Assunzione Peganum Harmala

Rispondi
Avatar utente
Psycore
Moderatori
Messaggi: 614
Iscritto il: sab set 19, 2015 6:17 pm

Assunzione Peganum Harmala

Messaggio da Psycore » mar dic 29, 2015 2:54 pm

Qualcuno ha mai fumato i semi di syrian Rue prima di fumare dmt?

dosaggio, metodo, effetti?
Giusto o sbagliato non può essere reato! Free drugs!

https://www.visionecurativa.it/

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Re: Fumare Peganum harmala

Messaggio da Paolo » mar dic 29, 2015 8:41 pm

Io sì, diverse volte.
Il sapore ad alcuni piace ad altri fa schifo.
A me sa di capelli bruciati: non il massimo.
Effetti: aumento di lunghezza dell'effetto della molecola, leggero aumento dell'intensità della stessa, aumento dell' "organicità" dell'effetto.
Occhio che a me la pressione schizza alle stelle coi MAOI (ma sono io eh).

Armina e armalina in cristalli erano in vendita anche su ebay fino a non troppo tempo fa.
Ovviamente in quel caso i dosaggi cambiano di brutto... e pure l'intensità della maoinibizione.

Avatar utente
Psycore
Moderatori
Messaggi: 614
Iscritto il: sab set 19, 2015 6:17 pm

Re: Fumare Peganum harmala

Messaggio da Psycore » mar dic 29, 2015 10:33 pm

dosaggio?

ah, grazie ;)
Giusto o sbagliato non può essere reato! Free drugs!

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1345
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Fumare Peganum harmala

Messaggio da astraldream » ven apr 29, 2016 12:57 am

Riesumo questo 3D
Chiedendo anche io : dosaggi?
E aggiungendo : è possibile fare un enchant leaf/changa direttamente con semi+dmt?

Se non sbaglio da qualche parte avevo letto proprio Psy che diceva che andavano bene 200/300 mg ma non riesco più a trovare il post...
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
Psycore
Moderatori
Messaggi: 614
Iscritto il: sab set 19, 2015 6:17 pm

Re: Fumare Peganum harmala

Messaggio da Psycore » ven apr 29, 2016 1:51 am

Confermo che quando provai con 2/300 mg di semi di peganum gli effetti li sentii eccome. Addirittura fino a 45 minuti di esperienza piena.

Aspetta pareri più autorevoli, ma credo si possa fare la changa così, però forse è meglio fumare prima la peganum e poi a distanza di 10/20 minuti la molecola.
Giusto o sbagliato non può essere reato! Free drugs!

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1345
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Fumare Peganum harmala

Messaggio da astraldream » ven apr 29, 2016 4:41 am

Psycore ha scritto:Addirittura fino a 45 minuti di esperienza piena.
azzo! Bel viaggetto !
Comunque grazie :) aspetto altri pareri
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

psyco_nano
Messaggi: 10
Iscritto il: sab nov 26, 2016 3:10 am

450mg polvere di semi di peganum harmala

Messaggio da psyco_nano » sab nov 26, 2016 4:05 am

Da tempo ho tritato dei semi di peganum harmala e li ho incapsulati.
Ora spiego nel dettaglio come:

ho messo nel macinacaffe i semi ed ho azionato il motorino, nel momento della macinatura la polvere piu fine si è attaccata alla cupola del grinder lasciando la parte piu grosssolana nel serbatoio con le lame.
Bene, ho incapsulato solamente la parte piu fine rimasta appunto attaccata alla superficie del coperchio, scartando l'altra parte.

le capsule sono venute grammate da 560mg lorde, compreso il peso dela capsula vuota di circa 90mg.
Il peso del secco è intorno ai 470mg.
Adesso mi chiedo se 470mg di polvere ultrafine e pressata come effetto sono uguali a 470mg di semi integri, masticati e mandati giu.
Personalmente penso che i semi polverizzati siano molto piu assimilabili, quindi come effetti a quanto potrebbero corrispondere rispetto un assunzione tradizionale (semi masticati ed ingurgitati) ?

Lo chiedo perche in passato ho piu volte assunto i semi, la prima volta 5gr come infuso non tritato e la seconda 2 gr masticandoli ed ingoiandoli; vi dico subito che si è trattato di entrambe esperienze devastanti dove non riuscivo a stare in piedi e se provavo a camminare facevo uno sforzo immane a mantenere l'equilibrio compresi giramenti di testa tipica delle piu acute sbornie alcoliche. gli effetti visivi erano lampi di luce e aloni lasciati negli spazi degli oggetti in movimento (es. le mani quando le muovevo).

Mi farebbe molto utile sentire opinioni riguardo questo terzo metodo d'assunzione secondo tali dosaggi.

psyco_nano
Messaggi: 10
Iscritto il: sab nov 26, 2016 3:10 am

450mg polvere di semi di peganum harmala

Messaggio da psyco_nano » sab nov 26, 2016 4:10 am

Aggiungo che ho sempre rispettato la dieta povera di alimenti di tirammina il giorno stesso delle assunzioni, e che essendo vegetariano gia di mio ne assumo poca, inoltre non gradisco i formaggi quindi ne mangio pochi per natura e il pesce in scatola altrettanto poco per abitudine, comunque ogni volta rispetto un digiuno di 8 ore prima dell'assunzione.

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

450mg polvere di semi di peganum harmala

Messaggio da ~Møgørøs• » sab nov 26, 2016 9:01 am

A me non è mai successo, ma probabilmente il tuo metodo di assunzione misto ad alcune condizioni personali che magari non hai descritto mettono in luce delle cose a cui devi fare attenzione. Considera che il peganum è molto sottovalutato dal punto di vista degli effetti e io credo che sia un enteogeno che ha da dare molto. Indaga sulle tue condizioni in quel momento o fai un altro tentativo.
•~•~•

Avatar utente
Mr-Bangla
Messaggi: 52
Iscritto il: lun lug 04, 2016 9:56 am

450mg polvere di semi di peganum harmala

Messaggio da Mr-Bangla » sab dic 10, 2016 9:31 am

Ho fatto un estratto seguendo le istruzioni del buon samorini.
Tritati 40 grammi di semi in macinacaffè, coperti di acqua distillata e alcool e fatto andare per una mezz'ora. L'alcool evapora tutto. Filtrato e reinfuso.
La brodaglia è fluorescente.
Messo in essiccatore, rimane una resina.
Veicolata la resina in un bagno caldo di alcool su menta, fiori di canapa industriale, passiflora e di nuovo essiccatore. rapporto 0.5 di resina in 5 grammi di blend.
Si fuma bene, ma gli effetti sono blandi.

:ninja:
"Guardandoci negli occhi, senza odio, senza schermi, in qualche modo nudi come lo siamo stati tante altre volte, spasmodici ricercatori di piaceri."

:ninja:

Echidna
Messaggi: 8
Iscritto il: ven apr 26, 2019 5:56 pm

Re: Assunzione Peganum Harmala

Messaggio da Echidna » mer mag 29, 2019 6:10 pm

Salve ragazzi, qualcuno sa se le controindicazioni associate ai Maoi sono più attenuate se fumati, piuttosto che ingeriti? Sto prendendo degli antidepressivi e ho visto che le cose non vanno d'accordo. Evitare di prenderli il giorno dell'assunzione può bastare?
Grazie

Rispondi