Sintesi Methcathinone

Vie di sintesi e di emisintesi
idromele
Messaggi: 13
Iscritto il: mer gen 20, 2016 12:45 pm

Re: Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da idromele » gio gen 21, 2016 1:24 pm

Ragazzi ma l' ossidazione della pseudo efedrina si puo fare solo con il permanganato ? Io avevo trovato un posto in cui l'ossidazzione la facevano con acqua ossiggenata (anche questa un buon ossidante) secondo voi e fattibile ?

https://www.avalonmagicplants.com/

amitriptilina
Messaggi: 32
Iscritto il: sab lug 09, 2016 6:36 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da amitriptilina » mar lug 19, 2016 2:53 pm

Una cosa non mi è chiara, per estratte la pseudo servono delle pasticche, queste pasticche generalmente contengono roba come paracetamolo o ibuprofene. Questa roba va via? Perché non so voi, ma l idea di assumere stimolanti e fans insieme mi fa un po senso :|

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1068
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da CloneXY » mar lug 19, 2016 3:17 pm

Il passaggio più "freddo"della ricetta dovrebbe servire appunto ad eliminare il paracetamolo lo deduco anche da questo thread viewtopic.php?f=10&t=332&p=15681&hilit=Codeina#p15681

Il problema maggiore rimane per gli antistaminici e il processo sembra essere un po' macchinoso, o comunque ancora fuori dalla mia portata
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

amitriptilina
Messaggi: 32
Iscritto il: sab lug 09, 2016 6:36 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da amitriptilina » mar lug 19, 2016 5:19 pm

In tal caso il problema non dpvrebbe porsi, basta comprare Neonisidina, che per 5,30 contiene solo paracetamolo e pseudoefedrina

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1068
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da CloneXY » mar lug 19, 2016 10:28 pm

Sicura? google mi dice che non dovrebbe contenere pseudo
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
Mark Renton
Messaggi: 321
Iscritto il: ven set 18, 2015 2:02 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da Mark Renton » mer lug 20, 2016 10:44 am

Infatti, contiene caffeina non pseudo
Troppo a pezzi per dormire, troppo stanco per stare sveglio.

ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

amitriptilina
Messaggi: 32
Iscritto il: sab lug 09, 2016 6:36 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da amitriptilina » mer lug 20, 2016 12:22 pm

Ho controllato e hai ragione :crybaby:
scusate :drink:

Ellh4
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 27, 2016 6:01 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da Ellh4 » mer lug 27, 2016 6:24 pm

Ma quindi alla fine?
Io ho provato ad estrarre pseudo da Actifed facendo questo procedimento (nel caso sbagliassi qualcosa è perché non capisco niente di chimica e robe del genere ma giuro che mi metterò a studiarla :asd: ) :
- prendo 6 compresse, le metto nel ghiaccio tritato e tolgo lo strato di film.
- Le trito e le butto in un bicchierino riempito di 9ml di acqua distillata.
- le riscaldo al microonde facendole sciogliere.
- filtro e non passa attraverso ( non ho capito il motivo, resta tutto nel filtro, la soluzione acquosa)
Qualcuno potrebbe dirmi se ho fatto tutto bene? Per filtrare utilizzo un fazzoletto.

Avatar utente
SYD
Messaggi: 6
Iscritto il: dom ago 21, 2016 7:27 pm

Sintesi Jeff (methcathinone)

Messaggio da SYD » mar ago 23, 2016 2:23 pm

Mi sa che hai sbagliato a usare il fazzoletto o comunque non l'hai bagnato prima di filtrare il tutto, e poi dopo che le hai sciolte nel bicchiere il tutto va messo in freezer

Ellh4
Messaggi: 6
Iscritto il: mer lug 27, 2016 6:01 pm

Methcathinone

Messaggio da Ellh4 » sab set 24, 2016 4:15 pm

Voglio provare a fare la ricetta che si trova sul sito, il problema è che ho paura di sprecare soldi e che la ricetta potrebbe essere sbagliata visto che su erowid è la stessa ma con dosi diverse di ingredienti:
Su erowid parla di 450ml di soluzione di pseudoefedrina mentre nella ricetta qui parla di 225ml.
E qui uno potrebbe dire "Ah, sono ricette con proporzioni diverse!" il problema è che usano la stessa quantità di pasticche e di permanganato di potassio. A qualcuno è venuta bene? E' meglio la ricetta di erowid o questa? Funzionano entrambe?

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Methcathinone

Messaggio da BlueFire » dom set 25, 2016 1:19 am

Ellh4 ha scritto: Voglio provare a fare la ricetta che si trova sul sito, il problema è che ho paura di sprecare soldi e che la ricetta potrebbe essere sbagliata visto che su erowid è la stessa ma con dosi diverse di ingredienti:
Su erowid parla di 450ml di soluzione di pseudoefedrina mentre nella ricetta qui parla di 225ml.
E qui uno potrebbe dire "Ah, sono ricette con proporzioni diverse!" il problema è che usano la stessa quantità di pasticche e di permanganato di potassio. A qualcuno è venuta bene? E' meglio la ricetta di erowid o questa? Funzionano entrambe?
Sarebbe da calcolare le moli di reagenti necessari...
Comunque hai parlato di soluzione di pseudoefedrins, che vista così potrebbe anche trovare il motivo delle diverse dosi in una diversa concentrazione
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
PurpleHaze
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mar 30, 2017 7:09 pm

Re: Methcathinone

Messaggio da PurpleHaze » lun apr 03, 2017 4:05 am

Ciao io uso questa ricetta e funziona sempre alla grande, se vuoi sapere il nome del farmaco mandami un Pm.

Ecco qui la guida tradotta e perfezionata da me (:


METHCATHINONE


Ingredienti chimici:

Permanganato di potassio

Pseudoefedrina HCl

Alchol Isopropilico (70%)

Acido Muriatico

Acetone

Acqua Distillata




Oggetti:

Filtri (Anche Da Caffè Sono ok, Purchè Siano a Fibra Stretta)

Imbuto

3 Giare di Vetro Grandi, O Bottiglie da 2l di Cocacola

Brocca Grande

Misurino calibrato ad ML

Siringa (Ovviamente anche quella calibrata ad ML)

Pirofila o Vetro resistente ad alte temperature

Accesso ad un frigo

Accesso ad un microonde


Porre 48 pastiglie nel colapasta insieme a un volume all’incirca uguale di ghiaccio tritato, e mescolare sopra
un lavandino fino a quando tutto il ghiaccio non si sarà sciolto. A questo punto risciacquare le pastiglie con acqua distillata
e riporle in un barattolo di vetro. Versare sulle pastiglie appena lavate 75 ml di acqua distillata e riscaldare il tutto a microonde,
a bassa potenza, fino a farlo diventare caldo (senza bollirlo). Mescolare finchè le compresse non si disgregano e lasciano
depositare gli eccipienti sul fondo, in modo da lasciare la pseudo-efedrina in soluzione.
Versare la soluzione attraverso un filtro da caffè, facendo in modo di versare solo la parte acquosa e non il deposito solido
sul fondo, che andrebbe a ostruire il filtro, e raccogliere il liquido filtrato in un altro barattolo. Fatto ciò raccogliere il materiale solido
nel filtro, rimetterlo nel primo barattolo dove vi sono gli altri eccipienti, aggiungere altri 75 ml di acqua, riscaldare
e ripetere la filtrazione per estrarre più pseudo-efedrina. Ripetere di nuovo quest’ ultima fase, cercando di filtrare il più possibile
e quindi, di aver meno eccipienti nella soluzione finale, si otterranno 225 ml di acqua distillata e pseudo-efedrina in soluzione.
Ora si deve preparare il KMnO4 (permanganato di potassio). Misurate 3,72 grammi di permanganato di potassio, e mettetelo
in una bottiglia vuota. Ora, aggiungere 50 ml di acqua distillata, tappare la bottiglia e agitare molto ardentemente per qualche minuto.
Usando la siringa, misurare 7,8 ml di questa soluzione, e aggiungetelo a 125 ml di acqua distillata in bottiglia. Tappate, agitate,
e mettetelo in frigorifero...Devi lasciare il tempo alla soluzione di raffreddare. Se non sono freddi, la tua reazione avrà esito negativo.
Quindi lasciatela in frigorifero per ben 4-6 ore. Non lo ripeterò mai abbastanza, le soluzioni devono essere fredde. Se sei una
persona impaziente, poi metterli nel congelatore fino a quando non otterrai un po di ghiaccio sulla parte superiore.Ora è il momento
di scatenare la reazione vera e propria. È sufficiente mescolare i 7,8 ml disciolti nei 125 ml di KMnO4 (permanganato di potassio)
presi dal frigo, con l'estratto di pseudo-efedrina in una brocca. Basta tappare, agitare, e lasciarlo in frigorifero per almeno 8h, ma non più di 12!
Dopo circa 8 ore (meglio 9), controllare la miscela per vedere se c'è qualche colore viola, se c'è, lasciatelo per circa un'altra ora o giù di lì.
Una volta che vedete che non c'è colore viola, rimuovere la soluzione dal frigorifero. Si deve sentire un odore dolce, un po come gelato al pistacchio.
Ora devi aggiungere 50 ml di alcool isopropilico. Questo viene aggiunto in modo che il permanganato di potassio residuo avrà qualcos'altro da ossidare
(al posto della pseudo-efedrina). Lascia questa miscela riposarsi fuori per circa 2 o 3 ore a temperatura ambiente.Dopo quel lasso di tempo dovrebbe essere a temperatura ambiente... è il momento di filtrare. Impostare l'imbuto su una delle bottiglie utilizzati in precedenza (lavare la bottiglia prima). Mettere circa
due o tre filtri per il caffè nell'imbuto, e versare lentamente la soluzione (lentamente, in modo da non ostruire). Probabilmente avrete bisogno
di filtrare tre o quattro volte. Dovete far si che il vostro liquido sia il più chiaro possible.E' necessario regolare il pH a circa 5 massimo 6,5. Per effettuare questa operazione, utilizzare un po 'di acido muriatico. Aggiungere solo alcune gocce, basta poco. Una volta che hai il pH corretto, mescolate, in modo da distribuire uniformemente l'acido muriatico. Ora, filtrare con circa cinque filtri di caffè. Questa è la tua ultima possibilità di ottenere methcathinone.
Il liquido deve essere quasi del tutto chiaro. Quello che hai è methcathinone. La maggior parte delle persone preferisce però avere una polvere cristallina.
Ecco come ottenerla: mettete la soluzione di methcathinone in una pirofila, tenetelo a fuoco lento per 2 orette, tenendo d'occhio il volume,
che dev'essere il meno possibile. Una volta che il liquido risulta gommoso, bisogna togliere la pirofila dal fuoco. Ora è possibile utilizzare un asciugacapelli, o semplicemente lasciare il piatto fuori per circa un giorno. Si dovrebbe notare che nell'intruglio gommoso si vedono dei cristalli, quindi è sufficiente
aggiungere un po 'di acetone. Il methcathinone è non soluble in acetone, l'altra sostanza gommosa invece si. Dopo aver aggiunto l'acetone, e averlo mescolato,
la sostanza gommosa si scioglie, versatela fuori o rimovetela come preferite, anche filtrando volendo (anche se non è molto consigliato).
I cristalli saranno variabili dal color caramello chiaro al giallo scuro! Potrebbe essere necessario farlo di nuovo.
A questo punto dovreste avere i cristalli puri con una variabile tra l'80% e il 90%.
(Per purificare ulteriormente bisogna attuare il processo di ricristallizzazione con solvente. Facendo così la purezza sarà fino al 100%)
Una volta che tutti i cristalli sono asciutti, raschiare i cristalli in una scodellina .Dovresti aver ottenuto circa 2 grammi di methcathinone HCl.
La soluzione di permanganato di potassio avanzata potrà essere utilizzata per le prossime estrazioni, e durerà molto, quindi non si avranno altre spese.
L'acido muriatico durerà tutta la vita, se ne usano pochissime gocce alla volta. Anche qui non si avranno sprechi inutili di soldi!
Una bottiglia di alcool isopropilico dovrebbe durare un bel po ', ma se avete intenzione di fare un sacco di estrazioni, allora meglio averne almeno un'altra.
L'acetone durerà parecchio, perché solo una piccola quantità viene usato per pulire i cristalli.
L'unica cosa che si dovrebbe continuare a comprare sono le compresse!

Se volete produrne di più, usate sempre in multipli, per evitare sbatti a calcolare i dosaggi esatti,
quindi per ottenere circa 4 grammi, utilizzate esattamente il doppio di tutti gli ingredienti elencati (:

Spero di essere stato utile!

P.S.
Tutti gli ingredienti sono di facilissima reperibilita:

Permanganato di potassio e alchol isopropilico si trovano in farmacia, il permanganato di potassio costa sui 7€, l'alchol isopropilico dai 3€ ai 4,50€ circa...
Acetone, Acido Muriatico (o cloridrico) si trovano in ferramenta, costano entrambi meno di 5€..
Anche l'acqua distillata si trova, ma non è d'obbligo usare quella...costa pochi cent ed è facile da fare in casa!

Fammi sapere, saluti!!

virgoxxx
Messaggi: 3
Iscritto il: sab ott 14, 2017 1:05 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da virgoxxx » sab ott 14, 2017 1:27 pm

mi chiedo se invece di far evaporare i liquidi , si potrebbe anche una volta filtrato dai residui di manganese e fatto stabilizzare con IPA (isopropanolo) basificare fino a ph12 con Idrossido di sodio e mescolare con toulene... a regola dovrebbe passare nel toulene la base libera di ephedrone e una volta separato. facendo evaporare il toulene avere la forma cristallina no?

Veronica
Messaggi: 2
Iscritto il: dom ott 15, 2017 10:10 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da Veronica » dom ott 15, 2017 10:28 pm

Virgoxx così facendo crei la base libera che è molto istabile . Se estrai con solvente apolare per ritornare a cloridrato devi gorgogliarci dento del hcl gassoso . Il sale formato in presenza di residui acquosi della precedente estrazione con solvente dovrebbe precipitare. Oppure potresti aggiungere una soluzione 4:1 di etanolo-hcl e fai evaporare il tutto anche a temperatura ambiente senza scaldare

virgoxxx
Messaggi: 3
Iscritto il: sab ott 14, 2017 1:05 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da virgoxxx » dom ott 22, 2017 1:32 am

ho provato con 1,5 gr di pseudo estratto con etanolo ma non ho il solvente per rimuvere il peg (macrogol4000) e acqua distillata, alla fine il permanganato precipita la soluzione diventa chiara sopra e l'ossidante precipita.. ma una volta filtrato il liquido tutto completamente trasparente e dopo aver acidificato il tutto a ph 5 .. quello che rimane una volta evaporato è soltanto una pasta biancastra simile alla gomma che non asciuga.. cristalli essicati come avviene con la pseudo quando gli evaporo l'etanolo nemmeno l'ombra...e l'effetto di quella pasta biancastra pari a 0. qualche parere?

Jesspetty
Messaggi: 1
Iscritto il: sab nov 18, 2017 12:26 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da Jesspetty » sab nov 18, 2017 1:30 pm

Ragazzi buongiorno sono un neofita e cerco migliori consigli per per la sintesi.
Avendo disponibilità della polvere del Sudafed e Tylenol prima di essere trasformata in compresse filmate quale sarebbe la giusta procedura? Ad intuito dovrei saltare il lavaggio con il ghiaccio visto che non c’è la pellicola. Se volete mandatemi anche un messaggio privato se lo preferite. Magari ci possiamo aiutare a vicenda.
Grazie mille

Avatar utente
Sick Boy
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 31, 2018 11:21 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da Sick Boy » dom apr 07, 2019 9:13 pm

seguo

Mietitore607
Messaggi: 98
Iscritto il: sab set 30, 2017 6:43 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da Mietitore607 » dom ott 13, 2019 11:45 am

Scusate ma quanti grammi di pseudoefedrina vanno usati per questa sintesi?

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1328
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da tropopsiko_23 » dom ott 13, 2019 9:14 pm

Mietitore607 ha scritto:
dom ott 13, 2019 11:45 am
Scusate ma quanti grammi di pseudoefedrina vanno usati per questa sintesi?
si parla di 48 pastiglie, in quella postata da purplehaze. Vedi quanta pseudoefedrina c'è in una pastiglia e moltiplica x 48...
X

Mietitore607
Messaggi: 98
Iscritto il: sab set 30, 2017 6:43 pm

Re: Sintesi Methcathinone

Messaggio da Mietitore607 » lun ott 14, 2019 10:45 pm

tropopsiko_23 ha scritto:
dom ott 13, 2019 9:14 pm
Mietitore607 ha scritto:
dom ott 13, 2019 11:45 am
Scusate ma quanti grammi di pseudoefedrina vanno usati per questa sintesi?
si parla di 48 pastiglie, in quella postata da purplehaze. Vedi quanta pseudoefedrina c'è in una pastiglia e moltiplica x 48...
Si lo so che sono 48 Ma è molto generico,che tipo di pastiglia si usa? Io ho un farmaco com 120 mg di pseudoefedrina,se voglio avere 2 grammi di questa la quantità di Permangato di potassio è la stessa?
D

Rispondi