Il ritorno di Spinovarese (Jacopo Stroppa)

Rispondi
Avatar utente
etilosauro
Messaggi: 146
Iscritto il: gio set 06, 2018 11:53 pm

Il ritorno di Spinovarese (Jacopo Stroppa)

Messaggio da etilosauro » sab mag 18, 2019 4:54 pm

#FreeAllDrugs :shock: <3

https://www.visionecurativa.it/

LordB
Messaggi: 18
Iscritto il: gio lug 12, 2018 11:50 am

Re: Il ritorno di Spinovarese (Jacopo Stroppa)

Messaggio da LordB » lun lug 08, 2019 3:13 pm

Io non penso sia una cosa da postare ,Spinovarese non è uno psciconauta ne benché meno un cultore è un tossico che si è fatto di qualsiasi cosa anche le peggiori non bisognerebbe idolatrarlo

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 255
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Il ritorno di Spinovarese (Jacopo Stroppa)

Messaggio da Pregiudicato » lun lug 08, 2019 5:30 pm

LordB ha scritto:
lun lug 08, 2019 3:13 pm
Io non penso sia una cosa da postare ,Spinovarese non è uno psciconauta ne benché meno un cultore è un tossico che si è fatto di qualsiasi cosa anche le peggiori non bisognerebbe idolatrarlo
Come metà delle persone qua dentro...già una persona che prende droga senza manco sapere cos'è, senza consultare dosaggi, metodi di assunzione...perlomeno si potrebbe dare un'occhiata a PsyconautWiki...
Io sinceramente mi reputo uno psiconauta per un semplice motivo: non apro nuovi post inutili..il che significa che prima di prendere una qualunque sostanza mi informo e leggo (molto) su internet in generale e sul forum...C'è gente che apre post chiedendo di droghe di cui ha letto il giorno prima e che vuole subito usare chiedendo subito dosi e metodi di assunzione a caso, mentre basterebbe fare un giro su internet/forum...

LordB
Messaggi: 18
Iscritto il: gio lug 12, 2018 11:50 am

Re: Il ritorno di Spinovarese (Jacopo Stroppa)

Messaggio da LordB » mar lug 09, 2019 2:22 pm

Su questo hai ragione la gente dovrebbe informarsi bene prima di assumere qualcosa, io mi ritengo uno psiconauta esperto e ho avuto in totale dalle 20alle 30 esperienze in totale di tutto con funghi,lsd,tartufi,morning glory(quelli che ho usato più di tutti sono i funghi) ed è arrivato il momento di affacciarmi alla DMT ma non perché giusto così sono 1 anni e mezzo che studio approfonditamente questo discorso , e anche se ho fatto (psichedelicamente parlando) tante esperienze e so bene di cosa stiamo parlando sono passato da uno stato di Nirvana all’ inferno quindi sono pronto a tutto, per altro pratico sempre meditazione. Il trucco è informarsi :)

Rispondi