Estrazione DXM

Vie di sintesi e di emisintesi
Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Molto Lontano » mar ago 09, 2016 12:45 pm

Ciao Muse di oppiaceo ha il nome e una leggera sedazione del centro del respiro, ed è dissociativo solo sulla carta (nmda agonizza il 5ht1). Comunque le dosi che trovi scritte su erowid secondo me sono profondamente sbagliate.

Bene o male credo che quasi tutte le droghe sono neurotossiche, ai dosaggi che prendo io non rischio ne sindrome serotoninergica ne danni al cervello. Primo plateu, dopo è sprecato. Per le allucinazioni non è buono, è uno stimolante rilassante, che diventa psichedelico o stimolante vero e proprio a seconda di quello che aggiungi.

questo è interessante spiega molte cose http://www.jneurosci.org/content/25/23/5488.long

https://www.avalonmagicplants.com/

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » mar ago 09, 2016 2:13 pm

Molto Lontano ha scritto: ... su erowid secondo me sono profondamente sbagliate.
Bene o male credo che quasi tutte le droghe sono neurotossiche, ai dosaggi che prendo io non rischio ne sindrome serotoninergica ne danni al cervello. Primo plateu, dopo è sprecato[/url]

Ciao carissimo :)
Non mi riferivo alle esperienze riportate da Erowid; ma alle mie. Il destrometorfano è neurotossico (al pari del MDMA) e in entrambi i casi si rischia la sindrome citata non necessariamente per i dosaggi esagerati, ma ad esempio quando si "ridosa", quando si assume in cronico, quando cioè si perde il controllo :cry:
Molto Lontano ha scritto: Primo plateu, dopo è sprecato. Per le allucinazioni non è buono, è uno stimolante rilassante, che diventa psichedelico o stimolante vero e proprio a seconda di quello che aggiungi.
questo è interessante spiega molte cose http://www.jneurosci.org/content/25/23/5488.long
Il mio intervento era mirato a spegnere l'entusiasmo per questo medicinale OTC, tanto di moda fra i teen-agers USA, differenziando i suoi blandi effetti da quelli di altri oppiacei.
Come giustamente sostieni, ogni droga psicoattiva causa danni cerebrali, permanenti o temporanei, ma nel caso del DXM il rapporto rischi-benefici (benefici nel senso di apprezzamento del piacere da un uso ricreativo) è nettamente sbilanciato a favore dei rischi, è insomma un po' come sniffare il cloroformio/fosgene :roll: :roll: :roll:

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Molto Lontano » mar ago 09, 2016 2:53 pm

quanto ne hai preso ?

Come sono state le tue esperienze ? Sei diventato dipendente ?

Mi puoi gentilmente linkare qualcosa sui possibili danni del dxm perché anche io sono curioso di capire le dosi a cui si va incontro a problemi.

Hai avuto problemi per esperienza tua ?

L'effetto non c'entra nulla con quello degli oppiacei anche se nell'esperienza che ho decritto effettivamente l'ho paragonato a un oppiaceo. Ma in realtà anche mdma da un body load simile.

È uno stimolante atipico , perché oltre ad essere antidepressivo è anche ansiolitico e rilassante.

E' un SSRI , il recettore coinvolto è il 5ht1 tipo A.

Se vai a leggerti gli effetti di questo recettore tra i tanti scoprirai che abbassa la pressione e che simola il nervo vago , ad alte dosi può essere scambiato per un oppiaceo. In realtà è uno stimolante se si usano i dosaggi corretti

Comunque fai bene a spegnere l'entusiasmo , meglio smorzare che incentivare certe cose.

Leggi le funzioni del 5ht1A e scoprirai perché il dxm si comporta così

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » gio ago 11, 2016 2:14 pm

Molto Lontano ha scritto:
Se vai a leggerti gli effetti di questo recettore tra i tanti scoprirai che abbassa la pressione
Scomodare il recettore 5 Ht1 è fuorviante: il destrometorfano ALZA la pressione arteriosa, la alza in maniera IMPORTANTE, eccome se la alza!!!!!!!
Oltre a provocare aritmie, tachicardia & extrasistole :( :( :(
Il rialzo della pressione è un effetto comune, cioè colpisce chiunque l'assuma, non è soggettivo. è inconfondibile. Facile da riscontrare già alla prima esperienza (dopo mezz'oretta insorge l'acufene - segnalatore fastidioso di ipertensione diastolica - bilateralmente). Esperienza che io sconsiglio a chiunque, te compreso, visto che può arrecare danni permanenti e letali all'organismo.
Molto Lontano ha scritto:
È uno stimolante atipico , perché oltre ad essere antidepressivo è anche ansiolitico e rilassante.
Anche queste considerazioni sono fuorvianti (e pericolose da interpretare).
Antidepressivo? Dopo 3-4 ore dall'assunzione, comincia la discesa, il comedown, caratterizzato da una triste depressione, anche questa inequivocabilmente vera, molto peggio di quella post-sbronza per intenderci. E non dose-dipendente.
Ansiolitico/rilassante? Senza dubbio stordisce, rincoglionisce. Magari fa dimenticare pensieri che ingeneravano uno stato ansioso, per qualche mezz'oretta. Ma tieni presente che, sempre per qualche mezz'oretta, basta uno strano visual da scatenare una psicosi, tale da sfociare in una simpatica crisi di panico, altro che ansiolisi... :roll:

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Molto Lontano » gio ago 11, 2016 10:44 pm

My favourite muse ha scritto:
Molto Lontano ha scritto:
Se vai a leggerti gli effetti di questo recettore tra i tanti scoprirai che abbassa la pressione
Scomodare il recettore 5 Ht1 è fuorviante: il destrometorfano ALZA la pressione arteriosa, la alza in maniera IMPORTANTE, eccome se la alza!!!!!!!
Oltre a provocare aritmie, tachicardia & extrasistole :( :( :(
Il rialzo della pressione è un effetto comune, cioè colpisce chiunque l'assuma, non è soggettivo. è inconfondibile. Facile da riscontrare già alla prima esperienza (dopo mezz'oretta insorge l'acufene - segnalatore fastidioso di ipertensione diastolica - bilateralmente). Esperienza che io sconsiglio a chiunque, te compreso, visto che può arrecare danni permanenti e letali all'organismo.
Molto Lontano ha scritto:
È uno stimolante atipico , perché oltre ad essere antidepressivo è anche ansiolitico e rilassante.
Anche queste considerazioni sono fuorvianti (e pericolose da interpretare).
Antidepressivo? Dopo 3-4 ore dall'assunzione, comincia la discesa, il comedown, caratterizzato da una triste depressione, anche questa inequivocabilmente vera, molto peggio di quella post-sbronza per intenderci. E non dose-dipendente.
Ansiolitico/rilassante? Senza dubbio stordisce, rincoglionisce. Magari fa dimenticare pensieri che ingeneravano uno stato ansioso, per qualche mezz'oretta. Ma tieni presente che, sempre per qualche mezz'oretta, basta uno strano visual da scatenare una psicosi, tale da sfociare in una simpatica crisi di panico, altro che ansiolisi... :roll:

Bo non hai risposto a nessuna domanda... Comunque oggi 42 mg sono stati più che sufficienti e sono durati 10 ore, altro che mezz'ora :D

Mai avuto acufeni... BOH

Guarda oggi per curiosità ho misurato ,a occhio non sentivo nulla ma tanto per essere certi:

Battito cardiaco 65, pressione 130/90.

Mai stato depresso il giorno dopo.

Mai stato rincoglionito, anzi il contrario, più sveglio e attivo.

Mai avuto psicosi.

Ripeto, 42 mg.......... se non si fosse capito..... :weed:

Che non sarà tutta salute ok :D ma è ben diverso dallo spararsi 300/4'00/500/600 mg, a botta.

Il il suo lavoro, molto diverso , lo fa anche con 42 miserrimi mg.

Forse ti conviene dargli un occhiata al recettore per capire a cosa serve il dxm e come lavora. Forse allora capirai perchè i plateu sono un idiozia. Forse allora capirai anche che non si ripeterà mai abbastanza come sia la dose che fa il veleno e che fa i danni, che dovrebbero scriverlo nella home page di questo forum, come monito agli psiconauti :D

42 milligrammi. E funziona, eccome se funziona.

Ciaooo :D

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1328
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Estrazione DXM

Messaggio da tropopsiko_23 » ven ago 12, 2016 11:56 am

My favourite muse sono in disaccordo con te, precisando il fatto che il Destrometorfano non andrebbe accostato a un oppiaceo bensì ad un dissociativo. A me piace molto e penso che abbia molto da dare, la dissociazione fisica è notevole e a livello mentale io lo trovo addirittura empatogeno, oltre che più forte della ketamina a livello di svarioni.
X

Avatar utente
Inìgo
Messaggi: 287
Iscritto il: lun dic 21, 2015 9:44 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Inìgo » ven ago 12, 2016 2:44 pm

42mg ed è durato 10 ore? Wow. Anche a me piace molto, lo trovo molto piacevole in contesti sociali e ricreativi. Sicuramente è una sostanza che non assumerei regolarmente, anche se non mi hai mai dato nè problemi di depressione post-effetto (come invece mi dà un pò l'alcol) nè tanto meno psicosi o attacchi di panico.
Tropopsiko dice bene comunque, è un dissociativo più che un oppiaceo.
Qualcuno ha mai provato a comprarlo puro online? Credo ci siano dei siti che lo vendono a prezzi molto molto convenienti (a differenza dell'estrazione, per la quale devi spendere un bel pò di quattrini senza nemmeno la certezza che alla fine poi riesca).

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Molto Lontano » ven ago 12, 2016 3:17 pm

Inìgo ha scritto: 42mg ed è durato 10 ore? Wow. Anche a me piace molto, lo trovo molto piacevole in contesti sociali e ricreativi. Sicuramente è una sostanza che non assumerei regolarmente, anche se non mi hai mai dato nè problemi di depressione post-effetto (come invece mi dà un pò l'alcol) nè tanto meno psicosi o attacchi di panico.
Tropopsiko dice bene comunque, è un dissociativo più che un oppiaceo.
Qualcuno ha mai provato a comprarlo puro online? Credo ci siano dei siti che lo vendono a prezzi molto molto convenienti (a differenza dell'estrazione, per la quale devi spendere un bel pò di quattrini senza nemmeno la certezza che alla fine poi riesca).
A basse dosi è un eccellente antidepressivo, e dura dalle 6 alle 10 ore ;) c'è anche un leggero incremento cognitivo e una leggera stimolazione, non nel senso che non la senti, nel senso che a parte il carattere felice e contento, sembri perfettamente normale.

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 9:00 am

tropopsiko_23 ha scritto: My favourite muse sono in disaccordo con te, precisando il fatto che il Destrometorfano non andrebbe accostato a un oppiaceo bensì ad un dissociativo. A me piace molto e penso che abbia molto da dare, la dissociazione fisica è notevole e a livello mentale io lo trovo addirittura empatogeno, oltre che più forte della ketamina a livello di svarioni.
Ciao Tropopsiko :)
Hai letto male (o forse ti è sfuggito) il mio primo intervento (è a pagina 1, ehm :roll: ), in cui sostengo che "il dxm è stato a sproposito paragonato ad un oppiaceo" (l'ho riscritto tale e quale perchè quotare me stesso non mi piace).
Chi lo ha paragonato sicuramente non ha avuto esperienze con morfina e derivati. Lo invidio.

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 9:04 am

tropopsiko_23 ha scritto: My favourite muse sono in disaccordo con te...
A ri-ciao Tropopsiko :), ho taglato la risposta in tanti pezzettini perché non riesco altrimenti a postarla (boh)
Per non essere frainteso su dxm/oppiacei, ne approfitto per aggiungere che l'intera famiglia dei derivati dell'oppio è letale, al pari o anche maggiormente del destrometorfano, visto che ingenera alta possibilità di abuso, dipendenza, overdose, morte. Un alto rischio che si corre sempre, sia nell'utilizzo a scopo ricreativo, sia in ambito sanitario (oppiacei painkiller), purtroppo.

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 9:09 am

tropopsiko_23 ha scritto: My favourite muse :roll: :roll: :roll:
Un altro pezzettino, tanta pazienza (anche per chi legge, immagino)
Tornando in topic, volevo poi congratularmi con te :) , Tropopsiko, perchè hai precisato che i cristalli di destrometorfano da estrazione sono sempre da preferire agli sciroppi/soluzioni varie reperibili in commercio, perchè espongono ad un altissimo rischio - perdurante anche 12 giorni, l'emivita del bromuro - d'intossicazione da bromuri! (questo non l'hai detto tu, mi permetto di aggiungerlo io perchè ritengo importante ne sia informato l'utente).

Credo che fare una valutazione del rapporto rischi/benefici sia comunque sempre conveniente, se non doveroso, quando è in gioco la salute. Per cui invito a dare un'occhiata ai warning riportati in questo link: https://drugs-forum.com/forum/showthread.php?t=137937

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 9:14 am

tropopsiko_23 ha scritto: A me piace molto e penso che abbia molto da dare, la dissociazione fisica è notevole e a livello mentale io lo trovo addirittura empatogeno, oltre che più forte della ketamina a livello di svarioni.
Hai ragione a credere che il dxm "abbia molto da dare" come dissociativo (qui metterei una faccina ironica): come la scatola di cioccolatini di Forrest Gump, qualche volta ti può dare un'esperienza extra-corporea, mentre qualche altra volta, in maniera del tutto random, la stessa esperienza potrebbe sfociare in una crisi di panico, crisi che purtroppo non è possibile interrompere a piacimento, te la tieni fintantochè la sostanza ha effetto. E questo - sinceramente - non è certo un effetto che si possa apprezzare... :crybaby: :crybaby: :crybaby:

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 10:17 am

Molto Lontano ha scritto:
Bo non hai risposto a nessuna domanda...
Ciao Molto Lontano :) , e scusa il ritardo ma il sistema ha smesso di accettare le mie risposte quotate (troppo lunghe?troppo ritardo a postarle?) e posso intervenire solo nelle risposte rapide. Errore AJAX. Boh!
Anche con te, perdonami, rispondo a puntate...

Le mie esperienze con il destrometorfano non sono così interessanti :cry:, come avrai capito.
Permettere la vendita OTC di questo sintetico è stato un grosso sbaglio, e prima o poi si prenderanno provvedimenti correttivi, come in passato è stato fatto per i rimedi anti-tosse a base di codeina. Intanto le case farmaceutiche ci lucrano sopra...

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 10:23 am

Molto Lontano ha scritto: Oggi 42 mg sono stati più che sufficienti e sono durati 10 ore, altro che mezz'ora :D
2^ puntata :roll: :
Sono felice se per te se 42 mg sono il nirvana ;) , è una strategia harmless che mi trova concorde. Non ho mai pensato che il microdosing si potesse applicare anche al destrometorfano, se non per zittire la tosse.
Posso sostenere con sicurezza che il microdosing non è applicabile ai derivati dell'oppio, per la tolleranza che provocano. Solo l'astensione completa e per lunghi periodi può aiutare a ri-sentirne gli effetti.

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 10:35 am

Molto Lontano ha scritto: Oggi 42 mg sono stati più che sufficienti e sono durati 10 ore, altro che mezz'ora :D
3^puntata:
Avevo sperimentato un dosaggio simile (30 mg di dxm, per l'esattezza) per altri scopi: sfruttare le sue capacità di potenziare gli effetti di altre droghe (oppioidi come oxycontin e tramadolo). Il dxm è infatti un antagonista - come saprai - non competitivo del recettore per l'N-metil-D-aspartato (NMDA), il recettore che viene attivato dal glutammato.

My favourite muse
Messaggi: 68
Iscritto il: lun set 28, 2015 12:26 pm

Estrazione DXM

Messaggio da My favourite muse » sab ago 13, 2016 10:37 am

Molto Lontano ha scritto: Oggi 42 mg sono stati più che sufficienti e sono durati 10 ore, altro che mezz'ora :D
Ultima puntata (e scusatemi eh?):
Ma anche in questo caso il dxm è un rimedio "sporco", perchè anche se riducesse un po' tolleranza, interferisce pesantemente sugli effetti piacevoli degli oppiacei (quelli che interessano i recettori mu, che generano analgesia ed euforia). Un altro antagonista è il magnesio, che alle dosi efficaci però provoca diarrea. La memantina (=farmaco antidemenza), dalle ricerche consultate, è l'antagonista NMDA d'eccellenza per ridurre la tolleranza ai derivati della morfina. E recentemente ho letto qualcosa in merito al NAC (N-aceticisteina), chissà...

Avatar utente
Inìgo
Messaggi: 287
Iscritto il: lun dic 21, 2015 9:44 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Inìgo » sab ago 13, 2016 2:21 pm

Molto Lontano ha scritto:
A basse dosi è un eccellente antidepressivo, e dura dalle 6 alle 10 ore ;) c'è anche un leggero incremento cognitivo e una leggera stimolazione, non nel senso che non la senti, nel senso che a parte il carattere felice e contento, sembri perfettamente normale.

Aaaah ho capito cosa intendi, una sorta di "microdosing" dissociativo :P

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Paolo » ven set 02, 2016 10:33 am

Scusate la parentesi ma il destrometorfano, così com'è, è illegale?

grazie

Avatar utente
tropopsiko_23
Moderatori
Messaggi: 1328
Iscritto il: mer ott 28, 2015 10:33 pm

Estrazione DXM

Messaggio da tropopsiko_23 » ven set 02, 2016 11:11 am

Paolo ha scritto: Scusate la parentesi ma il destrometorfano, così com'è, è illegale?

grazie
essendo venduto senza ricetta medica sia in forma bromidrato che non...direi di no
X

Abduction91
Messaggi: 16
Iscritto il: mar gen 17, 2017 11:41 pm

Estrazione DXM

Messaggio da Abduction91 » mer gen 25, 2017 2:13 pm

Ciao ragazzi sono nuovo, avrei una domanda, in alternativa alla soda caustica si può usare bicarbonato? I principi sono gli stessi? E una altra domanda, per l estrazione di dxm da pastiglie il procedimento è lo stesso? Vi ringrazio in anticipo!
L ultima volta mi sono mangiato 240mg di dxm ma ho dovuto mangiare 20 pastiglie.. Eccipienti tranquilli e nessun mal di stomaco o attacchi di altro genere.. Ma uno schifo di dio!! :lol: cmq esperienza molto bella anche con 240mg essendo la prima volta! Inoltre avrei un altra domanda è vero che riscaldando il bicarbonato in forno a 200gradi per mezzora avremo ottenuto soda caustica? :o :o :o

Rispondi