Visto l'interesse e il crescere di topic sul riconoscimento e la raccolta funghi spontanei ho creato una sezione per la raccolta dei funghi.

Erythrina Mulungu

Discussioni generiche sulle piante
Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Erythrina Mulungu

Messaggio da Arcano » ven dic 22, 2017 4:12 pm

mulungu2.jpg
mulungu2.jpg (31.83 KiB) Visto 6984 volte
Mulungu (Erythrina mulungu) è un albero originario dell'America meridionale e centrale.
Lì, è stato utilizzato per secoli dai nativi per promuovere il rilassamento e come potente medicina.

Ha effetti sedativi che calmano il sistema nervoso, si dice che abbassi la pressione sanguigna ed è utile per l'insonnia, l'ansia e la depressione.

Alcuni sciamani dicono che il Mulungu aiuti a ristabilire un equilibrio interiore che viene spesso messo alterato dalla vita frenetica moderna. Mulungu conserva le stesse proprietà sedative del kava kava. Questa somiglianza ha incrementato la popolarità del mulungu, che sta rapidamente diventando uno dei tranquillanti naturali più usati al mondo.



Esperienze dal web:


- Dopo un po 'di sperimentazione ho elaborato un dosaggio e una procedura di preparazione adeguati.
Prendo da 10 a 20 g di corteccia (cercando di selezionare in modo uniforme pezzi di polvere e corteccia) e lo metto in circa 300 ml di acqua fredda in una pentola di acciaio inossidabile. Questo viene poi portato ad ebollizione, coperto con un coperchio stretto e fatto bollire a bassa temperatura per 20-30 minuti.

Circa 10-15 minuti dopo aver bevuto il liquido, mi accorgo di una sensazione fisica di calore e benessere, che cresce lentamente per un'ora o giù di lì, portandomi infine a una lieve sensazione rilassante. Mulungu sembra avere un lieve effetto sulla percezione ... Lo descriverei come un senso di "distanza", dove mi sento leggermente distante e distaccato da ciò che mi circonda, e visivamente divento consapevole di un senso di profondità di campo nel mio un ambiente che è leggermente alterato.

A una dose di 10 g, Mulungu trasmette una sensazione di benessere, senza compromettere le normali capacità cognitive.
Le interazioni sociali non sono influenzate, e mi sento molto contento e ho una bella sensazione di calore nel mio corpo e nelle mie membra .

A 20 g sono più consapevole dell'effetto sedativo.
Anche se questo non è così forte, non guiderò a questo livello di dosaggio.

Per riassumere, trovo che Mulungu abbia un effetto meraviglioso su di me, sebbene non sia molto forte.
Mi fa però sentire rilassato e contento, senza effetti collaterali, e ha un buon sapore.

- E' come una versione delicata di un Benzo, CON un po 'di relax e un po' di sedazione, roba molto bella e zero dipendenza,
dura 3-4 ore

-

Inoltre, mulungu è un rimedio per lo stress da astinenza associato alla nicotina e alla tossicodipendenza .
Vale la pena ricordare che questa erba è anche impiegata sotto forma di un antiossidante e anche per tonificare, bilanciare e rafforzare il fegato.

Le persone che usano mulungu sperimentano un calore estremamente piacevole e un formicolio nel loro corpo.


Risolve la dipendenza da Nicotina/tabacco
(quindi non stupitevi se tale pianta tra qualche tempo finirà nella tabella delle piante proibite):

- La nicotina (tabacco) è stata una buona amica per me negli ultimi 12 anni, quindi quando mi sono svegliato dopo le mie prime esperienze con Mulungu sentivo improvvisamente di non aver più bisogno della nicotina per sentirmi attivo, ero confuso e allo stesso tempo eccitato.

L'alcaloide chiamato erisodina di Mulungu è un antagonista della nicotina.
Per quelli di voi che amano la ricerca letteraria, ci sono un paio di pubblicazioni là fuori che è possibile leggere e che spiegano come quest'erba funzioni contro le dipendenze.
mulungu.jpg
mulungu.jpg (16.24 KiB) Visto 6984 volte
mulungu3.jpg
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
Oppio
Messaggi: 70
Iscritto il: ven dic 22, 2017 7:09 pm

Re: Mulungu (Erythrina mulungu)

Messaggio da Oppio » sab dic 23, 2017 5:07 pm

Sembra una buona pianta con ottime qualità. Ha differenze del principio attivo kavakava che è cancerogeno.

Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 569
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Re: Mulungu (Erythrina mulungu)

Messaggio da Invernomuto » sab dic 23, 2017 5:21 pm

io ho un sacco di problemi a addormentarmi, ho abusato di benzo e pensavo di conoscere tutti i rimedi naturali ma questa mi è nuova la devo provare

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Mulungu (Erythrina mulungu)

Messaggio da Arcano » sab dic 23, 2017 8:30 pm

Invernomuto ha scritto:
sab dic 23, 2017 5:21 pm
io ho un sacco di problemi a addormentarmi, ho abusato di benzo e pensavo di conoscere tutti i rimedi naturali ma questa mi è nuova la devo provare
anche la calea zatechichi è ottima per addormentarsi, ricordo che qualche anno fa la fumavo e dopo una decina di minuti mi saliva un sonno incredibile seguito poi da sogni vividi che duravano tutta la notte
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Paolo » dom dic 24, 2017 12:20 pm

Perovato un estratto diversi anni fa.
Una gran figata: non dissimile dalle benzo ma più "smooth".

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Arcano » dom dic 24, 2017 1:56 pm

Paolo ha scritto:
dom dic 24, 2017 12:20 pm
Perovato un estratto diversi anni fa.
Una gran figata: non dissimile dalle benzo ma più "smooth".
effetti?
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Paolo » dom dic 24, 2017 5:54 pm

Purtroppo sono passati anni.
Ricordo solo che ne fui molto soddisfatto ma, dato il prezzo proibitivo, non ne ripresi più.
Una rilassatezza marcata ma non invadente, più del corpo che della mente, ma comunque più simile ad una benzo che ad un oppiaceo. Ricordo che c'era una gradevolezza diffusa che con le benzo non ritrovo...
Ma ripeto, è passato parecchio tempo.
Forse scrissi qualcosa su Psychonaut...

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Arcano » dom dic 24, 2017 6:04 pm

Paolo ha scritto:
dom dic 24, 2017 5:54 pm
Purtroppo sono passati anni.
Ricordo solo che ne fui molto soddisfatto ma, dato il prezzo proibitivo, non ne ripresi più.
Una rilassatezza marcata ma non invadente, più del corpo che della mente, ma comunque più simile ad una benzo che ad un oppiaceo. Ricordo che c'era una gradevolezza diffusa che con le benzo non ritrovo...
Ma ripeto, è passato parecchio tempo.
Forse scrissi qualcosa su Psychonaut...
purtroppo non ho esperienza con nessuna delle due sostanze citate, ma si può paragonare agli effetti del kratom?
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Paolo
Messaggi: 262
Iscritto il: gio set 24, 2015 12:10 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Paolo » dom dic 24, 2017 7:07 pm

Forse sì, tuttavia il kratom può avere un volto brioso, e frizzante che la mulungu non ha.
Almeno per quelle 3/4 volte che la provai io, sempre dallo stesso batch.
Non ho grande esperienza, mi spiace.

Avatar utente
ayaxxx
Messaggi: 285
Iscritto il: gio set 24, 2015 11:27 am

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da ayaxxx » mar dic 26, 2017 11:46 am

Ottima la mulungu, la pianta perfetta per chi, come me, spesso è svogliato per colpa di disfunzioni epatiche.
É la dose che fa il veleno.

Avatar utente
Benway
Scriba
Messaggi: 375
Iscritto il: sab gen 02, 2016 4:35 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Benway » mer dic 27, 2017 12:21 am

Pianta molto interessante!
Essendo poi un fumatore avrei una ragione in più per testarla ;)

lan
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mar 24, 2016 12:39 am

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da lan » ven gen 19, 2018 3:27 pm

Qualcuno ha provato la tintura di mulungu?

vinz_11
Messaggi: 35
Iscritto il: mar apr 26, 2016 4:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da vinz_11 » ven gen 19, 2018 6:53 pm

Essendo una corteccia secca può essere fumata? Dosaggio fumata?

lan
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mar 24, 2016 12:39 am

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da lan » mar gen 23, 2018 11:15 am

Pianta fantastica, ho provato la tintura che è bella concentrata, è vero ha un effetto simile alle benzo, mi sono sentito molto rilassato e dopo poco mi sono addormentato, credo di essermene innamorato

Avatar utente
Free Energy
Messaggi: 420
Iscritto il: mar ott 17, 2017 6:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Free Energy » mer gen 24, 2018 5:49 pm

lan ha scritto:
mar gen 23, 2018 11:15 am
Pianta fantastica, ho provato la tintura che è bella concentrata, è vero ha un effetto simile alle benzo, mi sono sentito molto rilassato e dopo poco mi sono addormentato, credo di essermene innamorato
L'hai presa in erboristeria la tintura?
La verità è come la... : viene sempre a galla.

lan
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mar 24, 2016 12:39 am

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da lan » mer gen 24, 2018 9:27 pm

no su internet, cercando su google la trovi facilmente

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Arcano » mer gen 24, 2018 10:49 pm

lan ha scritto:
mer gen 24, 2018 9:27 pm
no su internet, cercando su google la trovi facilmente
Una descrizione un pò più dettagliata degli effetti? Insomma, fa solo addormentare??
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

lan
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mar 24, 2016 12:39 am

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da lan » gio gen 25, 2018 12:20 am

Paolo ha scritto:
dom dic 24, 2017 5:54 pm
Purtroppo sono passati anni.
Ricordo solo che ne fui molto soddisfatto ma, dato il prezzo proibitivo, non ne ripresi più.
Una rilassatezza marcata ma non invadente, più del corpo che della mente, ma comunque più simile ad una benzo che ad un oppiaceo. Ricordo che c'era una gradevolezza diffusa che con le benzo non ritrovo...
Ma ripeto, è passato parecchio tempo.
Forse scrissi qualcosa su Psychonaut...
credo abbia descritto al meglio paolo

Avatar utente
Benway
Scriba
Messaggi: 375
Iscritto il: sab gen 02, 2016 4:35 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Benway » gio apr 26, 2018 1:11 pm

Ciao a tutti,
sono stati testati in decotto 19g di Mulungu tritata ( sembra segatura con un buon aroma ).
Ha un gusto maledettamente simile alla mimosa. Per il mio cane non è stato facile berla ( di tanto in tanto il suo intero corpo reagiva come se stesse bevendo un tazzone di jurema ), ma è stata digerita facile e veloce.
Dopo circa 15-20min ha cominciato a percepirne gli effetti:
- rilassatezza e leggero stordimento ovattato. Simile ad una dose leggera di oppio
- un miglioramento netto dell'umore e una percezione di sano distacco da tutto. Simile ad una benzo
- una sorta di piacevole formicolio caldo diffuso in tutto il corpo

Dopo un pò è stato aggiunto un bel joint di OG Kush e gli effetti si sono modificati:
- ottima interazione con la cannabis con potenziamento degli effetti rilassanti
- incremento in potenza e quantità di visual ( ombre che si muovono veloci sul pavimento e ai bordi della vista simili a piccoli animali o grossi insetti per nulla inquietanti, uno strano nano dalla testa piatta apparso 3 volte e interpretato come lo spirito della pianta ).
- potenziamento della complessità e intensità dei viaggi mentali.

Sono ottimi anche gli effetti sul sonno. Si dorme come dei bambini nella culla e ci si sveglia in preda ad uno stato di benessere fisico e mentale che perdura per più di metà della giornata successiva.

In merito agli effetti anti-nicotina:
- il tabacco ha di fatto un gusto strano. Per nulla piacevole e simile a plastica bruciata.
- dopo aver bevuto un caffè ( se buono ) non si ha necessità o desiderio di accendersene una.

I 19g sono stati conservati a mollo per 2 gg in frigo. Col cane di un amico si è deciso poi di provare a fare una ribollita dei 19 e smezzarla. Ovviamente zero aspettative, invece...
- percepiti effetti rilassanti molto più blandi
- nessun visual
- ottima interazione con la cannabis
- mantiene gli effetti sul sonno e l'umore descritti sopra, ma in forma più lieve.

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 488
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Erythrina Mulungu

Messaggio da Arcano » gio apr 26, 2018 10:37 pm

Benway ha scritto:
gio apr 26, 2018 1:11 pm
Ciao a tutti,
sono stati testati in decotto 19g di Mulungu tritata ( sembra segatura con un buon aroma ).
Ha un gusto maledettamente simile alla mimosa. Per il mio cane non è stato facile berla ( di tanto in tanto il suo intero corpo reagiva come se stesse bevendo un tazzone di jurema ), ma è stata digerita facile e veloce.
Dopo circa 15-20min ha cominciato a percepirne gli effetti:
- rilassatezza e leggero stordimento ovattato. Simile ad una dose leggera di oppio
- un miglioramento netto dell'umore e una percezione di sano distacco da tutto. Simile ad una benzo
- una sorta di piacevole formicolio caldo diffuso in tutto il corpo

Dopo un pò è stato aggiunto un bel joint di OG Kush e gli effetti si sono modificati:
- ottima interazione con la cannabis con potenziamento degli effetti rilassanti
- incremento in potenza e quantità di visual ( ombre che si muovono veloci sul pavimento e ai bordi della vista simili a piccoli animali o grossi insetti per nulla inquietanti, uno strano nano dalla testa piatta apparso 3 volte e interpretato come lo spirito della pianta ).
- potenziamento della complessità e intensità dei viaggi mentali.

Sono ottimi anche gli effetti sul sonno. Si dorme come dei bambini nella culla e ci si sveglia in preda ad uno stato di benessere fisico e mentale che perdura per più di metà della giornata successiva.

In merito agli effetti anti-nicotina:
- il tabacco ha di fatto un gusto strano. Per nulla piacevole e simile a plastica bruciata.
- dopo aver bevuto un caffè ( se buono ) non si ha necessità o desiderio di accendersene una.

I 19g sono stati conservati a mollo per 2 gg in frigo. Col cane di un amico si è deciso poi di provare a fare una ribollita dei 19 e smezzarla. Ovviamente zero aspettative, invece...
- percepiti effetti rilassanti molto più blandi
- nessun visual
- ottima interazione con la cannabis
- mantiene gli effetti sul sonno e l'umore descritti sopra, ma in forma più lieve.

Gli effetti che hai descritto sembrano quelli del kratom, è possibile?

Preoccupiamoci per le proprietà anti-nicotina...prevedo già una futura illegalizzazione della suddetta pianta con tanto di articoli demonizzazione con morti e fantasmi dipendenti...

Grazie comunque della testimonianza, sembrano interessanti gli effetti narrati.
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Rispondi