Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Vie di sintesi e di emisintesi
Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » ven gen 25, 2019 9:09 am

Time ha scritto:
ven gen 25, 2019 1:09 am

Non conosco dibattiti o altro, puoi linkarmi qualcosa?
Il tempo di cercare...; faccio comunque riferimento alle datoteche 'posteggiate' su erowid. I vari argomenti contengono interi dibattiti su data sostanza, es. utenti dell'epoca: osmium, psychokitty ecc...
All'epoca rhodium si poteva leggere su frigo.ath.cx, ma non esiste più. Sarà stata una delle piattaforme, prima che 'approdasse' da noi. Se non erro, espone sì formule, ma se cerchi attentamente è pieno di riferimenti ...es:
- ai difetti delle formule di sintesi
- alla polarizzazione dei 'cuochi'
- informazioni utili
In esso ho trovato prese in giro nei confronti della nasa, formule x 2,5 DOB della eni/montedison (funzionali), fogli d'archivo che descrivono testate militari a base di mesca, lsd, falloidina, descrizioni sulla supereroina o le deuteroanfetamine ecc....
Insomma, fà pensare chi cerca e vede.

Non tutto è presente su erowid; la sintesi dell'acido fenilacetico si trova anche es. su:
https://chemistry.mdma.ch/hiveboard/rho ... erodt.html


aggiungo conversazione:
https://chemistry.mdma.ch/hiveboard/rhodium/2cb-new.txt
ce ne sono altre, storiche e interminabili sulle adeidi, sui prodotti ecc....
questo l'avrai visto sicuramente:
https://chemistry.mdma.ch/hiveboard/rhodium/vogel3.html

dalla piattaforma poi si arriva alla Merck, e...... :o

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
Time
Messaggi: 88
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da Time » sab gen 26, 2019 3:30 pm

Mi sono informato un po'.
Ho capito che a cavallo del 2000 c'era questo forum, the-hive, che per un periodo è stato portato avanti anche da Rhodium stesso, che poi è stato chiuso.
Ora erowid ne ha fatto un archivio da poter leggere, qui ne parla: https://archive.erowid.org
Il sito che hai mostrato te, https://chemistry.mdma.ch/hiveboard/, come dice la pagina dell'archivio di erowid, riporta una lista delle discussioni presenti su the-hive che è possibile navigare con un piccolo motore di ricerca.
È interessante notare che molte voci dell'archivio di Rhodium sono proprio messaggi del forum.
Un altro forum nato negli ultimi anni che sembra richiamare the-hive è https://www.thevespiary.org/talk/index.php, riporta altri archivi interessanti.
Grazie per avermi indirizzato a questa ricerca, ho capito un po' di cose.

Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » sab gen 26, 2019 5:37 pm

Time ha scritto:
sab gen 26, 2019 3:30 pm
https://www.thevespiary.org/talk/index.php, riporta altri archivi interessanti.
Grazie a te per il link. Quasi dimenticavo synthetical.org. All'epoca indirizzava alla datoteca Omikron, che riporta dati riguardo alcaloidi, piante e chimica, ma non trovo più un fico secco.
Scavando si arriva ai siti della Fda/dea, altro archivio.

Già che siamo nell'argomento adatto chiedo: come preparare mdma limpida con reagenti non 'shulginiani'?
Es.: un mio amico comprava un cianoacrilato, faceva un qualcosa di spaziale, però desidererei qualcosa di più preciso. Esiste? - scopo: non utilizzo imao, che sono in netto contrasto con mdX. Proverei dmt+mdma.

Avatar utente
Time
Messaggi: 88
Iscritto il: mer apr 05, 2017 8:03 am

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da Time » sab gen 26, 2019 6:42 pm

Forse è meglio se continui sulla discussione della sintesi dell'mdma, comunque ricorda che sintetizzare è illegale.

Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » sab gen 26, 2019 7:48 pm

Time ha scritto:
sab gen 26, 2019 6:42 pm
Forse è meglio se continui sulla discussione della sintesi dell'mdma, comunque ricorda che sintetizzare è illegale.
Mica ho intenzione di rischiare, voglio valutare una formulazione che sia coerente secondo i miei parametri.
Discussioni su sintesi credo non siano necessarie, pure e semplici opinioni anche fantasiose vanno meglio.
Traggo un esempio da una ricetta alchemica: tartufi e burro amalgamati e messi a riposare per una settimana.
Decifrato darebbe: noce moscata - all'interno assomiglia ai tartufi, burro - suggerirebbe aldeide butirrica, acido butirrico, settimana - un po' piu' di sette giorni, perche' e' intesa la settimana alchemica.

alchymist
Messaggi: 27
Iscritto il: gio nov 15, 2018 10:08 am

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da alchymist » lun feb 18, 2019 12:09 pm

era ha scritto:
gio gen 24, 2019 5:30 pm
alchymist ha scritto:
gio gen 24, 2019 11:52 am
si potrebbe fare acetone piu sali di acido fenil acetico lasci a riflusso distilli ,.in teoria dovresti distillare fenil acetone non saprei
Forse ci vuole un catalizzatore?
E depolimerizzare il poli?
Chiedo.

vedi sotto
Ultima modifica di alchymist il lun feb 18, 2019 12:15 pm, modificato 1 volta in totale.

alchymist
Messaggi: 27
Iscritto il: gio nov 15, 2018 10:08 am

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da alchymist » lun feb 18, 2019 12:14 pm

alchymist ha scritto:
lun feb 18, 2019 12:09 pm
era ha scritto:
gio gen 24, 2019 5:30 pm
alchymist ha scritto:
gio gen 24, 2019 11:52 am
si potrebbe fare acetone piu sali di acido fenil acetico lasci a riflusso distilli ,.in teoria dovresti distillare fenil acetone non saprei
Forse ci vuole un catalizzatore?
E depolimerizzare il poli?
Chiedo.

fenil acetone piu anidride acetica e un ossido , ferro , aluminiuo ecc. a alte temperature. oppure questa e mia ancora da verificare : fenil acetone piu acido acetico piu ferro ( catalizzatore diminuisce l energia di reazione io direi un sale di sodio o potassio o un carbonato )e nel frattempo che avviene la reazione tra ferro e acido acetico insuflisco aria il tutto a basse temperature lasciato al sole un giorno ( teorica aria ferro e acido acetico -produce h2 -e con l aria spero anidride acetica che andra a lavorare sul ac-fenil), ( poi aggiungerei del bicarbonato da basificarlo a far precipitare gli acetati filtro ) , ho lascio cristallizare a freddo ,ho estraggo con solvente poi lavo con alchol acidificato con hcl ), dovrebbe diventare pd2 o ancora meglio che sto verificando i sali estratti precipitati all inizio il PRIMO POST erano dei sali acetati e solfuri ,…: E visto che nella reazione ho utilizato acido acetico per dimezzae l acido solforico ,cosi facendo magari si anche creata anidride acetica endando gia a fare una riduzione di acido fenil acetico in fenilacetone e il liquido del bottiglione adesso l ho estratto con 500 ml di petrolio di legno e diventato un bel giallo paglierino ,( i sali recuperati all inizio non erano acido fenil acetone )e adesso provero a estrarre dal petrolio con alchol etilico acidificato con hcl .

Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » lun feb 18, 2019 6:38 pm

alchymist ha scritto:
lun feb 18, 2019 12:14 pm
provero a estrarre dal petrolio con alchol etilico acidificato con hcl .
Di petrolio ci sarebbero quello bianco e quello nero. Perchè non seccare uno dei due? Così ne avremmo uno asciutto e uno umido. Forse già i soli cristalli di petrolio asciutto potrebbero funzionare. Estratto con l'acool, che si asciugherà da sè, potrebbe funzionare.
Il HCl potrebbe portare a bruciore di stomaco, secondo te è indicato?

Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » sab mar 02, 2019 8:00 pm

//
Ultima modifica di era il sab mar 02, 2019 8:03 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » sab mar 02, 2019 8:01 pm

realGpigeon ha scritto:
sab mar 02, 2019 7:43 pm
...chimica
Dato che non trovo risposte, magari sapresti darmi una mano:
era ha scritto:
sab gen 26, 2019 7:48 pm
Traggo un esempio da una ricetta alchemica: tartufi e burro amalgamati e messi a riposare per una settimana.
Decifrato darebbe: noce moscata - all'interno assomiglia ai tartufi, burro - suggerirebbe aldeide butirrica, acido butirrico, settimana - un po' piu' di sette giorni, perche' e' intesa la settimana alchemica.
Per portare a mdma o mmda o simili, credo. Pensi sia possibile? Diciamo che non dovrebbe portare a seccature, anche perchè di grado alimentare.
poi, come da titolo, polistireni depolimerizzati, potrebbero portare a qualcosa di buono?

Avatar utente
realGpigeon
Messaggi: 53
Iscritto il: mar feb 26, 2019 9:19 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da realGpigeon » sab mar 02, 2019 9:55 pm

Time ha scritto:
sab gen 26, 2019 3:30 pm
Ora erowid ne ha fatto un archivio da poter leggere, qui ne parla: https://archive.erowid.org
Il sito che hai mostrato te, https://chemistry.mdma.ch/hiveboard/
@era
E' tutto qua in questi tre frame (non avevo voglia di copiancollare e rettificare :D) la reazione di Willgerodt



Avatar utente
era
Messaggi: 533
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da era » sab mar 02, 2019 10:11 pm

realGpigeon ha scritto:
sab mar 02, 2019 9:55 pm
E' tutto qua in questi tre frame (non avevo voglia di copiancollare e rettificare :D) la reazione di Willgerodt
Grazie comunque, conosco Rhodium fin troppo bene, cercavo qualcosa di più culinario.

Avatar utente
realGpigeon
Messaggi: 53
Iscritto il: mar feb 26, 2019 9:19 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da realGpigeon » sab mar 02, 2019 10:23 pm

Nov.,1946
PREPARATION OF NUCLEAR-SUBSTITUTED PHENYLACETIC ACIDS
[CONTRIBUTION FROM THE STERLING-WINTHROP RESEARCH INSTITUTE]
Studies on the Willgerodt Reaction.
The Preparation of Nuclear-Substituted Phenylacetic Acids and Some Further Extensions of the Reactions
by JOHN A. KING and FREEMAN H. McMILLAN

Qua penso sia esaustivo nel PDF che ho caricato su DOCDROID certamente poco culinario :lode:
https://docdro.id/MvnGLR3

alchymist
Messaggi: 27
Iscritto il: gio nov 15, 2018 10:08 am

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da alchymist » sab mar 09, 2019 9:08 pm

http://www.walkingitaly.com/tuserg/tusr ... GANICI.PDF

FATENE BUON USO L HO APPENA SCOPERTO poi QUEST ESTATE tentero di fare la via sintetica completa con la preparazione step by step di tutto il necessario poi faro sapere saluti

Avatar utente
Al-ladin
Messaggi: 74
Iscritto il: mer ott 14, 2015 12:30 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da Al-ladin » gio giu 06, 2019 10:20 pm

La sintesi più efficiente per l' amfetamina ho l'impressione che sia partendo da benzaldeide e nitroetano, su Pihkal Shulgin usa praticamente sempre questa sintesi per tutte le amfetamine.
Secondo me conviene perché sono 2 passaggi, mentre con tutti gli altri metodi si fanno più reazioni il che comporta una resa inferiore, oltre all' uso di più reagenti e più separazioni da fare.
benzaldeide + nitroetano --> 1-fenil-2-nitropropene ---Rid. con LAH--> amfetamina
L'unica difficoltà sta nella prima reazione perché bisogna trovare il solvente adatto e l'ammina migliore per catalizzare.
I solventi migliori guardando le sintesi in Pihkal e cercando su internet sono etanolo o acido acetico conc. mentre l'ammina consigliata è la butilammina.
Però non sono riuscito ancora a trovare nessuna metodica che dia indicazioni sulle quantità di reagenti da utilizzare, mi chiedevo se per caso qualcuno avesse qualche info in più.

Regene
Messaggi: 355
Iscritto il: lun nov 26, 2018 6:20 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da Regene » gio giu 06, 2019 11:24 pm

Al-ladin ha scritto:
gio giu 06, 2019 10:20 pm
La sintesi più efficiente per l' amfetamina ho l'impressione che sia partendo da benzaldeide e nitroetano, su Pihkal Shulgin usa praticamente sempre questa sintesi per tutte le amfetamine.
Secondo me conviene perché sono 2 passaggi, mentre con tutti gli altri metodi si fanno più reazioni il che comporta una resa inferiore, oltre all' uso di più reagenti e più separazioni da fare.
benzaldeide + nitroetano --> 1-fenil-2-nitropropene ---Rid. con LAH--> amfetamina
L'unica difficoltà sta nella prima reazione perché bisogna trovare il solvente adatto e l'ammina migliore per catalizzare.
I solventi migliori guardando le sintesi in Pihkal e cercando su internet sono etanolo o acido acetico conc. mentre l'ammina consigliata è la butilammina.
Però non sono riuscito ancora a trovare nessuna metodica che dia indicazioni sulle quantità di reagenti da utilizzare, mi chiedevo se per caso qualcuno avesse qualche info in più.
ti rimando a rhodium https://erowid.org/archive/rhodium/chem ... opene.html però mi sembra strano che tu non l'abbia già trovato
Si vis pacem, para bellum
PGP public key fingerprints: 3F52A3F8C3CDECF7AF5CB0D6FA60568AA311F38B

Avatar utente
Al-ladin
Messaggi: 74
Iscritto il: mer ott 14, 2015 12:30 pm

Re: Sintesi Acido Fenilacetico da Stirene

Messaggio da Al-ladin » ven giu 07, 2019 8:20 am

Regene ha scritto:
gio giu 06, 2019 11:24 pm
ti rimando a rhodium https://erowid.org/archive/rhodium/chem ... opene.html però mi sembra strano che tu non l'abbia già trovato
Immaginavo ci fosse ma ieri non avevo molto tempo per fare ricerche, grazie per il link.

Rispondi