Estrazione Pseudoefedrina

Vie di sintesi e di emisintesi
Rispondi
Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Molto Lontano » gio nov 26, 2015 9:15 pm

In molte ricette ho visto che si usa il metodo dell'acqua fredda. Se per ipotesi:

-polverizzo le pastiglie

-lascio le pastiglie in acqua ghiacciata per 1 oretta

-scaldo l'acqua fino a farla bollire, stacco il gas e filtro con una maglio di cotone

L'acqua dovrebbe contenere solo pse o rimane altra roba ?

Ah ricordiamoci che esiste anche una ricettina per il metcatinone postata sul vecchio forum, il cui unico difetto era proprio questo punto...

https://www.visionecurativa.it/

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Re: Estrazione pseudoefedrin* da farmaci

Messaggio da Molto Lontano » dom nov 29, 2015 8:01 pm

https://www.erowid.org/archive/rhodium/ ... rless.html

https://www.erowid.org/archive/rhodium/ ... htbee.html

Ecco qua qualcosa di utile.. Non è così semplice, ma neanche impossibile

sexygirl
Messaggi: 44
Iscritto il: gio set 17, 2015 10:53 pm

Re: Estrazione pseudoefedrin* da farmaci

Messaggio da sexygirl » dom nov 29, 2015 8:10 pm

Tutte le procedure che trovi sono riferite a prodotti americani e non sono applicabili ai nostri. Se prendi comuni farmaci che contengono pseudo, li polverizzi e li metti in acqua, alcuni degli eccipienti trasformano la tua soluzione in un bel gel (colloide) inutilizzabile.

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Re: Estrazione pseudoefedrin* da farmaci

Messaggio da Molto Lontano » dom nov 29, 2015 8:57 pm

in questo caso, bisogna rivolgersi san Etanolo. Ah e ricordiamoci del lavaggio delle pastiglie con ghiaccio, il suo lavoro allo scopo dovrebbe farlo egregiamente !

marynx
Messaggi: 15
Iscritto il: sab apr 02, 2016 12:21 pm

Re: Estrazione pseudoefedrin* da farmaci

Messaggio da marynx » sab apr 02, 2016 1:05 pm



Questo metodo dovrebbe funzionare per te senza problemi. Dovresti avere uno yield del 80-90% senza troppi problemi.
Tutto ciò che scrivo è puramente a titolo informativo

Sancho
Messaggi: 3
Iscritto il: mer mag 24, 2017 11:34 pm

Estrazione Pseudoefedrina da farmaci

Messaggio da Sancho » mar gen 09, 2018 10:05 pm

Ciao a tutti, mi scuso preventivamente se magari ho postato nella sezione sbagliata, mi sembrava la più appropriata anche se non si tratta di un'estrazione effettuata su piante.
Volevo chiedere se qualcuno di voi ha mai avuto modo di provare ad estrarre pseudoefedrina da farmaci decongestionanti delle vie nasali usando questa guida nello specifico https://www.erowid.org/archive/rhodium/ ... rless.html, chiedo perchè vorrei provare ad usarla. Un possibile farmaco utilizzabile in Italia, stando alla guida, potrebbe essere l'Actifed, contenente 2 principi attivi (pseudo e triprolidina).
Il perchè di questo topic sta nel fatto che ho sempre sentito parlare di estrazioni con semplice dissoluzione in acqua e filtrazione della soluzione, cosa che elimina gli eccipienti ma non gli antistaminici, avendo quindi un prodotto la cui purezza è inaccettabile per assunzioni elevate di principio attivo o per sintetizzare altro ( assumere massicce dosi di antistaminici penso possa causare seri danni, senza contare che si potrebbero andare a creare altre molecole a noi ignote attraverso vie di sintesi :D ).
Se qualcuno conosce altri metodi di estrazione efficaci che eliminino anche gli antistaminici, oppure ha provato ad estrarre con la guida da me linkata su erowid, sarebbe gradito se rispondesse al thread e condividesse la sua esperienza :D
Grazie a tutti, se riuscissimo a perfezionare il tutto in modo abbastanza preciso potrei anche convertire l'insieme di informazioni/ i passaggi della guida americana in una in Italiano :asd:

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1068
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da CloneXY » mer gen 10, 2018 2:41 am

Ciao Sancho, benvenuto! Ti invito a presentarti nella sezione adatta.
Mi sono permesso di unire il topik a uno già esistente nella sezione giusta.
Comunque si era parlato del problema un po' anche qui
Ad ogni modo se ti va bene anche efedrina molti sbattimenti penso che si potrebbero evitare prendendo delle compresse di enurace, che sarà anche un prodotto per cani, ma ci si accontenta :axe:
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
Free Energy
Messaggi: 420
Iscritto il: mar ott 17, 2017 6:11 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Free Energy » dom gen 21, 2018 4:46 pm

CloneXY ha scritto:
mer gen 10, 2018 2:41 am
Ad ogni modo se ti va bene anche efedrina molti sbattimenti penso che si potrebbero evitare prendendo delle compresse di enurace, che sarà anche un prodotto per cani, ma ci si accontenta :axe:
Serve la prescrizione.
In iTalia è bel diverso che in America, qui i farmaci che contengono pseudoefedrina sono in combinazione con antistaminici o ibuprofene. Dalla serie Breaking Bad il ragazzo manda i puffi a prendere pseduoefedrina nelle varie farmacie della città. Quando lavoraravano per produrre meth non mi sembra che si rompevano a separare sostanze inutili.
La verità è come la... : viene sempre a galla.

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1068
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da CloneXY » dom gen 21, 2018 5:03 pm

Si ma a parte leggi diverse l'america ha anche farmaci diversi, sia per nomi commerciali che per contenuto.
Serve davvero la prescrizione per un farmaco veterinario? Non lo sapevo, mai presi comunque
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Sancho
Messaggi: 3
Iscritto il: mer mag 24, 2017 11:34 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Sancho » lun gen 22, 2018 11:35 pm

CloneXY ha scritto:
mer gen 10, 2018 2:41 am
Ciao Sancho, benvenuto! Ti invito a presentarti nella sezione adatta.
Mi sono permesso di unire il topik a uno già esistente nella sezione giusta.
Comunque si era parlato del problema un po' anche qui
Ad ogni modo se ti va bene anche efedrina molti sbattimenti penso che si potrebbero evitare prendendo delle compresse di enurace, che sarà anche un prodotto per cani, ma ci si accontenta :axe:
Grazie per lo spunto, non conoscevo questo tipo di prodotto, il punto è che necessita di prescrizione...
CloneXY ha scritto:
dom gen 21, 2018 5:03 pm
Si ma a parte leggi diverse l'america ha anche farmaci diversi, sia per nomi commerciali che per contenuto.
Serve davvero la prescrizione per un farmaco veterinario? Non lo sapevo, mai presi comunque
In america so che viene utilizzato il Sudafed, la guida che ho linkato prima per la separazione dei principi attivi è per quel farmaco... che presenta esattamente la stessa composizione e lo stesso dosaggio del nostro Actifed (l'actifed ha pure meno eccipienti) :D tra un paio di anni dovrei essere in grado di capirci molto di più a riguardo grazie all'università, nel frattempo mi arrangio a guide, appena la proverò vi farò sapere (appena scopro cosa sono "mineral turpentine" e "minearl spirits" :asd:

Avatar utente
Free Energy
Messaggi: 420
Iscritto il: mar ott 17, 2017 6:11 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Free Energy » mar gen 23, 2018 9:08 pm

Sudafed... chissà quindi puffi in America la compreranno.
La verità è come la... : viene sempre a galla.

Gianni
Messaggi: 9
Iscritto il: dom set 24, 2017 1:42 pm

Sintesi pseudoefedrina

Messaggio da Gianni » mar set 25, 2018 4:25 pm

So che questa sintesi è fattibile ma è davvero difficile trovare informazioni qualcuno sa qualcosa?

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da ~Møgørøs• » mer set 26, 2018 7:31 am

EDIT : UNISCO AL TOPIC GIÀ ESISTENTE
•~•~•

Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 576
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Invernomuto » mer set 26, 2018 12:32 pm

io ho seguito con successo la vecchia guida presente su psychonaut per fare il mefedrone dalla pseudoefedrina, usai semplice acqua per estrarre, il difficile è stato trovare il permanganato di potassio, ce l'ho ancora buttato a qualche parte, alla fine l' ho fatto solo per sfizio, per vedere se ci riuscivo, ma a me gli stimolanti non fanno impazzire, ricordo che ne mangai uno 0,5 seguito da 3 ridosaggi da 0,1, passai una notte intera a pulire casa, poco ludico molto funzionale come tutti gli stimolanti

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da astraldream » mer set 26, 2018 5:12 pm

Invernomuto ha scritto:
mer set 26, 2018 12:32 pm
io ho seguito con successo la vecchia guida presente su psychonaut per fare il mefedrone dalla pseudoefedrina, usai semplice acqua per estrarre, il difficile è stato trovare il permanganato di potassio, ce l'ho ancora buttato a qualche parte, alla fine l' ho fatto solo per sfizio, per vedere se ci riuscivo, ma a me gli stimolanti non fanno impazzire, ricordo che ne mangai uno 0,5 seguito da 3 ridosaggi da 0,1, passai una notte intera a pulire casa, poco ludico molto funzionale come tutti gli stimolanti
Mefedrone o methcathinone?
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 576
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Invernomuto » mer set 26, 2018 5:22 pm

penso siano 2 nomi diversi per dire la stessa molecola

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da astraldream » gio set 27, 2018 3:44 am

Invernomuto ha scritto:
mer set 26, 2018 5:22 pm
penso siano 2 nomi diversi per dire la stessa molecola
No sono 2 sostanze diverse...
Il metcatinone (quello che penso abbia fatto tu) ha come formula bruta c10h13no
Il mefedrone c11h15no
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

-METH-
Messaggi: 8
Iscritto il: lun giu 24, 2019 5:40 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da -METH- » lun giu 24, 2019 5:57 pm

EHI AMICO è SEMPLICE COMPRA DEL ACTIFED
1-SPACCA LE PASTIGLIE
2-SCIOGLILE IN ALCOOL ETILICO (ALLIMENTARE) USANE 200ML
3-FILTRA PIU'VOLTE DIVIDENDO COSI LA PARTE SOLIDA DALLA PSE
4-METTILE IN UN BEKER O UN VASSOIO DI PIREX (NON USARE METALLO )E' SCALDALE (NON SUL FUOCO )PIASTRA ELETTRICA FINO A CHE RIMANGONO SOLO I CRISTALLI

Avatar utente
Babbanio
Messaggi: 34
Iscritto il: mar set 03, 2019 3:18 pm

Re: Estrazione Pseudoefedrina

Messaggio da Babbanio » gio set 05, 2019 4:04 am

-METH- ha scritto:
lun giu 24, 2019 5:57 pm
EHI AMICO è SEMPLICE COMPRA DEL ACTIFED
1-SPACCA LE PASTIGLIE
2-SCIOGLILE IN ALCOOL ETILICO (ALLIMENTARE) USANE 200ML
3-FILTRA PIU'VOLTE DIVIDENDO COSI LA PARTE SOLIDA DALLA PSE
4-METTILE IN UN BEKER O UN VASSOIO DI PIREX (NON USARE METALLO )E' SCALDALE (NON SUL FUOCO )PIASTRA ELETTRICA FINO A CHE RIMANGONO SOLO I CRISTALLI
Davvero è così facile? Poi come va assunta?
Bella raga vivete bene e senza pensarci💖

Rispondi