Amanita muscaria

Discussioni generiche sui funghi
Rispondi
Adepto n_1
Messaggi: 2
Iscritto il: sab set 14, 2019 1:27 pm

Amanita muscaria

Messaggio da Adepto n_1 » lun set 16, 2019 4:58 pm

Ciao a tutti vorrei sapere se qualcuno sa come potrei assumere l amanita muscaria nel modo piú sicuro

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
era
Messaggi: 529
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Amanita muscaria

Messaggio da era » lun set 16, 2019 9:39 pm


Avatar utente
Gesú
Messaggi: 16
Iscritto il: sab feb 09, 2019 6:39 am

Re: Amanita muscaria

Messaggio da Gesú » gio ott 10, 2019 4:34 pm

Salve, ho assunto molte volte l'amanita, senza nessun effetto di grande valore.
Prima di assumerli li ho seccati al sole fino a completa essiccazione.
Una volta invece provai a creare una sorta di infuso mettendo circa 3 cappelle in acqua, poi assunsi la bevanda(terribile).
Se qualcuno sa qualcosa in piú sugli effetti mi farebbe piacere avere altre opinioni 😉
🌌turn on, tune in, drop out🌌

Avatar utente
Mr Hyde_337
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 30, 2018 1:13 pm

Re: Amanita muscaria

Messaggio da Mr Hyde_337 » sab ott 12, 2019 1:25 pm

Ti conviene essiccare le amanite in forno a 150 gradi in modo tale da far avvenire la decarbossilazione Dell acido ibotenico trasformandolo in muscimolo.
L'universo è cambiamento; la nostra vita è il risultato dei nostri pensieri.

Avatar utente
El Indio
Messaggi: 52
Iscritto il: mar apr 09, 2019 7:58 pm

Re: Amanita muscaria

Messaggio da El Indio » lun ott 14, 2019 6:08 pm

A temperature inferiori, diciamo 78°, l'acido ibotenico non si trasforma in muscimolo? Ho letto che qualcuno le essicca al sole, quindi non dovrebbero esserci problemi. Altra cosa... se nel lavaggio vengono eliminate le verrucche bianche presenti sul cappello, viene perso anche parte del principio attivo? L'agarico muscario si essicca e si mangia tutto, oppure solo cappello o solo cuticola senza lamelle? Ho letto diverse fonti e le info sono discordanti...

Avatar utente
Mr Hyde_337
Messaggi: 20
Iscritto il: dom dic 30, 2018 1:13 pm

Re: Amanita muscaria

Messaggio da Mr Hyde_337 » lun ott 14, 2019 10:48 pm

El Indio ha scritto:
lun ott 14, 2019 6:08 pm
A temperature inferiori, diciamo 78°, l'acido ibotenico non si trasforma in muscimolo? Ho letto che qualcuno le essicca al sole, quindi non dovrebbero esserci problemi. Altra cosa... se nel lavaggio vengono eliminate le verrucche bianche presenti sul cappello, viene perso anche parte del principio attivo? L'agarico muscario si essicca e si mangia tutto, oppure solo cappello o solo cuticola senza lamelle? Ho letto diverse fonti e le info sono discordanti...
La temperatura di fusione dell acido ibotenico è di 151 gradi mentre la temperatura di ebollizione del muscimolo è di 175 gradi, quindi sè stai sui 150 dovresti far fondere l acido ibotenico senza perdere muscimolo.

Per le verruche bianche non preoccuparti non cambia nulla, si tolgono anche se c'è troppo vento o se piove forte, infatti ti capiterà di trovare esemplari più vecchi che ne hanno di meno.

Solitamente si taglia il gambo e si levano le lamelle, ma la cuticola e la parte carnosa del cappello subito sopra le lamelle si lascia.
L'universo è cambiamento; la nostra vita è il risultato dei nostri pensieri.

Avatar utente
El Indio
Messaggi: 52
Iscritto il: mar apr 09, 2019 7:58 pm

Re: Amanita muscaria

Messaggio da El Indio » mar ott 15, 2019 4:09 pm

Quindi teoricamente a 78°non si converte nulla, l'acido ibotenico rimane acido ibotenico. Ma se dopo aver essiccato il fungo in questo modo si fa un tè (o un decotto) l'acido ibotenico si converte in muscimolo?

Rispondi