Citazioni

Musica, cinema, danza, l'espressività artistica in senso ampio
Triptaminico
Messaggi: 686
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Citazioni

Messaggio da Triptaminico » mer ago 03, 2016 8:15 pm

"Sapere e non sapere; credere fermamente di dire verità sacrosante mentre si pronunciavano le menzogne più artefatte; ritenere contemporaneamente valide due opinioni che si annullano a vicenda; sapendole contraddittorie fra di loro e tuttavia credendo in entrambe, fare uso della logica contro la logica; rinnegare la morale propria nell'atto di rivendicarla; credere che la democrazia sia impossibile e nello stesso tempo vedere nel Partito l'unico suo garante; dimenticare tutto ciò che era necessario dimenticare ma, all'occorrenza, essere pronti a richiamarlo alla memoria, per poi eventualmente dimenticarlo di nuovo. Sopratutto, saper applicare il medesimo procedimento al procedimento stesso. Era questa, la sottigliezza estrema: essere pienamente consapevoli nell'indurre l'inconsapevolezza e diventare poi inconsapevoli della pratica ipnotica che avevate appena posto in atto"
~George Orwell 1984
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
CloneXY
Moderatori
Messaggi: 1069
Iscritto il: dom set 13, 2015 12:25 pm

Citazioni

Messaggio da CloneXY » ven ago 05, 2016 1:02 am

Nell’ottobre 2019 il Messico attacca Napoli. Intervengono in nostro aiuto L’America e la Spagna. È la guerra. Stella trova lavoro come soubrette a Roma. I tempi sono duri. Manca lo zinco. Il conflitto dura settantadue ore e vede, come sappiamo, vincitore il Messico cui vanno Napoli, Siponto (FG) e un’isola a scelta tra Sicilia e Sardegna. L’Itaglia esulta, perché vede finalmente risolto il problema del terremoto (quello del 1980). È il momento della ricostruzione.

Andrea Pazienza - Francesco Stella
λάϑε βιώσας
https://t.me/DrogaNews

Avatar utente
LSAsղackƅar
Messaggi: 589
Iscritto il: lun feb 08, 2016 9:18 pm

Re: Citazioni

Messaggio da LSAsղackƅar » lun mar 20, 2017 11:01 am

Come le persone ti trattano è il loro karma; come reagisci è il tuo.
(Wayne Dyer)

Triptaminico
Messaggi: 686
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Triptaminico » lun mar 20, 2017 12:33 pm

Gesù disse: «Colui che cerca non desista dal cercare fino a quando non avrà trovato;
e quando troverà sarà commosso e si stupirà,
e così commosso contemplerà e regnerà sul Tutto»

Il Vangelo di Tommaso, verso 2
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Citazioni

Messaggio da ~Møgørøs• » ven mar 24, 2017 10:00 am

Light of love, light I see, I call forth my awakening.
Light of love, travel now my vortices, round in circle, spiral spin.
Unblock the lock, bring forth what I cannot see.
All that is hidden, all that is me.
Bring forth my pain, that I may heal to be forever free.

Light of love, travel through each part of me.
Spiral spin in synergy, that I may fulfill my eternal prophecy.
I am the Earth, I am the Light.
I set myself free.
I travel my internal vortices.
Rainbow bridge from Earth to Sky.
Light of love, I am, and will, forever be…

Journey with us now through the mysteries of your world.

Are we destined on this path?, destined to destroy ourselves like so many species before us? Or can we evolve fast enough to change ourselves. Change our fate.

Lighten up, sit on the ground, feel Earth. Communicate with Earth and trust Earth.
Earth, she is your mother, she feels you, and she knows your name.

All things are here for purpose and when they are explored by humans they give back and gift humans.
So if you would, open your mind to the idea that Earth grows things that allow you to understand her in greater detail.

Feel Earth, communicate with Earth and trust Earth.

Are you afraid?
Yes.

Can you see?
I can not see.

You are all that is.
All that is I am.

You are sovereign.
I am sovereign.

You are free.
I am Free.

I am sovereign, I Am Free. All that is, I am.

The mind really has no answers, the heart, no questions.

And the place is profoundly intense and emotional. All that pain that is expressed in someone’s death is like the reverse, vibrational wave of all the love that they shared and that they generated and that was felt for them.
It is the echo back of all the love is that pain and that grief.
You don’t have these oscillations in the oneness of the cosmos.
You have it as a human.

We have to learn how to live with our hearts, because the mind has no answers and the heart has no questions.

Speaking your truth no matter how difficult, no matter how embarrassing it is. If out of that cauldron, and it is a cauldron, it’s like a furnace, because when you speak your truth, things that are not true get burned away…

I Am The Earth.
I Am The Light.
From Earth To Sky.
Light of Love.
I Am & will Forever Be.

Immagine
•~•~•

Triptaminico
Messaggi: 686
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Triptaminico » ven mar 24, 2017 3:12 pm

~Møgørøs• ha scritto:
ven mar 24, 2017 10:00 am
Light of love, light I see, I call forth my awakening.
Light of love, travel now my vortices, round in circle, spiral spin.
Unblock the lock, bring forth what I cannot see.
All that is hidden, all that is me.
Bring forth my pain, that I may heal to be forever free.

Light of love, travel through each part of me.
Spiral spin in synergy, that I may fulfill my eternal prophecy.
I am the Earth, I am the Light.
I set myself free.
I travel my internal vortices.
Rainbow bridge from Earth to Sky.
Light of love, I am, and will, forever be…

Journey with us now through the mysteries of your world.

Are we destined on this path?, destined to destroy ourselves like so many species before us? Or can we evolve fast enough to change ourselves. Change our fate.

Lighten up, sit on the ground, feel Earth. Communicate with Earth and trust Earth.
Earth, she is your mother, she feels you, and she knows your name.

All things are here for purpose and when they are explored by humans they give back and gift humans.
So if you would, open your mind to the idea that Earth grows things that allow you to understand her in greater detail.

Feel Earth, communicate with Earth and trust Earth.

Are you afraid?
Yes.

Can you see?
I can not see.

You are all that is.
All that is I am.

You are sovereign.
I am sovereign.

You are free.
I am Free.

I am sovereign, I Am Free. All that is, I am.

The mind really has no answers, the heart, no questions.

And the place is profoundly intense and emotional. All that pain that is expressed in someone’s death is like the reverse, vibrational wave of all the love that they shared and that they generated and that was felt for them.
It is the echo back of all the love is that pain and that grief.
You don’t have these oscillations in the oneness of the cosmos.
You have it as a human.

We have to learn how to live with our hearts, because the mind has no answers and the heart has no questions.

Speaking your truth no matter how difficult, no matter how embarrassing it is. If out of that cauldron, and it is a cauldron, it’s like a furnace, because when you speak your truth, things that are not true get burned away…

I Am The Earth.
I Am The Light.
From Earth To Sky.
Light of Love.
I Am & will Forever Be.

Immagine
Che bello



TOTENLICHT (Luce dei morti)
Chiudendo i miei occhi, sto trasformando lo spazio… viaggio senza muovermi.
Nella ricerca di te, (che con successo sai evitare il centro della mia coscienza).
Tu dovrai essere la destinazione del mio viaggio, tra confusi confini che nessuno realmente conosce.
Il più triste di tutti gli universi… dentro al quale esisto solo io, tuttavia isolato dalla vita.
Una conoscenza che mi costringe a vederti come una semplice illusione, perché, una volta accettata, pretende che tu continui a seguire la sua strada.
Ma no, io preferisco innalzarti al livello della verità, chiamandoti una parte di me stesso… e, forse, grazie a questo contestabile metodo, troverò un pezzo di verità dopo tutto.
Sono io la destinazione del mio viaggio… da un capo all’altro di uno spazio che io abbraccio mentre giaccio immobile.
Con occhi chiusi, tuttavia sempre consapevole, riconosco il risveglio di un nuovo tipo di sensi.
Dall’oscurità all’oscurità… sì, lo so… e me ne dispiaccio.
Un monotono canto di dolore senza sesso o genere, un necessario stadio nel tempo.



THE INEXPERIENCED SPIRAL TRAVELLER (l'inesperto viaggiatore della spirale)
Tutto è solo un’illusione, creata dalla mia debole mente…
E tuttavia non posso evitarla.
Sono intrappolato dentro la mia stessa presunzione,
e i miei poveri occhi non possono vedere nessuno scopo, nessuna destinazione finale.
La risposta non può mai essere trovata dal di fuori,
giace sempre all’interno… dorme dentro di me.
Ma quale occhio potrà mai fissare l’interno?
Ho bisogno di un nuovo occhio, un nuovo senso!
Il tempo è come un luogo..
ed è anche come uno stato, una condizione..
E io mi trovo al suo centro, perché io sono la sua sorgente.
Eternamente imprigionato dentro la mia stessa creazione..
Nella disperata ricerca
del mio vero essere.



CAGE WITHIN A CAGE (Una gabbia dentro una gabbia)

Di nuovo, solo una gabbia dentro a una gabbia, e il risveglio é solo una crudele illusione, eterno prigioniero del proprio inganno, come un illusorio sogno dentro a un sogno.

Sopor Æternus
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

Avatar utente
~Møgørøs•
Moderatori
Messaggi: 1326
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:13 am

Re: Citazioni

Messaggio da ~Møgørøs• » ven mar 24, 2017 4:55 pm

Triptaminico ha scritto:
ven mar 24, 2017 3:12 pm
~Møgørøs• ha scritto:
ven mar 24, 2017 10:00 am
Light of love, light I see, I call forth my awakening.
Light of love, travel now my vortices, round in circle, spiral spin.
Unblock the lock, bring forth what I cannot see.
All that is hidden, all that is me.
Bring forth my pain, that I may heal to be forever free.

Light of love, travel through each part of me.
Spiral spin in synergy, that I may fulfill my eternal prophecy.
I am the Earth, I am the Light.
I set myself free.
I travel my internal vortices.
Rainbow bridge from Earth to Sky.
Light of love, I am, and will, forever be…

Journey with us now through the mysteries of your world.

Are we destined on this path?, destined to destroy ourselves like so many species before us? Or can we evolve fast enough to change ourselves. Change our fate.

Lighten up, sit on the ground, feel Earth. Communicate with Earth and trust Earth.
Earth, she is your mother, she feels you, and she knows your name.

All things are here for purpose and when they are explored by humans they give back and gift humans.
So if you would, open your mind to the idea that Earth grows things that allow you to understand her in greater detail.

Feel Earth, communicate with Earth and trust Earth.

Are you afraid?
Yes.

Can you see?
I can not see.

You are all that is.
All that is I am.

You are sovereign.
I am sovereign.

You are free.
I am Free.

I am sovereign, I Am Free. All that is, I am.

The mind really has no answers, the heart, no questions.

And the place is profoundly intense and emotional. All that pain that is expressed in someone’s death is like the reverse, vibrational wave of all the love that they shared and that they generated and that was felt for them.
It is the echo back of all the love is that pain and that grief.
You don’t have these oscillations in the oneness of the cosmos.
You have it as a human.

We have to learn how to live with our hearts, because the mind has no answers and the heart has no questions.

Speaking your truth no matter how difficult, no matter how embarrassing it is. If out of that cauldron, and it is a cauldron, it’s like a furnace, because when you speak your truth, things that are not true get burned away…

I Am The Earth.
I Am The Light.
From Earth To Sky.
Light of Love.
I Am & will Forever Be.

Immagine
Che bello



TOTENLICHT (Luce dei morti)
Chiudendo i miei occhi, sto trasformando lo spazio… viaggio senza muovermi.
Nella ricerca di te, (che con successo sai evitare il centro della mia coscienza).
Tu dovrai essere la destinazione del mio viaggio, tra confusi confini che nessuno realmente conosce.
Il più triste di tutti gli universi… dentro al quale esisto solo io, tuttavia isolato dalla vita.
Una conoscenza che mi costringe a vederti come una semplice illusione, perché, una volta accettata, pretende che tu continui a seguire la sua strada.
Ma no, io preferisco innalzarti al livello della verità, chiamandoti una parte di me stesso… e, forse, grazie a questo contestabile metodo, troverò un pezzo di verità dopo tutto.
Sono io la destinazione del mio viaggio… da un capo all’altro di uno spazio che io abbraccio mentre giaccio immobile.
Con occhi chiusi, tuttavia sempre consapevole, riconosco il risveglio di un nuovo tipo di sensi.
Dall’oscurità all’oscurità… sì, lo so… e me ne dispiaccio.
Un monotono canto di dolore senza sesso o genere, un necessario stadio nel tempo.



THE INEXPERIENCED SPIRAL TRAVELLER (l'inesperto viaggiatore della spirale)
Tutto è solo un’illusione, creata dalla mia debole mente…
E tuttavia non posso evitarla.
Sono intrappolato dentro la mia stessa presunzione,
e i miei poveri occhi non possono vedere nessuno scopo, nessuna destinazione finale.
La risposta non può mai essere trovata dal di fuori,
giace sempre all’interno… dorme dentro di me.
Ma quale occhio potrà mai fissare l’interno?
Ho bisogno di un nuovo occhio, un nuovo senso!
Il tempo è come un luogo..
ed è anche come uno stato, una condizione..
E io mi trovo al suo centro, perché io sono la sua sorgente.
Eternamente imprigionato dentro la mia stessa creazione..
Nella disperata ricerca
del mio vero essere.



CAGE WITHIN A CAGE (Una gabbia dentro una gabbia)

Di nuovo, solo una gabbia dentro a una gabbia, e il risveglio é solo una crudele illusione, eterno prigioniero del proprio inganno, come un illusorio sogno dentro a un sogno.

Sopor Æternus
La gabbia dentro la gabbia, il falso risveglio, il mezzo saggio. Tutto tagliato a metà...
•~•~•

Triptaminico
Messaggi: 686
Iscritto il: lun set 28, 2015 7:34 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Triptaminico » ven mar 24, 2017 7:56 pm

~Møgørøs• ha scritto:
ven mar 24, 2017 4:55 pm
Triptaminico ha scritto:
ven mar 24, 2017 3:12 pm
~Møgørøs• ha scritto:
ven mar 24, 2017 10:00 am
Light of love, light I see, I call forth my awakening.
Light of love, travel now my vortices, round in circle, spiral spin.
Unblock the lock, bring forth what I cannot see.
All that is hidden, all that is me.
Bring forth my pain, that I may heal to be forever free.

Light of love, travel through each part of me.
Spiral spin in synergy, that I may fulfill my eternal prophecy.
I am the Earth, I am the Light.
I set myself free.
I travel my internal vortices.
Rainbow bridge from Earth to Sky.
Light of love, I am, and will, forever be…

Journey with us now through the mysteries of your world.

Are we destined on this path?, destined to destroy ourselves like so many species before us? Or can we evolve fast enough to change ourselves. Change our fate.

Lighten up, sit on the ground, feel Earth. Communicate with Earth and trust Earth.
Earth, she is your mother, she feels you, and she knows your name.

All things are here for purpose and when they are explored by humans they give back and gift humans.
So if you would, open your mind to the idea that Earth grows things that allow you to understand her in greater detail.

Feel Earth, communicate with Earth and trust Earth.

Are you afraid?
Yes.

Can you see?
I can not see.

You are all that is.
All that is I am.

You are sovereign.
I am sovereign.

You are free.
I am Free.

I am sovereign, I Am Free. All that is, I am.

The mind really has no answers, the heart, no questions.

And the place is profoundly intense and emotional. All that pain that is expressed in someone’s death is like the reverse, vibrational wave of all the love that they shared and that they generated and that was felt for them.
It is the echo back of all the love is that pain and that grief.
You don’t have these oscillations in the oneness of the cosmos.
You have it as a human.

We have to learn how to live with our hearts, because the mind has no answers and the heart has no questions.

Speaking your truth no matter how difficult, no matter how embarrassing it is. If out of that cauldron, and it is a cauldron, it’s like a furnace, because when you speak your truth, things that are not true get burned away…

I Am The Earth.
I Am The Light.
From Earth To Sky.
Light of Love.
I Am & will Forever Be.

Immagine
Che bello



TOTENLICHT (Luce dei morti)
Chiudendo i miei occhi, sto trasformando lo spazio… viaggio senza muovermi.
Nella ricerca di te, (che con successo sai evitare il centro della mia coscienza).
Tu dovrai essere la destinazione del mio viaggio, tra confusi confini che nessuno realmente conosce.
Il più triste di tutti gli universi… dentro al quale esisto solo io, tuttavia isolato dalla vita.
Una conoscenza che mi costringe a vederti come una semplice illusione, perché, una volta accettata, pretende che tu continui a seguire la sua strada.
Ma no, io preferisco innalzarti al livello della verità, chiamandoti una parte di me stesso… e, forse, grazie a questo contestabile metodo, troverò un pezzo di verità dopo tutto.
Sono io la destinazione del mio viaggio… da un capo all’altro di uno spazio che io abbraccio mentre giaccio immobile.
Con occhi chiusi, tuttavia sempre consapevole, riconosco il risveglio di un nuovo tipo di sensi.
Dall’oscurità all’oscurità… sì, lo so… e me ne dispiaccio.
Un monotono canto di dolore senza sesso o genere, un necessario stadio nel tempo.



THE INEXPERIENCED SPIRAL TRAVELLER (l'inesperto viaggiatore della spirale)
Tutto è solo un’illusione, creata dalla mia debole mente…
E tuttavia non posso evitarla.
Sono intrappolato dentro la mia stessa presunzione,
e i miei poveri occhi non possono vedere nessuno scopo, nessuna destinazione finale.
La risposta non può mai essere trovata dal di fuori,
giace sempre all’interno… dorme dentro di me.
Ma quale occhio potrà mai fissare l’interno?
Ho bisogno di un nuovo occhio, un nuovo senso!
Il tempo è come un luogo..
ed è anche come uno stato, una condizione..
E io mi trovo al suo centro, perché io sono la sua sorgente.
Eternamente imprigionato dentro la mia stessa creazione..
Nella disperata ricerca
del mio vero essere.



CAGE WITHIN A CAGE (Una gabbia dentro una gabbia)

Di nuovo, solo una gabbia dentro a una gabbia, e il risveglio é solo una crudele illusione, eterno prigioniero del proprio inganno, come un illusorio sogno dentro a un sogno.

Sopor Æternus
La gabbia dentro la gabbia, il falso risveglio, il mezzo saggio. Tutto tagliato a metà...
Utilizzare il basso per arrivare in alto, passare attraverso l'oscurità per arrivare alla luce, usare la disperazione dissociata e l'onestà teatralmente.

La filosofia di Sopor consiste nel canalizzare la tristezza e il pessimismo ad atto poetico che inevitabilmente evoca disgusto (basta guardare le varie foto in pose ispirate alla danza "butoh") e a volte paura.
Aspetti repressi dell'esistenza che se osservati bene possono rivelare una bellezza inaspettata.
Il suo obbiettivo è sostanzialmente quello di fermare la ruota attraverso la "bhakti" che provocano queste 'performance'.
Una via un po di sinistra sicuramente.

"Il peso del mondo è amore"
"Quando ricorderai chi sei, riderai di ciò che credevi di essere"

Avatar utente
Benway
Scriba
Messaggi: 375
Iscritto il: sab gen 02, 2016 4:35 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Benway » mer gen 03, 2018 12:34 pm

Tutti sballano nell'interzona.
- Il pasto nudo -

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 799
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Abeja G. » sab nov 23, 2019 2:41 pm

Un padre disse al proprio figlio: "Fai attenzione a dove metti i piedi".
Il figlio rispose: "Fai attenzione tu! Ricorda che io seguo i tuoi passi".

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 799
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Citazioni

Messaggio da Abeja G. » sab dic 07, 2019 6:00 pm

«Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me.» (Epitaffio di I. Kant, estratto dalla Critica della ragion pratica, Conclusione (Akademie Ausgabe V, 161.))

Rispondi