Legalità 1p-LSD in Italia

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 445
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da Pregiudicato » ven ott 16, 2020 5:40 am

asklepios ha scritto:
mar ott 13, 2020 2:31 pm
Eh ma se poi l'autorizzazione non te la danno (molto probabile) finisci dentro nel peggiore dei casi
E anche questo é interessante...@merch dice che ti mandano indietro solo il pacco, nessun problema legale, davvero?

https://www.cbdpassion.it/cannabis-shop/

merch

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da merch » ven ott 16, 2020 9:35 am

Abc
Ultima modifica di merch il gio nov 12, 2020 6:41 pm, modificato 1 volta in totale.

merch

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da merch » ven ott 16, 2020 9:42 am

Abc
Ultima modifica di merch il gio nov 12, 2020 6:42 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 445
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da Pregiudicato » ven ott 16, 2020 4:23 pm

Mi scuso per averti rubato ore della tua vita, ma le tue informazioni valgono oro e vorrei estrarne il più possibile 😇.
Non considero assolutamente questo un litigio, sono felice che metti i puntini sulle i e che specifichi ogni cosa che dici (tipo Rc = research chemical...so ancora tradurre ma va be, servirà a qualcun altro).
Ho capito la questione del disinfettante (ho fatto un esempio privo di logica, o perlomeno senza considerare alcune variabili, ti ringrazio.) Però ciò che hai detto mi conferma il fatto che non ti possono incagliare per qualcosa di legale (e qui si finirà per litigare 😂), ma mandano il pacco indietro. Parlo sempre di quantità per uso personale, 500g sarebbe sicuramente un buon motivo per una consegna controllata (se ne era già parlato sul forum, quindi so cos’è, grazie comunque per la passione che ci metti), ma non il reato stesso. Nel senso controllano che fai, ma se controllano e non trovano nulla non hanno comunque prove...anche se sarebbe difficile da giustificare. Fornitura a vita?

Comunque se é così (non sto mettendo in dubbio ciò che dici, solo che é tutto un po’ contorto quando si parla di legge italiana) non é cambiato nulla. Anche prima so che la scelta di lasciar andare a destinazione o eliminare il pacco fosse a discrezione delle autorità (correggimi se sbaglio).

ICO
Messaggi: 7
Iscritto il: mer ott 21, 2020 5:35 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da ICO » gio ott 22, 2020 12:57 pm

Scusate, chiedo anche qui, non avevo notato il thread dedicato.
Stavo per fare un mezzo danno . Sicuro che l'1pLsd non fosse illegale,lo stavo ordinando.
Se non avessi il permesso da Roma, quali sarebbero le conseguenze se fermassero 10 Blotter da 150mcg? Male che va rimandano tutto indietro o mi fanno passare guai? Non conosco i quantitativi minimi. Meglio ordinarne 5?
Da quello che ho capito io, il permesso per dimostrare che si utilizza a fini di ricerca, però, c'è sempre voluto.

merch

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da merch » lun ott 26, 2020 10:57 am

Abc
Ultima modifica di merch il gio nov 12, 2020 6:42 pm, modificato 1 volta in totale.

COSI
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ott 29, 2020 12:51 am

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da COSI » gio ott 29, 2020 1:06 am

Non mi fa più entrare col mio nick :cry: .

Ho letto i tuoi messaggi precedenti E grazie per la risposta.
Posso chiederti delle cose?

- Prenderei dei microdosaggi per la concentrazione. A livello legale, cambia qualcosa ordinarne 5 o 10 ? Perchè con 10 starei a posto praticamente a vita e farei un solo ordine.
- Possono SOLO chiedermi cosa sia e rimandare indietro O, se gli sono antipatico, possono farmi la consegna 'programmata' ?
- In caso mandino indietro la prima spedizione, posso provare con un altro ordine sempre a mio nome o entro in 'Black List '?
-Meglio spedizione tracciata o no? Il venditore me la consiglia tracciata MA solo perchè dice che in caso di mancato arrivo, viene rispedito il pacchetto E perchè a lui risulta comunque legale in Italia anche se non per consumo umano.
:sfatto:

merch

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da merch » gio ott 29, 2020 9:37 am

Abc
Ultima modifica di merch il gio nov 12, 2020 6:43 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 445
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da Pregiudicato » dom nov 01, 2020 2:10 pm

merch ha scritto:
lun ott 26, 2020 10:57 am
ICO ha scritto:
gio ott 22, 2020 12:57 pm
Scusate, chiedo anche qui, non avevo notato il thread dedicato.
Stavo per fare un mezzo danno . Sicuro che l'1pLsd non fosse illegale,lo stavo ordinando.
Se non avessi il permesso da Roma, quali sarebbero le conseguenze se fermassero 10 Blotter da 150mcg? Male che va rimandano tutto indietro o mi fanno passare guai? Non conosco i quantitativi minimi. Meglio ordinarne 5?
Da quello che ho capito io, il permesso per dimostrare che si utilizza a fini di ricerca, però, c'è sempre voluto.
Al massimo ti chiedono cosa è,se non hai permessi non dici nulla e lo rimandano indietro
Scusa ma in che senso non dici nulla? Ti telefonano giusto? Quindi appena rispondi non é che puoi fingere di non essere lì, fammi capire per favore che sto per ordinare del flualp (per l’altra questione del paese europeo ecc.) e di certo non me la sento di dover finire in tribunale per una cosa da pochi soldoni.

merch

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da merch » lun nov 02, 2020 9:50 am

Pregiudicato ha scritto:
dom nov 01, 2020 2:10 pm
merch ha scritto:
lun ott 26, 2020 10:57 am
ICO ha scritto:
gio ott 22, 2020 12:57 pm
Scusate, chiedo anche qui, non avevo notato il thread dedicato.
Stavo per fare un mezzo danno . Sicuro che l'1pLsd non fosse illegale,lo stavo ordinando.
Se non avessi il permesso da Roma, quali sarebbero le conseguenze se fermassero 10 Blotter da 150mcg? Male che va rimandano tutto indietro o mi fanno passare guai? Non conosco i quantitativi minimi. Meglio ordinarne 5?
Da quello che ho capito io, il permesso per dimostrare che si utilizza a fini di ricerca, però, c'è sempre voluto.
Al massimo ti chiedono cosa è,se non hai permessi non dici nulla e lo rimandano indietro
Scusa ma in che senso non dici nulla? Ti telefonano giusto? Quindi appena rispondi non é che puoi fingere di non essere lì, fammi capire per favore che sto per ordinare del flualp (per l’altra questione del paese europeo ecc.) e di certo non me la sento di dover finire in tribunale per una cosa da pochi soldoni.
Non ti telefonano ti mandano una lettera ,basta che non rispondi
Oppure fanno così ma vedi le quantità? E comunque se non firmi non ti fanno nulla
https://www.sostenitori.info/droga-cons ... forlivesi/
.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 445
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da Pregiudicato » lun nov 02, 2020 10:10 am

merch ha scritto:
lun nov 02, 2020 9:50 am
Pregiudicato ha scritto:
dom nov 01, 2020 2:10 pm
merch ha scritto:
lun ott 26, 2020 10:57 am


Al massimo ti chiedono cosa è,se non hai permessi non dici nulla e lo rimandano indietro
Scusa ma in che senso non dici nulla? Ti telefonano giusto? Quindi appena rispondi non é che puoi fingere di non essere lì, fammi capire per favore che sto per ordinare del flualp (per l’altra questione del paese europeo ecc.) e di certo non me la sento di dover finire in tribunale per una cosa da pochi soldoni.
Non ti telefonano ti mandano una lettera ,basta che non rispondi
Oppure fanno così ma vedi le quantità? E comunque se non firmi non ti fanno nulla
https://www.sostenitori.info/droga-cons ... forlivesi/
.
Capito, grazie mille delle informazioni.
Un saluto,
Pregiudicato

HerrMark
Messaggi: 49
Iscritto il: mar dic 29, 2015 3:08 am

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da HerrMark » lun gen 11, 2021 11:08 am

Ciao, se ipoteticamente una persona ordinasse 1p-lsd dall'Olanda e il pacco venisse controllato dalle forze dell'ordine e analizzato attraverso i narcotest rapidi (Quelli che funzionano attraverso un reagente che viene posto sopra la sostanza dove poi viene verificata la natura di essa attraverso le variazioni cromatiche del liquido in questione), risulterebbe LSD-25? O Non risulterebbe alcuna sostanza illegale che comunemente viene controllata? E Nel caso il pacco arrivasse insieme alle forze dell'ordine potrei richiedere ulteriori analisi specifiche per determinare la reale natura della suddetta sostanza?
"Non sono le droghe il male, ma le persone che le utilizzano"

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 610
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da Aioe » mar gen 12, 2021 5:34 pm

Tanto per cominciare le analisi delle sostanze vengono effettuate con uno spettrometro, almeno di solito. Serve ad escludere il rischio di errori nell'identificazione della sostanza e ... sì, anche le forze dell'ordine sanno che esistono gli RC. In ogni caso la probabilità di errori da parte loro è veramente molto remota, gli standard per ottenere prove legali, cioè spendibili in giudizio, sono molto elevati.

Detto questo, l'1p-lsd al momento è legale in Italia. Se dovessero fermare la spedizione comunque ti restituirebbero tutto dopo qualche mese anche se lo stato di conservazione della sostanza potrebbe non essere proprio ottimale.

HerrMark
Messaggi: 49
Iscritto il: mar dic 29, 2015 3:08 am

Re: Legalità 1p-LSD in Italia

Messaggio da HerrMark » mer gen 13, 2021 11:06 am

Aioe ha scritto:
mar gen 12, 2021 5:34 pm
Tanto per cominciare le analisi delle sostanze vengono effettuate con uno spettrometro, almeno di solito. Serve ad escludere il rischio di errori nell'identificazione della sostanza e ... sì, anche le forze dell'ordine sanno che esistono gli RC. In ogni caso la probabilità di errori da parte loro è veramente molto remota, gli standard per ottenere prove legali, cioè spendibili in giudizio, sono molto elevati.

Detto questo, l'1p-lsd al momento è legale in Italia. Se dovessero fermare la spedizione comunque ti restituirebbero tutto dopo qualche mese anche se lo stato di conservazione della sostanza potrebbe non essere proprio ottimale.
Ti ringrazio, il dubbio, comunque, è emerso in quanto, secondo la mia esperienza, le "analisi preliminari" vengono fatte tramite reagente, difatti, anni fa, le forze dell'ordine, dopo aver trovato una canna di hashish al sottoscritto, effettuarono una prima analisi attraverso i narcotest rapidi, per poi effettuarne una di tipo spettrometrico in seguito, ma se lo dici tu, che sei anche avvocato se non sbaglio, mi fido.
Grazie ancora.
"Non sono le droghe il male, ma le persone che le utilizzano"

Rispondi