Estrazione DMT

Estrazioni più o meno grezze di principi attivi
Avatar utente
Invernomuto
Messaggi: 523
Iscritto il: lun lug 17, 2017 6:02 pm

Re: Estrazione DMT

Messaggio da Invernomuto » mer feb 13, 2019 2:48 pm

b'è ma se io filtro tutto il solido prima della pausa? a quel punto c'è solo il dmt, e io ho notato che tende a fare una palletta gelatinosa

https://www.avalonmagicplants.com/

Avatar utente
Dante
Messaggi: 108
Iscritto il: lun feb 11, 2019 8:49 am

Re: Estrazione DMT

Messaggio da Dante » gio feb 14, 2019 12:56 am

Cosa ne pensate di questa guida? è un po' più basilare, ma credo sia funzionale :
https://thepsychedelicscientist.com/dmt-extraction/

pareri? a livello teorico, si evita la "complessità" della classica tek ( a/b) , insomma è più basic.
"In questa società, il costo della salute mentale ha raggiunto livelli alienanti."
"McK."

graz13
Messaggi: 10
Iscritto il: gio feb 14, 2019 1:19 am

Re: Estrazione DMT

Messaggio da graz13 » gio feb 14, 2019 1:52 am

C'è la possibilità di una semplice estrazione DMT senza Nafta?

Avatar utente
Dante
Messaggi: 108
Iscritto il: lun feb 11, 2019 8:49 am

Re: Estrazione DMT

Messaggio da Dante » gio feb 14, 2019 8:24 am

Basta usare un solvente, scegli te quale, la nafta dello zippo si usa per la facile reperibilità
"In questa società, il costo della salute mentale ha raggiunto livelli alienanti."
"McK."

era
Messaggi: 435
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Estrazione DMT

Messaggio da era » sab feb 16, 2019 10:56 pm

graz13 ha scritto:
gio feb 14, 2019 1:52 am
C'è la possibilità di una semplice estrazione DMT senza Nafta?
Sì. Da quale variante saresti attratto?
(Prego di quotare, sennò non è detto che tu riceva risposta)

era
Messaggi: 435
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Estrazione DMT

Messaggio da era » dom feb 17, 2019 1:03 am

Invernomuto ha scritto:
mar feb 12, 2019 7:36 pm
ragazzi una domanda a chi conosce bene la chimica, nella classica estrazione acido basica, si può spezzar il procedimento in 2 giorni? fermarsi dopo la basificazione tipo la sera prima di cena e fare i pull poi la mattina? si ossida il dmt o rimane intatto?
Faccio riferimento alla dmt meta/polimorfica: la storia dell'ossidazione sarà attribuibile più che altro a ossigeno monoatomico, ozono o ossidanti. Se lasci la dmt all'aria e sei stato attento a quali impressioni le hai dato (input), non è ossidabile.
Per l'esempio dell'estrazione acquosa, se utilizzerai un basificante troppo aggressivo, la renderai es. forte (dipende in che senso), se utilizzerai un basificante debole, raccoglierai poco o niente perché dovrai attendere e marcirà.
Per esempio gli idrossidi alcalini sono forti, quelli alcalino-terrosi non forti, quelli metallici imprimono le caratteristiche del metallo utilizzato, i carbonati sono deboli. Certamente dipende la loro concentrazione.
Complicherò un po' aggiungendo che le basi deboli possono conservare, anche per lunghi tempi.
Poi ci sarebbe la densità: soluzione più liquida = prima a galla, soluzione più densa = più piano a galla, se raccogli con sostanze più leggere dell'acqua.
Giocherellare con la chimica è tuttaltro che semplice, però se c'è divertimento nel preparare, miscugliare, dividere, aggiungere ecc.. è possibile raggiungere vette alte, restare a livello zero (terreno) o scendere. Ad un certo punto, se mi oriento secondo il prontuario dell'hyperlex e lo applico a livello chimico, parlo di alchimia...

Rispondi