un incontro interessante

Rispondi
Avatar utente
blisak
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 09, 2015 4:59 pm

un incontro interessante

Messaggio da blisak » dom ott 18, 2015 6:13 pm

18 ottobre 2015

Caro Trenz,

Ieri notte mi è capitato un fatto interessante, capitò per caso, per un fortuito evento che diedi ospitalità ad uno strano personaggio, Marcos Hestebal, me lo fece sapere mostrando una cicatrice da ustione sul petto. Devi spere che sui suoi lunghi capelli raccolti cresceva del muschio che simpaticamente chiamava Primer Habitus. Nei suoi occhi brillava la luce della consapevolezza, metteva tranquillità. Non pronuncio mai una parola.

Dopo averli offerto delle umilissime trombette e patate bollite con del sale ed un filo d’olio, ringraziò, si alzò e alzando le mani al cielo le dieci dita si trasformarono prima in germogli, poi in rami, lussureggianti e brulicanti di qualsiasi forma di vita; nel frattempo il mio corpo cominciava a vibrare su una frequenza che cullava non il corpo ma la mente, come se le vibrazioni non fossero sulle solite 4 dimensioni. Mi guardò fisso negli occhi e dalla bocca cominciarono ad uscire copiose radici che abbracciavano terra, rocce e metallo. Gli occhi divennero cristalli dai quali si protrassero piccoli filamenti bianchi, come le giovani radici che cercano acqua e sali.

Quelle estroflessioni, copiose si avventarono su me, avvolgendomi, togliendomi ogni volontà di movimento, il nero più profondo mi accolse e per quello che sembrò un istante mi addormentai e mi svegliai.
Il mondo non era più come l’avevo lasciato. In primo luogo il mio ospite era sparito e al suo posto la casa era occupata da 4 simpatici esseri. Giocavano a carte, era un gioco che non avevo mai visto, le carte non stavano mai ferme ma continuavano a trasformarsi: simboli e numeri, larghezze e altezze. Provai a comunicare con loro ma gli unici suoni che riuscivo ad emettere erano profonde e sincere risate. Anche la faccia di uno di loro sembrava subire la stessa sorte delle carte non stava mai ferma squadrata si trasformava e si rielaborava seguendo strane logiche impossibili da ricordare.

qualsiasi cosa su cui la mia attenzione si posasse prendeva nuova vita, era come osservare con il cervello di un bambino, vuoto, ancora incapace di interpretare e organizzare le informazioni visive e i simboli, spugnoso, pronto ad assorbire inevitabilmente ciò che lo circonda, ed entusiasta! Questo spirito ha permeato la serata trasformando qualsiasi pretesto in motivo di gioia.

Presto mi accorsi di come la faccia di un altro, in ogni suo drappeggio risplendevano fasci luminosi di innumerevoli colori. gli altri due, eterei, al contrario degli atri, avevano spigolosità in numero ben maggiori rassomigliando più alle ben note curve tipiche del mondo che mi ero lasciato alle spalle.

Senza rendermene conto sentii le mie viscere trasformarsi dapprima in terra poi in roccia ed in fine in metallo, ricco di fortezza vibrava e cresceva lo spirito della terra. In un istante l’attimo divento eterno e raccolse la prospettiva di un mondo che si vede cambiare nelle ere geologiche.

Svegliandomi dall’eternità l’etichetta di una birra catturo la mia attenzione. I contorni bagnati di luce si muovevano in profondità, avanti ed indietro svanendo e ricomparendo nello sfondo, verde e trasparente. vedendo dei numerini piccoli, nel collo della bottiglia, ingrandirsi e richiamare la mia attenzione presi coscienza di come quel che effettivamente vediamo non è altro che la nostra percezione del mondo. avevo spazzato in un istante il filtro della mente che permetteva di mantenere stabile la percezione; slegando la grandezza ed il colore dagli schemi della geometria e immergendoli nella logica dell’attrazione. Non mi illudo di aver avuto una percezione più funzionale in assoluto, ma di essermi accorto di come la verità stia oltre la possibilità dei sensi che imbrigliano con lo spirito della conservazione, la percezione, all’efficenza.

La libertà estatica della percezione dei sensi porto con se il movimento. Il metallo di cui ero fatto prese a bollire e a trasformarsi in fuoco. Senza possibilità di controllarmi, sentivo l’energia crescere, e mi vedevo espandere, trasmettere la mia vibrazione. I bassi ravvicinati stavano chiamando l’animale che alberga nel nostro cuore. Senza possibilità e volontà di comunicazione verbale il corpo prese vita e si espresse in movimenti delicati, ritmici e acrobatici, in salti e danza.

La notte piombò finalmente anche su di me, regalandomi il desiderio del riposo, della piccola morte. Accucciandomi in un angolo del letto, nel buio; strisce di luce respirando e vibrando mi circondarono. Presto mi accompagnarono al sonno.

L’abbraccio più sincero,
Blisak
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da BlindFaith » dom ott 18, 2015 10:27 pm

Bel racconto amico!! :D
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
blisak
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 09, 2015 4:59 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da blisak » lun ott 19, 2015 9:42 pm

grazie! :) all'inizio volevo fare un resoconto un po' più scientifico! inutile dire che tra i tanti poteri dell'Aya c'è anche il potenziamento della creatività e così vi ritrovate con questo xD
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
under7
Messaggi: 100
Iscritto il: sab set 26, 2015 7:54 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da under7 » lun ott 26, 2015 1:59 am

Sembra un esperienza mooolto impegnativa....
sarebbe bello oltre che leggerla, poterla vedere attraverso dei disegni! :)
I Want to Believe

Molto Lontano
Messaggi: 222
Iscritto il: sab set 26, 2015 3:59 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da Molto Lontano » dom nov 01, 2015 3:57 pm

Bellissima :)

Triptaminico
Messaggi: 686
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da Triptaminico » dom nov 01, 2015 6:22 pm

Stupendo. :D
Saresti riuscito a scrivere così bene anche senza aya?
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

Avatar utente
M⊙nad
Messaggi: 402
Iscritto il: gio set 17, 2015 3:13 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da M⊙nad » lun nov 02, 2015 1:36 pm

Grazie e complimenti per le tue qualita' di scrittore!

Era una cerimonia casalinga? Che tipo di ayahuasca avete utilizzato? Durata?

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. Sancta Clara

ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
blisak
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 09, 2015 4:59 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da blisak » lun nov 09, 2015 12:51 pm

si casalinga 3g PH 10g MH, tritati e lasciati riposare nel succo di limone per 30 min poi messi a sobbollire, aggiungendo un goccio d'H2O per 45 min circa. mi è venuto fuori una tazza da te e me la sono sorseggiata per 1-2 ore con a braccetto l'amica Mary per tenere a bada la nausea.. a dire il vero non amo avere i due effetti mescolati, rende l'esperienza un misto tra "waking life" e "a scanner darckly" ahaha
per la durata non saprei dire con precisione ma sulle 5 ore, con tutti i suoi up and down!
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1400
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da Aryaman » gio nov 19, 2015 6:46 pm

blisak ha scritto:si casalinga 3g PH 10g MH, tritati e lasciati riposare nel succo di limone per 30 min
Scusa l'ignoranza, blisak, cosa intendi per PH? Non mi viene in mente nessuna pianta con queste iniziali collegata all'aya...

Grazie del report comunque, ho trovato bella anche la forma originale della lettera, l'ho aggiunto alla wiki: http://wiki.psiconauti.net/doku.php?id= ... teressante

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1381
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da astraldream » gio nov 19, 2015 8:19 pm

Aryaman ha scritto:
blisak ha scritto:si casalinga 3g PH 10g MH, tritati e lasciati riposare nel succo di limone per 30 min
Scusa l'ignoranza, blisak, cosa intendi per PH? Non mi viene in mente nessuna pianta con queste iniziali collegata all'aya...

Grazie del report comunque, ho trovato bella anche la forma originale della lettera, l'ho aggiunto alla wiki: http://wiki.psiconauti.net/doku.php?id= ... teressante
Credo intenda Paganum Harmala
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da BlindFaith » gio nov 19, 2015 8:40 pm

blisak ha scritto:..3g PH 10g MH, tritati e lasciati riposare nel succo di limone per 30 min poi messi a sobbollire, aggiungendo un goccio d'H2O per 45 min circa. mi è venuto fuori una tazza da te..
Quindi è stata solo questa la preparazione delle due piante componenti?
Molto interessante..e hai seguito una qualche dieta?
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Avatar utente
Aryaman
Messaggi: 1400
Iscritto il: sab set 12, 2015 6:52 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da Aryaman » gio nov 19, 2015 9:09 pm

astraldream ha scritto: Credo intenda Paganum Harmala
Che scemo che sono, hai ragione!

Avatar utente
blisak
Messaggi: 34
Iscritto il: ven ott 09, 2015 4:59 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da blisak » mer dic 09, 2015 9:25 pm

grazie a tutti! :)
per BlindFaith, la preparazione è stata solo quella.
per quanto riguarda la dieta seguo naturalmente un alimentazione povera di carne e latticini. diciamo che nei giorni immediatamente vicini cerco di mangiare solo frutta e verdura :)
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!

Avatar utente
BlindFaith
Messaggi: 1494
Iscritto il: mar set 15, 2015 9:22 pm

Re: un incontro interessante

Messaggio da BlindFaith » gio dic 10, 2015 3:22 pm

grazie Blisak!!:)
"Pronto, Barbarella! Sei una tipica terricola femmina??" (cit. SuBuRbAsS)

"You don't possess me, don't impress me, just upset my mind. Can't instruct me or conduct me, just use up my time."
(King Crimson)

Rispondi