Germ Box Homemade

Rispondi
Lexo999
Messaggi: 19
Iscritto il: ven set 25, 2015 7:40 pm

Germ Box Homemade

Messaggio da Lexo999 » dom ott 11, 2015 2:31 pm

Ciao a tutti, questa è una guida "passo-passo" su come realizzare una germ-box in modo semplice, veloce ed efficiente.
Per chi non sapesse cos'è un germ-box, si tratta di una "scatola" nella quale si viene a creare un ambiente favorevole alla germinazione di semi.

PASSO 1:
Procurati una ciotola di modeste dimensioni (quelle che si trovano in cucina vanno bene)

Immagine

PASSO 2:
Disponi sul fondo un po' di cotone (ovatta) in modo fa coprire il fondo.

PASSO 3:
Posiziona i semi (nel mio caso della specie Leonurus sibiricus) sopra al cotone che hai precedentemente posizionato.

Immagine

PASSO 4:
Inumidisci il cotone ed i semi;


PASSO 5:
Copri i semi con un altro strato di cotone (il più sottile possibile)

Immagine

PASSO 6:
Inumidisci nuovamente



PASSO 7:
Crea uno strato di pellicola trasparente sulla sommità della ciotola. La pellicola va poi bucata in modo da garantire un ricambio dell'aria

Immagine


PASSO 8:
appoggia sulla ciotola il suo rispettivo coperchio (sottolineo APPOGGIA non chiuderla ermeticamente) e posiziona la germ-box in un luogo caldo per favorire la germinazione.

Immagine



Spero di essere stato utile.
Peace :D
ATTENZIONE - WARNING
Le informazioni sopracitate sono a solo scopo informativo e NON mi assumo nessuna responsabilità di come le userete.

https://www.visionecurativa.it/

Avatar utente
Hidendra
Messaggi: 103
Iscritto il: dom ott 04, 2015 8:51 pm

Re: Germ-box di facile realizzazione

Messaggio da Hidendra » mer ott 14, 2015 1:01 am

Fantastico! Come hai intenzione di crescere quei semini? 8-) curiosità!

Lexo999
Messaggi: 19
Iscritto il: ven set 25, 2015 7:40 pm

Re: Germ-box di facile realizzazione

Messaggio da Lexo999 » ven ott 16, 2015 2:08 pm

Hidendra ha scritto:Fantastico! Come hai intenzione di crescere quei semini? 8-) curiosità!
Ne ho messi 3 nella germ box e 5 nella terra.
Per ora ne ho due germinati. :asd:
ATTENZIONE - WARNING
Le informazioni sopracitate sono a solo scopo informativo e NON mi assumo nessuna responsabilità di come le userete.

Avatar utente
tsunami666
Messaggi: 750
Iscritto il: mer set 30, 2015 10:20 am

Re: Germ-box di facile realizzazione

Messaggio da tsunami666 » mer feb 10, 2016 12:52 pm

Il cotone non è il massimo perchè si rischia di rovinare la radice/germoglio in quanto si infila nella trama.
Meglio della carta assorbente oppure lascairli direttamente dentro ad un blocchetto di lana di roccia...
Di alzarmi non ne ho voglia,
oggi non combatto con nessuno...

Zio Toxil
Messaggi: 480
Iscritto il: lun nov 09, 2015 8:04 am

Cassette da germinazione fatte in casa

Messaggio da Zio Toxil » mer feb 24, 2016 7:31 pm

Gia' in un paio di thread sulla coltivazione si e' parlato di cassette da germinazione che permettono di eseguire il trapianto senza esporre le radici delle piantine.

Adesso mi e' venuto in mente come fabbricare delle cassette da germinazione che forse saranno brutte ma certamente permetteranno lo stesso trapianto con tutta la zolla: avrete capito che il trucco e' separare la cassetta in tanti "vasetti" in modo da seminare una piantina in ognuno e poi trapiantare tutto il contenuto di ogni vasetto, piantina e terreno, in modo da evitare o quanto meno minimizzare lo shock da trapianto.

Partiamo da una cassetta di plastica o di legno, quelle del fruttivendolo.
Questa ci servira' da contenitore, in modo da poter facilmente trasportare tutto l'apparato.

Dentro la cassetta mettiamo tanti bicchieri di plastica quanti ce n'entrano. Si possono usare sia i bicchieri normali che quelli piu' piccoli da caffe', a seconda delle piantine che vogliamo seminare e di quanto saranno grandi al momento del trapianto.

Una volta stabilito quanti bicchieri entrano fianco a fianco nella cassetta, si pratica un foro sul fondo di ognuno (con un chiodo scaldato sul fuoco, per esempio) e poi si fissano gli uni agli altri con la spillatrice. Ogni bicchiere va spillato a tutti quelli che lo toccano, e anche cosi' il risultato non sara' dei piu' solidi. E' per questo che mettiamo il tutto nella cassetta della frutta.

Riempire di terra i bicchieri, seminare, e innaffiare quanto necessario.

Arrivato il momento di trapiantare, sara' relativamente facile tirar fuori dai bicchieri le piantine complete di zolla (sacrificando il bicchiere se necessario... cioe' quasi sempre) e quindi sara' possibile trapiantare ogni piantina con tutta la zolla dove e' nata, minimizzando i danni anche alle piantine che non tollerano bene il trapianto.

Rispondi