Micropunte

Vie di sintesi e di emisintesi
Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 19, 2021 9:07 am

Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
ciao,
io le viste e maneggiate "personalmente", e ti assicuro che non erano delle capsule, o cmq dei contenitori, ma proprio dei mini pellet,non so come spiegarlo, hai presente il pellet, quello che si brucia nelle stufe? Ecco erano dei cilindretti uguali a quelli, che si potevano spezzare o polverizzare, ma più piccoli, diciamo lunghi 5-6 mm circa. Non so di che materiale fossero, ma era qualcosa di assorbente, probabilmente cartone pressato o qualcosa di simile.
Non contenevano quindi nessun cristallo, ma piuttosto penso fossero imbevuti con delle gocce.
Ti do ragione sul dosaggio, che era altissimo, ma a quei tempi anche i cartoni avevano dosaggi altissimi. Noi, ragazzetti 15-16enni alle prime esperienze, ricordo che prendevamo un quartino di cartone e viaggiavamo per 6-7h. io comunque l'ho fatto pochissime volte, non mi son mai piaciuti gli psichedelici, per lo scopo per cui si assumevano in quei contesti, poi.
Oltre alle micropunte e ai cartoni giravano anche delle pastiglie all'LSD. Fortissime anche queste.
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...


Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 19, 2021 9:13 am

Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd
Scusa ho visto adesso questo link. Erano esattamente queste quelle che ricordo. Ma non erano capsule, ripeto. ;)
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » lun lug 19, 2021 10:22 pm

quindi in italia non si trovano nemmeno nella scena rave? io non le ho mai viste dal vivo, in che anni giravano? da quel che ho sentito dire l'lsd andava molto nei '60/'70 per poi quasi sparire negli '80 e tornare nei '90 e ancora quasi sparire fino al giorno d'oggi, ma io sono giovane per avere vissuti quegli anni, voi confermate queste info che ho sentito e letto qua e là?
why so serious?

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » lun lug 19, 2021 10:25 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
lun lug 19, 2021 9:07 am
Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
si potevano spezzare o polverizzare
quindi si potevano dividere a metà come i trip, per non prenderne una intera? e polverizzare per farne che uso? pippare/sciogliere in acqua o altri liquidi?
why so serious?

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » lun lug 19, 2021 10:27 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
lun lug 19, 2021 9:07 am
Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
Non so di che materiale fossero, ma era qualcosa di assorbente, probabilmente cartone pressato o qualcosa di simile.
quindi se io presso un cartone (lo farei per curiosità) potrei ottenere una micropunta? rischio di farlo sgocciolare e rovinarlo? pensavo che le micropunte fossero pastiglie piccolissime
why so serious?

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » lun lug 19, 2021 10:31 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
lun lug 19, 2021 9:07 am
Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.

Oltre alle micropunte e ai cartoni giravano anche delle pastiglie all'LSD. Fortissime anche queste.
un altro punto che mi interessa MOLTO, lo chiedevo in un altro thread: le pastiglie di lsd, le immagini su internet mostrano pastiglie normali (probabilmente quando era legale l'acido), ma tu di che anni parli? le classiche paste di ecstasy potrebbero avere la stampa simile che avevano quelle di lsd? ora non ci sono più le pastiglie all'lsd? nemmeno sul dw? (non uso quest'ultimo quindi chiedo a voi) grazie
why so serious?

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 19, 2021 11:09 pm

ajeje ha scritto:
lun lug 19, 2021 10:22 pm
quindi in italia non si trovano nemmeno nella scena rave? io non le ho mai viste dal vivo, in che anni giravano? da quel che ho sentito dire l'lsd andava molto nei '60/'70 per poi quasi sparire negli '80 e tornare nei '90 e ancora quasi sparire fino al giorno d'oggi, ma io sono giovane per avere vissuti quegli anni, voi confermate queste info che ho sentito e letto qua e là?
Io ti parlo degli anni ‘90. La scena rave di adesso non ho proprio idea di cosa giri.
Sono vecchio ormai per i party..😁
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 19, 2021 11:13 pm

Non saprei se basta pressare del cartone per ottenere la base per una micropunta. Non sono nemmeno sicuro fosse cartone. Vado a memoria, sono passati tanti anni, e soprattutto ai tempi analizzare di cosa fossero fatte era l’ultimo dei miei pensieri 😁.
Le pastiglie di lsd che giravano nei ‘90 erano piccole, più piccole di quelle di ecstasy, e te le vendevano per quello che erano, non avevano cioè interesse a spacciare una cosa per l’altra.
Sinceramente non so se si trovino sul Deep, io non le ho mai viste, ma è dai tempi di empire che non ci entro più.
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Giangio
Messaggi: 13
Iscritto il: gio lug 15, 2021 8:51 am

Re: Micropunte

Messaggio da Giangio » lun lug 19, 2021 11:47 pm

Le ho trovate su un canale telegram ma non so quanto pissa essere affidabile

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 19, 2021 11:55 pm

Giangio ha scritto:
lun lug 19, 2021 11:47 pm
Le ho trovate su un canale telegram ma non so quanto pissa essere affidabile
Telegram secondo me ci sono più pacchi che venditori.
Magari qualcuno serio c’è, per carità.
Ma io ci starei alla larga, e te lo dico per esperienza personale, ho sempre e solo preso pacchi.
A meno che non conosci gia il venditore, allora è un’altra storia.
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 495
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Pregiudicato » mar lug 20, 2021 7:13 pm

Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
Wait wait, é certa sta cosa? Ero convinto fossero semplicemente compresse. Va be tanto ci sono i GelTab ora quindi no problem. Attenzione a cosa comprate.

Saluti,

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » mer lug 21, 2021 4:06 am

Pregiudicato ha scritto:
mar lug 20, 2021 7:13 pm
Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm
ajeje ha scritto:
sab dic 19, 2020 7:03 pm
dato che su google, trovo poco a riguardo ed anche qui se ne parla poco, vorrei chiedervi di preciso di cosa si tratta?
le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
Va be tanto ci sono i GelTab ora quindi no problem.
un'altra cosa che ho visto solo in foto, ma ste cose le trovi in strada o sul dw?
why so serious?

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 495
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Pregiudicato » gio lug 22, 2021 9:13 pm

ajeje ha scritto:
mer lug 21, 2021 4:06 am
Pregiudicato ha scritto:
mar lug 20, 2021 7:13 pm
Aioe ha scritto:
dom lug 18, 2021 10:17 pm


le micropunte (in inglese microdots) sono cristalli di lsd.
https://www.urbandictionary.com/define. ... m=Microdot

Poiché le dimensioni del granello di cristallo sono minuscole, di solito il cristallo viene incapsulato in un contenitore più grande che lo renda più facile da maneggiare. Considera pure che l'lsd riesce a penetrare attraverso la pelle quindi se il cristallo non fosse rivestito con qualcosa basterebbe toccarlo per farsi un viaggio probabilmente non voluto a quel punto Guarda questa immagine per avere un'idea delle dimensioni:
https://www.blogo.it/post/1481/soluzion ... nte-di-lsd

Le micropunte oggi fortunatamente sono poco diffuse, in altri tempi lo erano molto di più. Fra tutti i modi possibili per assumere l'lsd è il più pericoloso, il dosaggio si misura in centinaia di microgrammi per micropunta e soprattutto al buio può scapparne facilmente una di troppo.
non è un buon modo per assumere lsd, secondo me.
Va be tanto ci sono i GelTab ora quindi no problem.
un'altra cosa che ho visto solo in foto, ma ste cose le trovi in strada o sul dw?
Su dw trovi tutto, da quanto ne so girano anche in strada (e anche qui non so manco in Italia e sopratutto quanto).
Sono sostanze più da rave come dicevo e in Italia ce ne sono davvero pochi, e sicuramente gli psichedelici girano molto di più in altre nazioni eu e principalmente in USA (come già detto da qualcuno).
Comunque sono molto frequenti, quasi più dei blotter, la maggior parte (delle “schede”) sembrano essere testate ed efffettivamente lsd, ma poi vai a saperlo effettivamente se é un RC o meno. Ah e idem, non ho mai avuto sotto mano nulla del genere, in realtà non ho mai cercato e mai mi é capitato di aver a che fare con lsd o simili, dalle mie parti non c’è mercato, credo, o forse “esclusivo”.
Ps non frequento i posti adatti probabilmente: discoteche, rave, concerti (solo canne lì, ma qualcuno sicuro prende altro).

Pantherino
Messaggi: 88
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » ven lug 23, 2021 8:02 pm

Si dice inoltre che la schizofrenia latente di Rocky Erikson e Tommy Hall dei 13th Floor Elevators sia dovuta al loro dichiarato uso/abuso di micropunte.
Ultima modifica di Pantherino il sab lug 24, 2021 9:56 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 632
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Aioe » sab lug 24, 2021 7:43 am

ajeje ha scritto:
lun lug 19, 2021 10:22 pm
quindi in italia non si trovano nemmeno nella scena rave? io non le ho mai viste dal vivo, in che anni giravano?
negli anni '90 erano abbastanza comuni, nel senso che cercando si trovavano. C'erano nel giro dei rave illegali e, verso la fine degli anni '90, nel nascente giro goa. Erano peraltro sostanze malfamate perché giustamente ritenute pericolose per il rischio di sovradosaggio accidentale.

Oggi nei festival psytrance grandi non è difficile trovarne: al boom del 2018 c'erano. Mi dicono ci fossero anche all'Indian Spirit di quell'anno. Onestamente non so se al wao od al sonica qualcuno le vendesse, avrei più di qualche dubbio in proposito.

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 632
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Aioe » sab lug 24, 2021 7:58 am

Pantherino ha scritto:
ven lug 23, 2021 8:02 pm
Si dice inoltre che la schizofrenia latente di Rocky Erikson e Tommy Hall dei 13th Floor Elevators sia dovuta al loro dichiarato uso/abuso di micropunte.
Devi anche considerare che l'LSD provoca una tolleranza molto forte. E' capitato penso a tutti soprattutto nei festival psytrance: il primo giorno ti prendi un trip e ti fai un bel viaggio, il secondo ti prendi lo stesso trip e lo senti poco, il terzo non ti fa niente.
In pratica questo significa che per assumere l'LSD frequentemente e continuare a sentirne l'effetto bisogna aumentare i dosaggi in modo assurdo. A me è capitato di vedere persone fare uso di un milligrammo di LSD tutto insieme e di sopravvivere senza danni: ovviamente erano già diversi giorni consecutivi che asumevano la sostanza.

Certi dosaggi incredibili degli anni '60 dipendevano pure dalla frequenza di utilizzo estremamente elevata. Jim Morrison si mangiava gelatine di LSD (200/300 microgrammi l'una) come fossero caramelle perché lo faceva tutti i giorni, per lui erano diventate quello che noi chiameremmo un microdosing.

In questa logica, le micropunte servivano quando la tolleranza diventava talmente alta da non lasciare altri modi per continuare ad avere gli effetti tipici della sostanza senza correre il rischio che qualcuno morisse accidentalmente per aver assunto a sua insaputa un francobollo od una gelatina caricati con molte centinaia di microgrammi. In un'epoca in cui l'LSD era sostanzialmente legale, diversificare il confezionamento per dosaggio era un modo per proteggere i clienti: vuoi il viaggio ti prendi un trip, vuoi il quarto viaggio in quattro giorni usi le micropunte.

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » dom lug 25, 2021 2:12 am

Aioe ha scritto:
sab lug 24, 2021 7:58 am
In un'epoca in cui l'LSD era sostanzialmente legale, diversificare il confezionamento per dosaggio era un modo per proteggere i clienti: vuoi il viaggio ti prendi un trip, vuoi il quarto viaggio in quattro giorni usi le micropunte.
Molto interessante ed arguta questa considerazione. Non ci avevo mai pensato. In effetti se parliamo di anni ‘60-‘70’ in America la tolleranza doveva essere un problema non da poco. Però non ho idea se le micropunte esistessero già.
Tuttavia anche qui da noi in Italia/Europa negli anni 80/90 se ne faceva un gran utilizzo, seppur nemmeno lontanamente paragonbile a quello Americano di 20 anni prima, e quindi ci sta che ci fosse anche qui il problema della tolleranza, e rendere ben evidente il fatto che le micropunte erano tutte fortissime, sicuramente aiutava. Però l’LSD non era più legale da molti anni.
Poco cambia comunque.
Cosi, per puro divago, avevo letto un articolo su Vice dove raccontava l’esperienza di persone che per errore avevano assunto migliaia di volte la dose voluta di LSD. Nessuno era morto, seppur sicuramente tanto bene non saran stati 😂, forse qualcuno è anche finito in ospedale. Però ricordo che qualcuno aveva anche avuto effetti benefici su disturbi mentali presenti al momento dell’assunzione. Dovrebbe essere questo l’articolo: https://www.vice.com/it/article/pkeqd8/ ... erdose-lsd
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » dom lug 25, 2021 2:19 pm

Aioe ha scritto:
sab lug 24, 2021 7:58 am
Pantherino ha scritto:
ven lug 23, 2021 8:02 pm
Si dice inoltre che la schizofrenia latente di Rocky Erikson e Tommy Hall dei 13th Floor Elevators sia dovuta al loro dichiarato uso/abuso di micropunte.
Devi anche considerare che l'LSD provoca una tolleranza molto forte. E' capitato penso a tutti soprattutto nei festival psytrance: il primo giorno ti prendi un trip e ti fai un bel viaggio, il secondo ti prendi lo stesso trip e lo senti poco, il terzo non ti fa niente.
In pratica questo significa che per assumere l'LSD frequentemente e continuare a sentirne l'effetto bisogna aumentare i dosaggi in modo assurdo. A me è capitato di vedere persone fare uso di un milligrammo di LSD tutto insieme e di sopravvivere senza danni: ovviamente erano già diversi giorni consecutivi che asumevano la sostanza.

Certi dosaggi incredibili degli anni '60 dipendevano pure dalla frequenza di utilizzo estremamente elevata. Jim Morrison si mangiava gelatine di LSD (200/300 microgrammi l'una) come fossero caramelle perché lo faceva tutti i giorni, per lui erano diventate quello che noi chiameremmo un microdosing.

In questa logica, le micropunte servivano quando la tolleranza diventava talmente alta da non lasciare altri modi per continuare ad avere gli effetti tipici della sostanza senza correre il rischio che qualcuno morisse accidentalmente per aver assunto a sua insaputa un francobollo od una gelatina caricati con molte centinaia di microgrammi. In un'epoca in cui l'LSD era sostanzialmente legale, diversificare il confezionamento per dosaggio era un modo per proteggere i clienti: vuoi il viaggio ti prendi un trip, vuoi il quarto viaggio in quattro giorni usi le micropunte.
quello che non mi è chiaro è l'effettiva potenza delle micropunte: si dice che contengano intorno ai 250 ug, che per carità sono tanti, ma in quel caso ci sono cartoni, rari, che ne contengono di più, quindi chiedo a chi le ha provate: siete sicuri che le micropunte contengano un dosaggio più alto dei blotter? o è solo un modo diverso di assumere la sostanza?
why so serious?

ajeje
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » dom lug 25, 2021 2:22 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
dom lug 25, 2021 2:12 am
Aioe ha scritto:
sab lug 24, 2021 7:58 am
In un'epoca in cui l'LSD era sostanzialmente legale, diversificare il confezionamento per dosaggio era un modo per proteggere i clienti: vuoi il viaggio ti prendi un trip, vuoi il quarto viaggio in quattro giorni usi le micropunte.

Cosi, per puro divago, avevo letto un articolo su Vice dove raccontava l’esperienza di persone che per errore avevano assunto migliaia di volte la dose voluta di LSD. Nessuno era morto, seppur sicuramente tanto bene non saran stati 😂, forse qualcuno è anche finito in ospedale. Però ricordo che qualcuno aveva anche avuto effetti benefici su disturbi mentali presenti al momento dell’assunzione. Dovrebbe essere questo l’articolo: https://www.vice.com/it/article/pkeqd8/ ... erdose-lsd
Questo l'ho letto anche io è proprio il caso di dire che in alcuni casi della gente ci è rimasta sopra :chitarra:
why so serious?

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 801
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun lug 26, 2021 1:01 am

ajeje ha scritto:
dom lug 25, 2021 2:19 pm
quello che non mi è chiaro è l'effettiva potenza delle micropunte: si dice che contengano intorno ai 250 ug, che per carità sono tanti, ma in quel caso ci sono cartoni, rari, che ne contengono di più, quindi chiedo a chi le ha provate: siete sicuri che le micropunte contengano un dosaggio più alto dei blotter? o è solo un modo diverso di assumere la sostanza?
Nessuno può sapere l’effettiva potenza. Posso però dirti che erano famose per esser piu forti dei blotter
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Rispondi