rompendole si poteva notare l'umidità dell'olio all'interno... è l'md più pulita e senza down che ho mai provato.

Scusate se sono stato prolisso ma spero di essere stato un minimo di aiuto :).
--==-Love is the only Solution-==--

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da astraldream » lun set 11, 2017 9:48 pm

Diennetti ha scritto:
lun set 11, 2017 4:17 pm
ho appena finito 10gr (durante un mese eh xD) di MDMA
Ci sei andato pesantuccio...
Diennetti ha scritto:
lun set 11, 2017 4:17 pm
rompendole si poteva notare l'umidità dell'olio all'interno


Olio di cosa?
Sono capitati anche a me cristalli scuri e "pastosi" ed erano buonissimi...ma comunque un cristallo non dovrebbe essere umido....
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Diennetti
Messaggi: 169
Iscritto il: ven set 08, 2017 4:20 pm

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da Diennetti » mar set 12, 2017 5:52 pm

astraldream ha scritto:
lun set 11, 2017 9:48 pm

Olio di cosa?
Sono capitati anche a me cristalli scuri e "pastosi" ed erano buonissimi...ma comunque un cristallo non dovrebbe essere umido....
Non erano umidi, erano "unti". Ricordo che le prime righe nasali mi lasciavano la narice un po "appiccicosa"...

Ad ogni modo l'MDMA prima di essere in cristalli (quindi adatta al consumo) si presenta sotto forma di olio caustico.
--==-Love is the only Solution-==--

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1328
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da tropopsiko_23 » mer set 13, 2017 9:26 am

Ricordo di aver visto un MD marrone che sembrava hashish, era pastoso, umido. Non lo provai ma mi dissero che era eccezionale, "mistico".
Non ho idea di che roba sia, presumo siano piccoli errori di sintesi.
X

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da astraldream » sab set 16, 2017 7:32 am

Diennetti ha scritto:
mar set 12, 2017 5:52 pm
astraldream ha scritto:
lun set 11, 2017 9:48 pm

Olio di cosa?
Sono capitati anche a me cristalli scuri e "pastosi" ed erano buonissimi...ma comunque un cristallo non dovrebbe essere umido....
Non erano umidi, erano "unti". Ricordo che le prime righe nasali mi lasciavano la narice un po "appiccicosa"...

Ad ogni modo l'MDMA prima di essere in cristalli (quindi adatta al consumo) si presenta sotto forma di olio caustico.
Olio caustico = free base
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Psiconauta1996
Messaggi: 104
Iscritto il: mar nov 07, 2017 7:37 pm

ESTRAZIONE MDMA DALLA NOCE MOSCATA

Messaggio da Psiconauta1996 » gio nov 09, 2017 8:59 pm

Salve,avevo sentito dire che si può estrarre MDMA dalla noce moscata,ci sono molti siti in cui viene spiegato,ma qualcuno che sa come fare me lo potrebbe spiegare nel cavillo e perbene oltre ogni passaggio da compiere anche la resa media di una noce?
Purtroppo non me ne intendo e quindi altrimenti non capirei,grazi mille!

Lorenz218
Messaggi: 34
Iscritto il: sab ott 07, 2017 4:41 pm

Re: ESTRAZIONE MDMA DALLA NOCE MOSCATA

Messaggio da Lorenz218 » ven nov 10, 2017 9:46 am

Pensa che anche io questi giorni stavo cercando di informarmi sulla noce moscata... Da quello che ho letto posso dirti per certo che non contiene assolutamente mdma e neanche mmda, ma miristicina, elemicina e safrolo. Questi "non alcaloidi" (non so come chiamarli e alcaloidi non è il nome giusto visto che non hanno gruppi amminico) di per sè dovrebbero avere un certo effetto psicoattivo, ma dà ciò che ho letto mi sembra più un'intossicazione alimentare con conseguenti sintomi godibili o meno. Il Safrolo si può usare per produrre mdma ma non è una cosa fattibile da un chimico amatoriale. In ogni caso in rete si trovano diverse guide non molto chiare sull'mmda* o su vari tipi di estrazioni dalla noce moscata per ottenere qualcosa di valido da usare, ma non sono chiare dal punto di vista chimico e non penso siano molto affidabili.
*Erowid in realtà dà una sintesi dell'mmda e anche questa non è fattibile da chimici amatoriali.

Quello che mi chiedo anche io è?
Le varie sostanze della noce, sono valide di per sè? Qualcuno conosce un metodo di estrazione valido per tirarlo fuori senza doversi sgranocchiare noci e stare male di stomaco?

Avatar utente
Free Energy
Messaggi: 420
Iscritto il: mar ott 17, 2017 6:11 pm

Re: ESTRAZIONE MDMA DALLA NOCE MOSCATA

Messaggio da Free Energy » ven nov 10, 2017 11:59 am

Le sostanze presenti nella nove moscata solo degli oli. Se assunti hanno un effetto psicoattivo. Non so se sono gli oli in sé o loro metaboliti.

Il l'ho provata tritata e mescolata nell'acqua. Gli effetti si sono presentati parecchie ore dopo. Visioni a occhi chiusi molto piacevoli. Vedevo delle fatine. Poi è partito il delirio. Sono finito al pronto soccorso e poi mi è passato.

Personalmente lo sconsiglio anche perché gli oli presenti sono molto tossici anche per il fegato.
La verità è come la... : viene sempre a galla.

Psiconauta1996
Messaggi: 104
Iscritto il: mar nov 07, 2017 7:37 pm

Re: ESTRAZIONE MDMA DALLA NOCE MOSCATA

Messaggio da Psiconauta1996 » ven nov 10, 2017 12:35 pm

Ho capito,quindi è un procedimento molto complesso dato che dopo aver estratto la miristicina la si dovrebbe trattare e trasformare per renderla mdma.

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Sintesi MDMA

Messaggio da ~Møgørøs• » ven nov 10, 2017 2:15 pm

EDIT : UNISCO AL TOPIC GIA' ESISTENTE .
•~•~•

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 489
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: ESTRAZIONE MDMA DALLA NOCE MOSCATA

Messaggio da Arcano » dom nov 12, 2017 8:04 pm

Free Energy ha scritto:
ven nov 10, 2017 11:59 am
Le sostanze presenti nella nove moscata solo degli oli. Se assunti hanno un effetto psicoattivo. Non so se sono gli oli in sé o loro metaboliti.

Il l'ho provata tritata e mescolata nell'acqua. Gli effetti si sono presentati parecchie ore dopo. Visioni a occhi chiusi molto piacevoli. Vedevo delle fatine. Poi è partito il delirio. Sono finito al pronto soccorso e poi mi è passato.

Personalmente lo sconsiglio anche perché gli oli presenti sono molto tossici anche per il fegato.

perché non ci racconti l'esperienza completa su "esperienze" ? Curioso di leggerla!
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Rispondi