Micropunte

Vie di sintesi e di emisintesi
Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » ven ago 06, 2021 11:35 pm

Beh..certo... concordo...un'analisi biochimica sarebbe alquanto curiosa
Ultima modifica di Pantherino il sab ago 07, 2021 9:53 am, modificato 1 volta in totale.


Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » sab ago 07, 2021 12:02 am

Comunque ricordate che purtroppo anche nel mercato clandestino ogni schifezza chimica viene testata prima sugli animali...
Ultima modifica di Pantherino il sab ago 07, 2021 9:56 am, modificato 1 volta in totale.

Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » sab ago 07, 2021 9:51 am

Aioe ha scritto:
mer lug 28, 2021 9:28 am
asklepios ha scritto:
lun lug 26, 2021 11:22 pm
Siamo sicuri sul cristallo? Mi sembra molto strano.
pare strano anche a me, sinceramente.
Però ho sempre saputo, ed ho trovato parecchie conferme, che le micropunte sono fatte di cristalli di LSD inscatolati dentro una confezione robusta per evitare che gli agenti esterni li distruggano.
Ora sinceramente qualche dubbio viene pure a me...le famose "red star microdots" sembrano, dalle immagini sul web, fatte di gelatina o roba simile...quelle grigio-nere vicine al pound inglese sembrano tutto tranne che cristalli...

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » ven ago 13, 2021 2:13 am

Pantherino ha scritto:
sab ago 07, 2021 12:02 am
Comunque ricordate che purtroppo anche nel mercato clandestino ogni schifezza chimica viene testata prima sugli animali...
A mia opinione, nel mercato nero nessuno spende soldi per testare sugli animali. È una pratica che richiede, per essere fatta adeguatamente, apparecchiature molto costose ( computer, programmi, sensori, etc) e personale qualificato, per avere risultati attendibili.
La maggior parte delle droghe sintetiche in Europa viene realizzata in scantinati trasformati in laboratorio, idem per eroina e cocaina, realizzate in capanni nel deserto o nelle foreste.
Per quanto riguarda le RC, molte vengono prodotte in Cina da stabilimenti chimici che non hanno nessuna autorizzazione, e di conseguenza la necessaria attrezzatura, per produrre farmaci.
I test credo li facciano direttamente sulle persone, metodo più efficace ed economico 😂.
Considera che, spulciando su reddit, si trovano molte recensioni sulla causticità di nuove RC appena “scoperte”. Il che significa che non fanno alcun test sulla pericolosità o sui danni sul breve/medio periodo, ma testano semplicemente l’effetto. Tanto se poi ti trovi con danni a qualche organo, chi denunci?😁
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » ven ago 13, 2021 11:13 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
ven ago 13, 2021 2:13 am
Pantherino ha scritto:
sab ago 07, 2021 12:02 am
Comunque ricordate che purtroppo anche nel mercato clandestino ogni schifezza chimica viene testata prima sugli animali...
A mia opinione, nel mercato nero nessuno spende soldi per testare sugli animali. È una pratica che richiede, per essere fatta adeguatamente, apparecchiature molto costose ( computer, programmi, sensori, etc) e personale qualificato, per avere risultati attendibili.
La maggior parte delle droghe sintetiche in Europa viene realizzata in scantinati trasformati in laboratorio, idem per eroina e cocaina, realizzate in capanni nel deserto o nelle foreste.
Per quanto riguarda le RC, molte vengono prodotte in Cina da stabilimenti chimici che non hanno nessuna autorizzazione, e di conseguenza la necessaria attrezzatura, per produrre farmaci.
I test credo li facciano direttamente sulle persone, metodo più efficace ed economico 😂.
Considera che, spulciando su reddit, si trovano molte recensioni sulla causticità di nuove RC appena “scoperte”. Il che significa che non fanno alcun test sulla pericolosità o sui danni sul breve/medio periodo, ma testano semplicemente l’effetto. Tanto se poi ti trovi con danni a qualche organo, chi denunci?😁
Ogni cosa legale o non legale che viene assunta mangiata ingerita o respirata viene testata sugli animali.Esiste un mercato nero purtroppo anche su questo ovviamente meno costoso.
Se ti senti male o muori chi denunci?
Beh poco fa è morto un attore per overdose se non erro...mi sembra che il pusher sia stato quasi subito identificato...e dal pusher risalire alla fonte non ci vuole molto credo...😁

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » gio ago 19, 2021 1:04 am

Non è cosi credimi. I test li fanno solo per i prodotti venduti legalmente, per le droghe illegali non fanno alcun test sugli animali.
Per quanto riguarda il risalire, sicuramente se muore qualcuno beccano lo spacciatore, ma di sicuro non beccano chi sta in alto, e tantomeno chi ha prodotto la droga. Se fosse cosi facile il mercato della droga lo smantellerebbero in una settimana.
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Avatar utente
Laura Tajj [23]
Messaggi: 191
Iscritto il: mar gen 14, 2020 11:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Laura Tajj [23] » gio set 16, 2021 3:25 am

Pantherino ha scritto:
sab ago 07, 2021 9:51 am
Aioe ha scritto:
mer lug 28, 2021 9:28 am
asklepios ha scritto:
lun lug 26, 2021 11:22 pm
Siamo sicuri sul cristallo? Mi sembra molto strano.
pare strano anche a me, sinceramente.
Però ho sempre saputo, ed ho trovato parecchie conferme, che le micropunte sono fatte di cristalli di LSD inscatolati dentro una confezione robusta per evitare che gli agenti esterni li distruggano.
Ora sinceramente qualche dubbio viene pure a me...le famose "red star microdots" sembrano, dalle immagini sul web, fatte di gelatina o roba simile...quelle grigio-nere vicine al pound inglese sembrano tutto tranne che cristalli...
fra abbiamo magnato delle micropunte stellina (rossa) e le avevamo testate ed erano LSD puro a 130ug l'uno

ajeje
Messaggi: 455
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » gio set 16, 2021 7:50 pm

Laura Tajj [23] ha scritto:
gio set 16, 2021 3:25 am
Pantherino ha scritto:
sab ago 07, 2021 9:51 am
Aioe ha scritto:
mer lug 28, 2021 9:28 am


pare strano anche a me, sinceramente.
Però ho sempre saputo, ed ho trovato parecchie conferme, che le micropunte sono fatte di cristalli di LSD inscatolati dentro una confezione robusta per evitare che gli agenti esterni li distruggano.
Ora sinceramente qualche dubbio viene pure a me...le famose "red star microdots" sembrano, dalle immagini sul web, fatte di gelatina o roba simile...quelle grigio-nere vicine al pound inglese sembrano tutto tranne che cristalli...
fra abbiamo magnato delle micropunte stellina (rossa) e le avevamo testate ed erano LSD puro a 130ug l'uno
da cosa capisci che sono 130 ug? cioè come fai ad avere la conferma che siano esattamente a quel dosaggio?
why so serious?

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2405
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Micropunte

Messaggio da asklepios » gio set 16, 2021 10:51 pm

Cromatografia HPLC o al massimo UV con standard di riferimento, altrimenti si parla di analisi qualitativa e basta (reagenti e altri metodi, anche spettroscopia da campo)

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » ven set 17, 2021 3:58 pm

asklepios ha scritto:
gio set 16, 2021 10:51 pm
Cromatografia HPLC o al massimo UV con standard di riferimento, altrimenti si parla di analisi qualitativa e basta (reagenti e altri metodi, anche spettroscopia da campo)
A me sembra abbastanza inverosimile che un consumatore faccia analizzare con gascromatografo la sua micropunta, tra l'altro in un laboratorio estero o clandestino, dato che in Italia è reato far analizzare le sostanze stupefacenti...
Dunque mi chiedo come si faccia ad affermare che le micropunte assunte fossero di 130mcg, addirittura dicendo che sono state analizzate.. :asd:
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

ajeje
Messaggi: 455
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » dom set 19, 2021 8:01 pm

Tirar Puede Matar ha scritto:
ven set 17, 2021 3:58 pm
asklepios ha scritto:
gio set 16, 2021 10:51 pm
Cromatografia HPLC o al massimo UV con standard di riferimento, altrimenti si parla di analisi qualitativa e basta (reagenti e altri metodi, anche spettroscopia da campo)
A me sembra abbastanza inverosimile che un consumatore faccia analizzare con gascromatografo la sua micropunta, tra l'altro in un laboratorio estero o clandestino, dato che in Italia è reato far analizzare le sostanze stupefacenti...
Dunque mi chiedo come si faccia ad affermare che le micropunte assunte fossero di 130mcg, addirittura dicendo che sono state analizzate.. :asd:
È questo che intendevo dire!
Capita anche di leggere in altri thread addirittura di cartoni di lsd contenenti 300 ug l'uno, mentre in questo thread qualcuno afferma che non esistono cartoni di lsd così potenti
why so serious?

ajeje
Messaggi: 455
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » dom set 19, 2021 8:07 pm

Pantherino ha scritto:
ven ago 06, 2021 12:41 pm
asklepios ha scritto:
lun ago 02, 2021 12:08 pm
Tenete presente che un cristallo puro di LSD sarebbe piccolissimo, grande quanto un granello di sale se non meno. L'unico modo per dire con certezza come fosse fatta una micropunta, salvo chiedere al chimico che le produsse, sarebbe sezionarla in un laboratorio con un microscopio e analizzarne la struttura. Io rifletto sul fatto che se le grandi aziende farmaceutiche non hanno forme farmaceutiche del genere o comparabili (a parte forse le capsule), un motivo ci sarà. Puoi anche fare un'opera d'arte, ma devi poi riprodurla su larga scala. Se lo scopo fosse racchiudere l'LSD in un involucro, le capsule offrirebbero un netto vantaggio: un involucro esterno che racchiude il principio attivo accuratamente dosato, e che si può preparare in maniera automatizzata. Senza poi contare, avete mai provato a far crescere i cristalli di sale in un bicchiere? Non sono mica tutti uguali in dimensione.
Le micropunte sono l'unica forma di LSD solido e puro.
Da qui il loro alto dosaggio e potenza.
Un singolo cristallo di 300 µg è potente quanto 300 µg su un blotter. Mi sembra sempre più probabile che fosse una trovata pubblicitaria, escogitata da chi l'LSD lo vendeva senza sapere granché di come fosse fatto per attirare i clienti.
Ma esistono blotter di 300 microgrammi di lsd?
Non mi risulta...
Ecco qua...da che parte starà la verità? Forse non lo potremo mai sapere, ditemi voi che ne pensate
why so serious?

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 632
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Aioe » dom set 19, 2021 8:58 pm

ajeje ha scritto:
dom set 19, 2021 8:01 pm
Capita anche di leggere in altri thread addirittura di cartoni di lsd contenenti 300 ug l'uno, mentre in questo thread qualcuno afferma che non esistono cartoni di lsd così potenti
non è che non possono esistere, in teoria potresti tranquillamente stendere su un blotter una quantità così grande.
Se però qualcuno lo facesse poi ci scapperebbe il morto. Considera che di solito i trip hanno sulla superficie una quantità di lsd più bassa di quella che dichiarano: un trip da 100 microgrammi probabilmente ne conterrà 70/80, uno da 150 intorno ai 100. Se qualcuno vendesse un trip con davvero 300 microgrammi sopra, probabilmente qualcuno ci morirebbe. Considera che 300 microgrammi, 300 per davvero, sono pure gestibili finché hai esperienza e sai cosa succederà e soprattutto pe quanto tempo.
Se lo metti in mano ad un ragazzino, magari in discoteca od ad un rave, probabilmente ci muore. Un bad trip a 100 microgrammi riesci a controllarlo, con uno a 300 serve un sitter che ti leghi altrimenti ti fai male. Se non c'è un sitter o non sa farlo, nella migliore delle ipotesi arriva l'ambulanza, nella peggiore le pompe funebri

Avatar utente
Aioe
Messaggi: 632
Iscritto il: dom set 27, 2015 4:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Aioe » dom set 19, 2021 9:13 pm

Laura Tajj [23] ha scritto:
gio set 16, 2021 3:25 am
fra abbiamo magnato delle micropunte stellina (rossa) e le avevamo testate ed erano LSD puro a 130ug l'uno
mi pare strano.
L'lsd ha una densità - dicono qui: https://chemistry.stackexchange.com/que ... ity-of-lsd - di 1.2 grammi per centimetro cubo, 1.2 grammi sono 1200000 microgrammi. In un centimetro cubo ci sono 1000 millimetri cubi, quindi un millimetro cubo conterrà 1200 microgrammi di LSD. La tua stellina rossa avrebbe dovuto essere di un decimo di millimetro cubo se fosse stata pura. Sono le dimensioni di un granello di sale fino. L'LSD non può essere assunto direttamente in cristallo ché sarebbe troppo piccolo, per forza deve avere un qualche rivestimento per aumentarne le dimensioni.

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun set 20, 2021 10:38 am

Aioe ha scritto:
dom set 19, 2021 8:58 pm
ajeje ha scritto:
dom set 19, 2021 8:01 pm
Capita anche di leggere in altri thread addirittura di cartoni di lsd contenenti 300 ug l'uno, mentre in questo thread qualcuno afferma che non esistono cartoni di lsd così potenti
non è che non possono esistere, in teoria potresti tranquillamente stendere su un blotter una quantità così grande.
Se però qualcuno lo facesse poi ci scapperebbe il morto. Considera che di solito i trip hanno sulla superficie una quantità di lsd più bassa di quella che dichiarano: un trip da 100 microgrammi probabilmente ne conterrà 70/80, uno da 150 intorno ai 100. Se qualcuno vendesse un trip con davvero 300 microgrammi sopra, probabilmente qualcuno ci morirebbe. Considera che 300 microgrammi, 300 per davvero, sono pure gestibili finché hai esperienza e sai cosa succederà e soprattutto pe quanto tempo.
Se lo metti in mano ad un ragazzino, magari in discoteca od ad un rave, probabilmente ci muore. Un bad trip a 100 microgrammi riesci a controllarlo, con uno a 300 serve un sitter che ti leghi altrimenti ti fai male. Se non c'è un sitter o non sa farlo, nella migliore delle ipotesi arriva l'ambulanza, nella peggiore le pompe funebri
oddio morire non direi proprio. Ci sono state segnalazioni di casi di assunzione involontaria di quantità molto più alte e non sono morti, anche se di sicuro non son stati tanto bene.. :asd:
Inoltre il primo Trip da LSD della storia, fatto da Hoffman nel 1943, fu fatto con 250 microgrammi, ed era LSD farmaceutico.. e fu un bad trip.
E' molto ben raccontato dallo stesso Hoffman nel suo libro "LSD, il mio bambino difficile".
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

ajeje
Messaggi: 455
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Micropunte

Messaggio da ajeje » lun set 20, 2021 10:40 am

Aioe ha scritto:
dom set 19, 2021 8:58 pm
ajeje ha scritto:
dom set 19, 2021 8:01 pm
Capita anche di leggere in altri thread addirittura di cartoni di lsd contenenti 300 ug l'uno, mentre in questo thread qualcuno afferma che non esistono cartoni di lsd così potenti
Se lo metti in mano ad un ragazzino, magari in discoteca od ad un rave, probabilmente ci muore.
E cosa potrebbe fare per morirci in discoteca? Avete degli esempi di certi casi? Non ho mai visto gente in determinate condizioni...
why so serious?

Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 840
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: Micropunte

Messaggio da Tirar Puede Matar » lun set 20, 2021 10:41 am

ajeje ha scritto:
dom set 19, 2021 8:01 pm
È questo che intendevo dire!
Capita anche di leggere in altri thread addirittura di cartoni di lsd contenenti 300 ug l'uno, mentre in questo thread qualcuno afferma che non esistono cartoni di lsd così potenti
Possono esistere come no, il fatto è che per saperlo bisogna farselo sequestrare dalla polizia, e aspettare i risultati del laboratorio di analisi.. :asd:
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » mer set 22, 2021 12:44 am

La maledizione delle micropunte continua...sempre più avvolte nel mistero...
Fotografate in diversi siti io le ho viste a forma di stellina color rosso e sembravano fatte di gelatina...quelle fotografate vicino al Penny color grigio scuro e forma diversa fatte probabilmente da materiale assorbente come affermato da Tirar Puede Matar...però su diversi siti anche seri riportano che si tratti di LSD "solido" sottoforma di cristalli probabilmente contenuti in un supporto solido a forma acuminata tipo la punta di una spina di rosa da cui il nome...erano e restaranno un mistero le mitiche microdots...lascio ad Asklepiods l'ultima parola perchè di chimica non me ne intendo molto...

Pantherino
Messaggi: 108
Iscritto il: lun lug 19, 2021 12:40 am

Re: Micropunte

Messaggio da Pantherino » mer set 22, 2021 1:11 am

" fra abbiamo magnato delle micropunte stellina (rossa) e le avevamo testate ed erano LSD puro a 130ug l'uno"

Avanzo a mia ipotesi...testare e analizzare forse significano 2 cose diverse...è stata fraintesa...sì sa che le micropunte hanno dosaggi molto alti e che le "red star" forse sono quelle più famose e conosciute...non è escluso che esistano anche microdots di altro colore forma e dosaggio...anche superiori a 130 microgrammi...il.dosaggio credo sia approssimativo basato su informazioni standard.
Ultima modifica di Pantherino il mer set 22, 2021 9:01 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2405
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Micropunte

Messaggio da asklepios » mer set 22, 2021 1:06 pm

Quando avrò un microscopio a disposizione e la disponibilità economica magari ordinerò delle micropunte dal darkweb, e scopriremo qualcosa di più sulla loro struttura. So che esistono dei laboratori con dei microscopi elettronici che sono in grado di analizzare struttura e composizione allo stesso tempo, ma chissà quanto costerebbe:
https://www.youtube.com/watch?v=yHA2HbNtcG4

Rispondi