Regolamento Forum v. 0.3

Avatar utente
M⊙nad
Messaggi: 402
Iscritto il: gio set 17, 2015 3:13 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da M⊙nad » dom dic 20, 2015 5:13 pm

Io sono d'accordo, e' una cosa a cui avevo pensato anche in passato.

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. Sancta Clara

ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
Triptaminico
Messaggi: 685
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Triptaminico » dom dic 20, 2015 7:12 pm

Mi sembra giusto. =}
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

Avatar utente
Gin
Scriba
Messaggi: 186
Iscritto il: lun dic 07, 2015 4:09 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Gin » mar dic 22, 2015 9:54 pm

Secondo me bisogna anche ben specificare cosa uno non debba autoincriminarsi, il report di un esperienza non sarebbe un autoincriminazione? Magari anche le foto di un pull lo sono e tantissime altre info,utilissime e fruibili da tutti qui sul forum! Se qualche "scemo" non si fosse autoincriminato non godremmo di tante bellissime e utilissime esperienze,basterebbe un po di giudizio no?

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Aryaman » gio dic 24, 2015 3:22 pm

Grazie dell'osservazione Gin,
Le foto di un pull non sono autoincriminanti nel momento in cui non si dice che lo hai fatto tu oppure c'è la tua faccia sopra, e rientra in quello che dicevo, un'autoincriminazione totalmente gratuita.
Per quanto riguarda le esperienze in effetti dire "un mio amico mi ha scritto questa cosa" non sono sicuro serva a qualche cosa.
Il tipo di autoincriminazione che vogliamo vietare credo sia facile da capire ed esprimibile in poche semplici parole, ma al momento non mi vengono. Qualcuno vuole provare a formulare la regola?

Avatar utente
LaFouine
Messaggi: 359
Iscritto il: sab ott 10, 2015 7:12 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da LaFouine » mer gen 13, 2016 9:46 pm

tante abbreviazioni è vero rompono e creano danno, ma cmq è utile non si puo stare a scrivere comunque che ci vuole tre ore...è comein spagnolo quando gli andalusi invece di dire a casa de mi novia dicono semplicemente ANCA DE MI NOVIA, possiamo usare cmq?
inti pa sinchiòpoi

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Aryaman » mer gen 13, 2016 10:03 pm

No.

Avatar utente
Buster Casey
Messaggi: 155
Iscritto il: sab nov 07, 2015 4:07 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Buster Casey » gio gen 14, 2016 1:12 pm

Aryaman ha scritto:Qualcuno vuole provare a formulare la regola?
Probabilmente dico vaccate ma..
Potrebbe essere l'intenzionalità o volontà a commettere un atto 'criminoso' ( che sia produzione, acquisto o assunzione di sostanze illegali) a rendere autoincriminante l'utente.
Nel senso: se uno ha già commesso quel 'crimine', potrebbe comunque averlo fatto dove non è considerato tale o più semplicemente potrebbe non averlo fatto, ciò che viene scritto su un forum non può essere preso come prova vera e certificata. Piuttosto se uno esprime l'intenzione di voler fare qualcosa di autoincriminante allora si starebbe autoaccusando, attirando attenzioni di cui potrebbe benissimo fare a meno.
Forse riassumendo si potrebbe dire: se ciò che hai fatto è fatto, amen, forse son solo chiacchiere; se ciò che vuoi/hai intenzione di fare dovesse essere illegale nel tuo paese allora non lo puoi raccontare su questo forum.

La regola potrebbe essere: non avere intenzionalità a commettere azioni illegali nel tuo paese ( non ho idea se per paese si deve intendere quello dell'utente, del server o dell'italia, essendo un forum italiano).
Ultima modifica di Buster Casey il gio gen 14, 2016 5:42 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1064
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da CloneXY » gio gen 14, 2016 1:58 pm

mi sembra una buona regola ;)
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Aryaman » lun feb 08, 2016 12:47 pm

Buster Casey ha scritto: Forse riassumendo si potrebbe dire: se ciò che hai fatto è fatto, amen, forse son solo chiacchiere; se ciò che vuoi/hai intenzione di fare dovesse essere illegale nel tuo paese allora non lo puoi raccontare su questo forum.

La regola potrebbe essere: non avere intenzionalità a commettere azioni illegali nel tuo paese ( non ho idea se per paese si deve intendere quello dell'utente, del server o dell'italia, essendo un forum italiano).
Scusa il ritardo nella risposta. Non credo vada bene perché anche se uno dice "ciao, ho ordinato 18 kili di funghi dalle filippine, sono a rischio???" non mi sembra il caso, pur essendo una azione passata.

Potremmo fare una regola non precisa ma che si affidi sul buon senso a questo punto.
Se uno dice "questo fine settimana vado in montagna a fare un viaggio di funghi" per me non è un problema in realtà, è una sciocchezzuola e può essere importante per capire la domanda.
Però ci sono casi in cui è proprio inutile, tipo per informarsi sulle regole doganali non mi sembra il caso di dire di aver fatto un ordine.

Usando una regola però si rischia una marea di SWIM e "il mio gatto ha ordinato..." e simili, che sono proprio inutili.

Magari la possiamo inserire come consiglio di linea guida

"Evita fin quando possibile di autoincriminarti in maniera esplicita e gratuita, proteggi te stesso e il forum"

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da BlueFire » mer mag 18, 2016 9:23 pm

armageddon ha scritto:Andrebbe evitato il fatto di dire appunto "ho ordinato" o da dove proviene la sostanza tipo "ho ordinato online" "mi è arrivata per posta" ecc non è necessario specificarlo , si potrebbe essere semplicemente più vaghi su questi argomenti. Vuoi chiedere se puoi ordinare l'1p in Italia, semplicemente chiedere "è legale l'1p in Italia?" non per forza dire "posso ordinare l'1p" questo si come dice Gin ha portato a conoscenza a molte persone sul forum "info utili" si per dove reperire le sostanze sia per le info sulla sostanza in sè ma ricordiamo che molte persone sul forum potrebbero non essere tutti dalla parte del "buono" di conseguenza se si parla sempre di "online" è ovvio che quel "online" prima o poi diverrà sempre meno accessibile, come probabilmente alcune sostanza, se si parla troppo spesso di 1p forse la sostanza sta diventando sostanza di abuso di conseguenza viene sottoposta a maggior controllo perchè potrebbe causare problemi.
Tanto dubito che faccia la differenza: uno potrebbe aver ordinato tanto su ebay quanto sulla via della seta dicendo "online". Alla fine resta sempre nell'ambito dell'autoincriminazione più che del dare informazioni sulla reperibilità di certe sostanze.
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Aryaman » mar mag 24, 2016 1:13 pm

Bluefire ha scritto:Alla fine resta sempre nell'ambito dell'autoincriminazione più che del dare informazioni sulla reperibilità di certe sostanze.
E non credi sia importante anche evitare l'autoincriminazione?

La regola dopo lunga zona grigia diventa ufficiale.

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da BlueFire » mar mag 24, 2016 4:53 pm

Aryaman ha scritto:
Bluefire ha scritto:Alla fine resta sempre nell'ambito dell'autoincriminazione più che del dare informazioni sulla reperibilità di certe sostanze.
E non credi sia importante anche evitare l'autoincriminazione?

La regola dopo lunga zona grigia diventa ufficiale.
Importante è importante, ma quello che intendevo è che lo è comunque meno di dare informazioni sulla reperibilità di qualcosa. Alla fine se uno si autoincrimina sono più cavoli suoi, mentre se si mette a dire per filo e per segno come ottenere X è sicuramente peggio per il forum, dato che alla lunga, facendo così, si rischia di farlo passare per una guida per ottenere sostanze.
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da Aryaman » mer mag 25, 2016 2:12 pm

BlueFire ha scritto: Importante è importante, ma quello che intendevo è che lo è comunque meno di dare informazioni sulla reperibilità di qualcosa. Alla fine se uno si autoincrimina sono più cavoli suoi, mentre se si mette a dire per filo e per segno come ottenere X è sicuramente peggio per il forum, dato che alla lunga, facendo così, si rischia di farlo passare per una guida per ottenere sostanze.
Non ho capito, perché continui a mettere a confronto quali tra le due cose sia più importante? Cerchi di capire quale mettere prima nel regolamento?

Avatar utente
BlueFire
Messaggi: 565
Iscritto il: sab set 12, 2015 11:14 pm

Re: Regole del forum v. 0.2

Messaggio da BlueFire » mer mag 25, 2016 3:17 pm

Aryaman ha scritto:
BlueFire ha scritto: Importante è importante, ma quello che intendevo è che lo è comunque meno di dare informazioni sulla reperibilità di qualcosa. Alla fine se uno si autoincrimina sono più cavoli suoi, mentre se si mette a dire per filo e per segno come ottenere X è sicuramente peggio per il forum, dato che alla lunga, facendo così, si rischia di farlo passare per una guida per ottenere sostanze.
Non ho capito, perché continui a mettere a confronto quali tra le due cose sia più importante? Cerchi di capire quale mettere prima nel regolamento?
Beh, anche, piccoli momenti di pignoleria random...
Se la terra è sopravvissuta ai cianobatteri e al loro ossigeno, sopravviverà anche a noi. Il punto è semplicemente quanto noi ci renderemo difficile sopravvivere.

sailing poet
Messaggi: 65
Iscritto il: sab dic 10, 2016 5:58 pm

Regole del forum v. 0.3

Messaggio da sailing poet » dom dic 11, 2016 11:10 pm

Io invece mi chiedo se sia lecito, nei PM, scambiarsi vendors...

Avatar utente
Psycore
Moderatori
Messaggi: 615
Iscritto il: sab set 19, 2015 6:17 pm

Regole del forum v. 0.3

Messaggio da Psycore » ven dic 16, 2016 7:45 pm

No
Giusto o sbagliato non può essere reato! Free drugs!

Ivanspeedy
Messaggi: 158
Iscritto il: mar ott 24, 2017 6:28 pm

Re: Regolamento Forum v. 0.3

Messaggio da Ivanspeedy » sab nov 25, 2017 6:01 pm

Ragazzi avrei dovuto leggere prima qui prima di iniziare a scrivere nel forum. Soprattutto quanto ho scritto nel thread ayahuasca do it yourself...
Io so che le piante sono legali ma non sono sicuro se è completamente legale l uso che ne ho fatto 😢... non voglio commettere reati in nessun modo e soprattutto non voglio creare situazioni di pericolo per tutti voi.
Sicuramente starò piu attento a come mi esprimo.
E sono daccordo sulle linee guida perche sono argomenti facilmente fraintendibili...
Fatemi sapere....

Ivanspeedy
Messaggi: 158
Iscritto il: mar ott 24, 2017 6:28 pm

Re: Regolamento Forum v. 0.3

Messaggio da Ivanspeedy » dom nov 26, 2017 12:32 pm

Devo aver commesso un errore di editing ...avevo scritto qui ma non vedo piu nulla probabilmente ho clilkato male qualcosa.
Cmq ho letto tutto e avrei dovuto leggerlo prima di partecipare a alcuni thread.
Sono daccordo a porre attenzione a non autoimcr. Me per primo...
Per me ma anche per tutti noi x il forum in generale perche questo argomento non deve essere ostacolato da leggi purtroppo medioevali. E tali sono quelle odierne. Anzi deve servire per l opposto. E cioè far capire che il diritto a usare sostanze, soprattutto quelle che fanno piccoli miracoli, deve sempre di più essere accettato. Certo in un mondo dove il profitto vale su tutto se si scopre una sostanza che toglie profitto a terapeuti e che fa guarire senza pagare anni di terapie psicoterapie ecc a maggior ragione abbiamo una grossa responsabilità e saremmo sempre ostacolati. Non serviamo al dio profitto su un piatto d argento le armi x zittirci!!!

Rispondi