Essiccazione funghetti

Coltivazione e conservazione di funghi e tartufi
Rispondi
Avatar utente
Chiuariell
Messaggi: 17
Iscritto il: ven set 20, 2019 9:06 pm

Essiccazione funghetti

Messaggio da Chiuariell » ven ott 25, 2019 6:10 pm

Salve a tutti. Premetto che sono un neofita, infatti è la prima volta che mi cimento nella coltivazione di chiodini... Fatto il primo flush, ho seguito le istruzioni del sito per quanto riguarda la fase di pre drying (messo qualche ora i funghi in un piatto, coperti, in un luogo ventilato) ma adesso a differenza di due giorni, non noto miglioramenti per quanto riguarda il seccaggio vero e proprio. quello che ho fatto: preso una bustina di sali di epsom, messi in forno per un ora e mezza a 250 gradi in modo tale che ne venisse fuori un dischetto. il dischetto l'ho inserito in fondo al contenitore nel quale ho posizione i funghi (integri) su piu strati di carta assorbente. ieri, visto la condensa sulle pareti del contenitore, ho aggiunto in fondo un mix di sale e riso. i funghi oggi mi sembrano ancora troppo freschi, quasi appena colti. I funghi devo dire che son venuti belli alti e ciccioni, forse sarà per questo che sembra metterci tanto tempo. però prferirei star tranquillo dal momento che non voglio perderli per via di muffe o simili che potrebbero venire a crearsi nell'ambiente umido del contenitore. qualche consiglio?

https://www.visionecurativa.it/

Drug1221
Messaggi: 104
Iscritto il: lun apr 08, 2019 2:24 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da Drug1221 » sab ott 26, 2019 12:18 pm

Io sapevo che a due giorni dalla raccolta perdono la maggior parte della psilocina e psilocibina se non secchi... Non so se hanno ancora la loro potenza originaria

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 791
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da Abeja G. » sab ott 26, 2019 12:45 pm

Sì non perdono che un pochissimo

Avatar utente
Chiuariell
Messaggi: 17
Iscritto il: ven set 20, 2019 9:06 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da Chiuariell » dom ott 27, 2019 1:16 pm

Drug1221 ha scritto:
sab ott 26, 2019 12:18 pm
Io sapevo che a due giorni dalla raccolta perdono la maggior parte della psilocina e psilocibina se non secchi... Non so se hanno ancora la loro potenza originaria
addirittura?

Avatar utente
Chiuariell
Messaggi: 17
Iscritto il: ven set 20, 2019 9:06 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da Chiuariell » dom ott 27, 2019 1:19 pm

anche se non passati 4 giorni dall'harvest, è troppo tardi metterli sotto l'azione di un ventilatore? potrei mettere un ventilatore coricato a terra, che soffia verso l'alto. i chiodini li sistemerei sopra una rete. se adotto questa situazione, per quanto dovrei tenerli a prendere brezza? vi ricordo che sono venuti belli grossi

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 791
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da Abeja G. » dom ott 27, 2019 1:41 pm

Vai tranquillo metticeli

csongrad
Messaggi: 10
Iscritto il: sab lug 13, 2019 8:51 am

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da csongrad » ven nov 01, 2019 2:59 pm

Io li ho essiccati con i sali di epsom ed è andato tutto a meraviglia!

Avatar utente
ThePharmacologist
Messaggi: 423
Iscritto il: sab apr 08, 2017 7:14 pm

Re: Essiccazione funghetti

Messaggio da ThePharmacologist » ven nov 01, 2019 3:33 pm

Siccome una settimana fa, ho trovato per la prima volta i funghetti (Psilocibe cyanensis, credo) ho avuto lo stesso problema.
Essicarli. Io ho risolto mettendo i funghi in un sacchetto di carta bianca, quelli da panetteria, per krapfen, brioches, etc.
Dovrebbe funzionare anche un banale sacchetto di carta per il pane. Si mettono i funghi dentro, delicatamente, si arrotola, si aspetta. La carta, estrae l'umidita e l'acqua.. i funghi non ammufiscono e\o marciscono. E un metodo lento, ma funzionale.

Si puo pensare di usare anche del banale sale da cucina, in un ambiente piccolissimo. Il sale è igroscopico e si risucchia l'umidità rilasciata da qualsiasi cosa.

Questo per dare due medodi a costo zero e attuabili in casa senza manco dover uscire a comprare qualcosa. ;-)

Poi esistono sali speciali, deumidificatori, essicatori, ecc. Ma tutto da comprare = spendi soldi.

Pharma.

Rispondi