Purificazione Hashish

Estrazioni più o meno grezze di principi attivi
Avatar utente
Samsara
Messaggi: 197
Iscritto il: gio set 24, 2015 9:45 pm

Purificazione Hashish

Messaggio da Samsara » dom feb 21, 2016 1:43 pm

Non so se sia il luogo giusto dove parlarne perchè non è propriamente un'estrazione, ma ho visto che nessuno ne parla qui sul forum.
L'altro giorno un mio amico ha acquistato del fumo di scarsa qualità e ha pensato di fare un tentativo per pulirlo, per chi volesse provare posto qui il metodo che ha usato:
Fare un foro su una bustina da the, svuotarla e inserire il pezzo di hashish (ovviamente non deve essere una panetta :asd: ). Poi si prende un pentolino e si mette a bollire dell'acqua, una volta che l'acqua sta bollendo si mette a galla la bustina e si lascia 5 minuti in infusione e altri 5 dopo aver spento la fiamma.
Poichè l'hashish non è idrosolubile, mentre la maggior parte delle sostanze da taglio si, quest'ultime si scioglieranno nell'acqua mentre la nostra sostanza resterà integra o al massimo si disgregherà in granelli. Consiglio di ripetere il lavaggio almeno 5 volte, e di continuare finchè l'acqua di lavaggio non sarà limpida (le prime volte sarà di un colore rosso/marrone nei peggiori casi, oppure giallo). Alla fine ricordatevi di asciugare l'hashish e se possibile fate una misurazione del peso prima-dopo.
Nel suo caso l'acqua era gialla scura e sopra galleggiavano delle sostanze oleose (non voglio pensare cosa fossero).
Tenendo conto che comunque è meglio acquistare solo fumo di qualità (anche se ormai è difficile da trovare) avete sperimentato altri metodi più efficaci per pulire l'hashish? Il mio amico ne sarebbe contento
Qui trovate più informazioni:
http://www.canalife14.it/purificahashish.htm

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
gordon
Messaggi: 10
Iscritto il: sab mar 05, 2016 12:12 am

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da gordon » sab mar 05, 2016 9:24 pm

Eh si, Samsara, la qualità sempre più scarsa è un grosso prblema.
Io consiglierei l'estrazione a caldo, ideale sia per fumelli di bassa qualità, che per cannabis.

In pratica è necessario avere solo:
una piastra per capelli con temperatura regolabile;
Carta da forno;
hashis o erba (di qualsiasi qualità)

Procedimento:
mettere hashis/erba in mezzo a un pezzo di carta da forno piegato a metà
Premere con la piastra calda per 5/10 secondi massimo nel punto dove c'è erba/fumo
Aprire e gustare: il risultato sarà una resina concentrata, tutt'attorno all'erba/fumo, di colore trasparente o giallastra a seconda dei casi.

Con questa tecnica si separano THC e gli oli essenziali da resto, con dispersioni bassissime.

Attenzione alla temperatura : 120/130 gradi celsius per l'erba e 80/100 per il fumo se non volete buttare via tutto xD
Spero di essere stato utile :)

Avatar utente
Samsara
Messaggi: 197
Iscritto il: gio set 24, 2015 9:45 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Samsara » dom mar 06, 2016 10:00 pm

Interessante, ma non ho capito come funziona. In pratica bruci tutto ciò che è al di sotto della temperatura di ebollizione del THC?

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da astraldream » dom mar 06, 2016 11:08 pm

No non proprio.....fai fondere il thc che si attacca alla carta da forno e la merda resta separata....funziona ma non è il massimo da fare con il fumo....paraffina e altre sostanze da taglio fondono a temperature minori del thc e resterebbero attaccate anche loro alla carta da forno....

Comunque questa di chiama rosin tek ....e con l'erba è veramente una bomba....
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Avatar utente
Samsara
Messaggi: 197
Iscritto il: gio set 24, 2015 9:45 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Samsara » lun mar 07, 2016 9:26 pm

astraldream ha scritto:No non proprio.....fai fondere il thc che si attacca alla carta da forno e la merda resta separata....funziona ma non è il massimo da fare con il fumo....paraffina e altre sostanze da taglio fondono a temperature minori del thc e resterebbero attaccate anche loro alla carta da forno....

Comunque questa di chiama rosin tek ....e con l'erba è veramente una bomba....
Ok grazie. Dev'essere abbastanza complicato farlo nel modo giusto però (non vorrei bruciare la sostanza interessata)

Avatar utente
Vegetable Man
Messaggi: 139
Iscritto il: mar lug 26, 2016 10:26 pm

Purificazione Hashish

Messaggio da Vegetable Man » dom lug 31, 2016 9:07 pm

Samsara ha scritto:
Ok grazie. Dev'essere abbastanza complicato farlo nel modo giusto però (non vorrei bruciare la sostanza interessata)
Ecco un'ottima tecnica per separare i cannabinoidi da residui di solventi e materiale vegetale, dico ottima perchè non si perde praticamente nulla nel processo e basta avere dell'alchool da cucina in casa:

https://coloradobudblog.com/2014/11/04/ ... -dewaxing/

Se hai bisogno di una traduzione chiedi pure
"Nothing is static. Everything is evolving. Everything is falling apart." -Chuck Palahniuk

PsicheNonConforme
Messaggi: 4
Iscritto il: lun feb 08, 2016 11:24 am

Purificazione Hashish

Messaggio da PsicheNonConforme » sab nov 05, 2016 8:48 am

Ecco un'ottima tecnica per separare i cannabinoidi da residui di solventi e materiale vegetale, dico ottima perchè non si perde praticamente nulla nel processo e basta avere dell'alchool da cucina in casa:

https://coloradobudblog.com/2014/11/04/ ... -dewaxing/

Se hai bisogno di una traduzione chiedi pure
Wow! Mi hai aperto un mondo :shock: cercavo da tempo un sistema di purificazione che mi permettesse di avere una buona resa! Pultroppo ho qualche problemino con l'inglese :roll: potresti gentilmente fornirmi una traduzione :lode: sono impaziente di sperimentare questa tek ;) .

Avatar utente
astraldream
Messaggi: 1340
Iscritto il: gio set 17, 2015 11:16 pm

Purificazione Hashish

Messaggio da astraldream » lun nov 14, 2016 9:42 pm

PsicheNonConforme ha scritto: Mi
Questa tek è più che altro per purificare il BHO da residui di gas e cere...potrebbe funzionare anche con il fumo ma la resa sarà decisamente minore e otterrai un prodotto più simile all'olio di hash che al fumo...
LauraHic ha scritto: Sarebbe possibile in qualche modo inserire il tasto "messaggi non letti" nella visualizzazione da cellulare? Sul computer ГЁ comodissimo
Ciao,
Fabrizio
La funzione c'è anche nel cellulare....
ma comunque non sporcare argomenti con problemi tecnici!! Per quello c'è una sezione apposita
L'idea di "sacro" è così limitante...così poco libera da dogmi...da essere poco sacra...la cosa più sacra dovrebbe essere la libertà non i dogmi...

Comeback
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 21, 2018 3:20 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Comeback » mer mar 21, 2018 3:25 pm

Ciao a tutti. Ho provato il metodo del lavaggio in acqua calda per eliminare le schifezze e devo dire che il miglioramento sembra esserci.
Ho riscontrato un solo problema, sono partito da un pezzo di fumo di 24,7 g e ho ottenuto un tocco da 31,2 g. A questo punto credo che ci sia rimasta dell'acqua nel ciocco. Come la elimino? Ho provato a mettere in forno avvolto nel cellophane e poi in congelatore.

Avatar utente
benzodelarua
Messaggi: 319
Iscritto il: lun apr 17, 2017 9:01 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da benzodelarua » mer mar 21, 2018 5:45 pm

Seguo
Il viaggio non richiede una spiegazione, ma solo dei passeggeri.

Comeback
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 21, 2018 3:20 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Comeback » mer mar 21, 2018 9:42 pm

Allora raga... Il panico che mi ha assalito sul momento sembra svanire.... L'ho lasciato poggiato su carta da forno all'aria e in 6h è arrivato a 28.9 g.... Vi tengo aggiornati

Ragnar06
Messaggi: 15
Iscritto il: mer mag 17, 2017 9:53 am

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Ragnar06 » gio mar 22, 2018 12:29 am

Comeback ha scritto:
mer mar 21, 2018 9:42 pm
Allora raga... Il panico che mi ha assalito sul momento sembra svanire.... L'ho lasciato poggiato su carta da forno all'aria e in 6h è arrivato a 28.9 g.... Vi tengo aggiornati
Lascia che evapori da sola, oppure prendi un panno e aaciuga il tutto non metterlo in forno, con un. Po'di pazienza l'acqua evaporerá da se.

Avatar utente
Benway
Scriba
Messaggi: 375
Iscritto il: sab gen 02, 2016 4:35 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Benway » gio mar 22, 2018 10:41 am

Comeback ha scritto:
mer mar 21, 2018 9:42 pm
Allora raga... Il panico che mi ha assalito sul momento sembra svanire.... L'ho lasciato poggiato su carta da forno all'aria e in 6h è arrivato a 28.9 g.... Vi tengo aggiornati
Eh eh eh....quando mi è capitato di purificare ho sempre lasciato asciugare almeno 24h.
Se hai buon materiale vedrai una perdita di peso nulla o irrisoria.
Se l'h2o diventa rossiccia è facile che il tutto sia tagliato con l'hennè.
Se diventa nera è più preoccupante....

Comeback
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 21, 2018 3:20 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Comeback » ven mar 23, 2018 2:45 pm

Bella
La sto seguendo costantemente e devo dire che il peso scende di volta in volta. Cosa è l'henne?? Le gocce??

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 572
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Sonoio » ven mar 23, 2018 2:58 pm

Comeback ha scritto:
ven mar 23, 2018 2:45 pm
Cosa è l'henne??
Vedi: https://it.wikipedia.org/wiki/Lawsonia_inermis
Qualche stronzi usano la polvere per tagliare l' hashish.
Saluti
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Comeback
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 21, 2018 3:20 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Comeback » ven mar 23, 2018 5:03 pm

L'acqua del primo lavaggio era sul rossiccio marroncino con un odore nauseante, già dal secondo andava meglio.. Giallino via via sempre più chiaro... All'8° era una color camomilla bonomelli dopo leggera infusione.... ne ho fatti 10

Comeback
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 21, 2018 3:20 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Comeback » sab mar 24, 2018 9:22 am

Buongiorno... 72h all'aria... visto che il peso non cala più, presumo sia andata via tutta l'acqua...peso iniziale 24,7 g peso finale 21,3 g..... Mo me lo fumo e poi vi dico se n'è valsa la pena... Saluti

Bibbo96
Messaggi: 1
Iscritto il: mer set 26, 2018 2:48 am

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Bibbo96 » mer set 26, 2018 2:51 am

:asd: a quanto pare era buono se non si è più ricordato di scrivere :asd:

Everyone
Messaggi: 6
Iscritto il: mer gen 17, 2018 4:26 pm

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Everyone » mer set 26, 2018 12:49 pm

Approfitto per consigliare l'uso della macchinetta da caffè americano! Purifico da tempo quasi ogni fumello che mi passa fra le mani per migliorarne la qualità (potete farlo con qualsiasi fumo, certo se avete del charas o del bubble serio magari tenetevelo così com'è!) e ho constatato che il metodo migliore sia inserire il tocco (io ci ho purificato 30g che sono diventati 24 purtroppo) direttamente nel cestello della macchina americana e lasciarla agire... Fate un tot di lavaggi finché l'acqua non diventa limpida, a questo punto asciugate più possibile l'acqua semplicemente con la pressione dei palmi mani sul fumo (o se volete, mettendolo in mezzo alla carta da forno). A questo punto potete lasciarlo un tot di ore in forno (io consiglio 50°C per evitare di danneggiare le molecole) oppure all'aria un giorno, due, tre... In base a quanta umidità contiene ancora.
Il fumo perde quasi del tutto odore e gusto, sembra di fumare tabacco e stop nel joint. Ma fidatevi, viene una bomba!

Duxar71
Messaggi: 2
Iscritto il: mer dic 12, 2018 1:06 am

Re: Purificazione Hashish

Messaggio da Duxar71 » ven gen 11, 2019 3:05 am

Salve a tutti spero di non aver sbagliato la sezione.
Fare dell'olio senza puricare l'hashish e possibile

Rispondi