Annuncio

Siate educati e presentatevi o, se venite da psychonaut, ripresentatevi qui
Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » dom mar 28, 2021 11:16 pm

Io le sostanze le ho abbandonate completamente, perchè, pur non costituendo un problema per me, avrebbero potuto costituirlo per altri che di conseguenza avrei potuto condizionare negativamente. Esistono persone gravemente vulnerabili. Magari in particolari circostanze. E siccome di devastazioni e conseguenze negative ne ho viste troppe, la mia posizione nei confronti delle sostanze è diventata di completa distanza. D'altronde non penso che siano indispensabili per la propria evoluzione. Almeno non per me, né per tanti altri.
Poi è vero, ci sono tante altre cose, nel mondo e nella vita, che possono condizionare malamente.


Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » dom mar 28, 2021 11:34 pm

Moralista ha scritto:
dom mar 28, 2021 11:16 pm
Io le sostanze le ho abbandonate completamente,
Avrai accantonato l'idea di utilizzarle. Di fatto hai parlato prima di un bicchiere per la digestione, poi hai aggiunto che qualche canna in passato c'era.

Esistono persone gravemente vulnerabili.
Vero. Queste vanno difese da un nemico invisibile: loro stesse.
Vale per tutti però e come è evidente, certi hanno già un buon bagaglio genetico,, certi anche troppo.
Chi riesce a mantenere la comunicazione con gli altri, chi no.

D'altronde non penso che siano indispensabili per la propria evoluzione.
Se in quell'evoluzione si vede lo sconfiggere la morte è purtroppo indispensabile affrontare almeno quelle endogene.
Poi è vero, ci sono tante altre cose, nel mondo e nella vita, che possono condizionare malamente.
L'obiettività spunta dopo una misurazione.
Direi che a parte poche cose, tutto è ormai marcio.

Buon segno, i cambiamenti arrivano quando la necessità diventa un'urgenza.
Non ho tempo.

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » dom mar 28, 2021 11:45 pm

No, alcol non ne uso da tempo. Zero assoluto. Avrai letto da qualche altra parte. E neanche sigarette. Le canne da ragazzo, poi basta.

Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » lun mar 29, 2021 9:08 am

Moralista ha scritto:
mer mar 10, 2021 6:09 pm
L'alcol va bene, con moderazione.
Avevo inteso che facesse parte delle abitudini 'da pasto'.
Non ho tempo.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » lun mar 29, 2021 9:12 am

Moralista ha scritto:
dom mar 28, 2021 11:16 pm
Poi è vero, ci sono tante altre cose, nel mondo e nella vita, che possono condizionare malamente.
Tipo la televisione, i soldi, il sesso, la religione, il cibo perfino!
Dovresti prendere le distanze anche da chi abusa di queste sostanze minando le basi stesse della società.

Voglio dire: il nemico non è un qualcosa a noi esterno, non è un oggetto, non è un mezzo.
Quelli sono mezzi.

È il soggetto che può fare del mezzo un'arma o un utensile.

Quando fai del mezzo un utensile? Quando questo AGEVOLA la tua sopravvivenza invece di frenarla.

Ora, osservando l'involuzione globale direi che le droghe sono infinite e che i soggetti si stanno autodistruggendo tramite esse.
È un male?

Non proprio.

Può dispiacere perché nel magma informe di cervelli piatti ci finisce dentro qualche caro but... se hai elaborato a sufficienza quel dolore primigenio, dici PAZIENZA.

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » lun mar 29, 2021 9:25 am

Avevo inteso che facesse parte delle abitudini 'da pasto'.
No, non era riferito a me. Intendo dire - ed è risaputo - che molissimi bevitori moderati non diventano problematici.
Con altre sostanze, fra cui la nicotina, l'insorgenza di problemi e di "addiction" è molto più frequente.

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » lun mar 29, 2021 9:32 am

Uomomacchina ha scritto:
lun mar 29, 2021 9:12 am
Moralista ha scritto:
dom mar 28, 2021 11:16 pm
Poi è vero, ci sono tante altre cose, nel mondo e nella vita, che possono condizionare malamente.
Tipo la televisione, i soldi, il sesso, la religione, il cibo perfino!
Dovresti prendere le distanze anche da chi abusa di queste sostanze minando le basi stesse della società.

Voglio dire: il nemico non è un qualcosa a noi esterno, non è un oggetto, non è un mezzo.
Quelli sono mezzi.

È il soggetto che può fare del mezzo un'arma o un utensile.

Quando fai del mezzo un utensile? Quando questo AGEVOLA la tua sopravvivenza invece di frenarla.

Ora, osservando l'involuzione globale direi che le droghe sono infinite e che i soggetti si stanno autodistruggendo tramite esse.
È un male?

Non proprio.

Può dispiacere perché nel magma informe di cervelli piatti ci finisce dentro qualche caro but... se hai elaborato a sufficienza quel dolore primigenio, dici PAZIENZA.
Sono in buona parte d'accordo. E neanch'io la vedo tanto bene. Penso che prendere le distanze da ciò che condiziona malamente, qualsiasi cosa essa sia, abbia senso come presupposto per riprendere contatto con se stessi. Il che non richiede necessariamente l'uso di sostanze, secondo me. Purtroppo, affinché ciò sia, (riprendere contatto con se stessi) capita spesso che prima si debbano affrontare catastrofi, individuali o collettive, che ci ricordino il dolore primigenio per restituircene il senso.
Però abbiamo sempre intorno gente che non lo ha dimenticato. Non siamo circondati soltanto da smemorati.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » lun mar 29, 2021 9:44 am

Non necessariamente, sono d'accordo.
Ma ti assicuro che si va molto più spediti ed il tempo rimasto è davvero pochissimo.

Poi dipende anche dal compito, come l'hai chiamato tu, che si sa di avere.

Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » lun mar 29, 2021 12:22 pm

Moralista ha scritto:
lun mar 29, 2021 9:25 am
No, non era riferito a me. Intendo dire - ed è risaputo - che molissimi bevitori moderati non diventano problematici.
Con altre sostanze, fra cui la nicotina, l'insorgenza di problemi e di "addiction" è molto più frequente.
Se osservi bene, non ci sono vie di uscita dalla società marcia.
Perciò è meglio predicare la libertà - entro determinati limiti.

Nel frattempo sbrigati a pubblicare perché scienziati e matematici di nicchia, nonché medium prevedono tempi bui.
Poi si vedrà. Se hanno azzeccato o meno si constata di giorno in giorno. Per adesso non hanno sbagliato.

Di un po', ma dove sono finite le prediche che facevi inizialmente, stile "pentitevi e verrete assolti"?
Non ho tempo.

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » lun mar 29, 2021 1:07 pm

Di società marce, infauste profezie e predicatori di libertà, si dice da che mondo è mondo. Ma io, in quanto moralista, non ho una visione tetra del fato che ci attende, nel senso che accetto la morte come serena possibilità e complemento della vita.
Penso che chi non accoglie la possibilità del dolore e della morte, in realtà ne favorisca le manifestazioni surrettizie.
Pentimento e assoluzione li vedo come contraltare allo scassamento di minchia, mi sembra di avere espresso compiutamente il concetto.
Ti ringrazio per darmi l'occasione di ribadirlo. :)

Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » lun mar 29, 2021 3:24 pm

Moralista ha scritto:
lun mar 29, 2021 1:07 pm
Penso che chi non accoglie la possibilità del dolore e della morte, in realtà ne favorisca le manifestazioni surrettizie.
Può darsi, del resto concepire il male vuol dire anche questo. La vita è matematica e in base al bilancio con madre natura ognuno dovrebbe pensare a restare perlomeno a zero.
Avvierebbe così la fine di chi è debitore.
Non ho tempo.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » mar mar 30, 2021 9:52 am

Moralista ha scritto:
lun mar 29, 2021 1:07 pm
Ma io, in quanto moralista, non ho una visione tetra del fato che ci attende, nel senso che accetto la morte come serena possibilità e complemento della vita.
Grazie al cazzo! Scusa l'eufemismo!

Se tu accettassi DAVVERO la morte non ti preoccuperesti di chi spacca la minchia.

L'accettazione serena coinvolge tutte le sfere dell'esistenza ed è solo così che la morte è vinta.

Gesù Cristo insegna.

Io ci vedo dell'immensa IPOCRISIA in chi dice che in fondo la morte non è da temere ma poi lavora per allontanarla da sé.

Se non è da temere, fai come me, manda in culo gli STRONZI facendo nomi e cognomi!

Senza paura, senza limiti.

Che TUTTI sappiano!

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » mar mar 30, 2021 10:04 am

No, a questo proposito mi permetto di dissentire.
A mio modo di vedere una cosa è la serena accettazione del dolore e della morte, in un clima di austero raccoglimento personale.
Altra cosa lo scassamento di minchia con supplementare aggravio di danni e oneri nell'attesa che si compia il destino che ci accomuna.
Stai tranquilla, nella pubblicazione che sto curando, insieme ad altri, gli stonzi si mandano affanculo con nomi, cognomi. qualifiche e incarichi istituzionali.
Buona giornata.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » mar mar 30, 2021 5:51 pm

Moralista ha scritto:
mar mar 30, 2021 10:04 am
No, a questo proposito mi permetto di dissentire.
A mio modo di vedere una cosa è la serena accettazione del dolore e della morte, in un clima di austero raccoglimento personale.
Altra cosa lo scassamento di minchia con supplementare aggravio di danni e oneri nell'attesa che si compia il destino che ci accomuna.
Stai tranquilla, nella pubblicazione che sto curando, insieme ad altri, gli stonzi si mandano affanculo con nomi, cognomi. qualifiche e incarichi istituzionali.
Buona giornata.
Quindi in questo fantomatico libro, tu scassi la minchia facendo nomi e cognomi.
E dove sarebbe l'austero raccoglimento, per curiosità????

CORENZA = ZERO

È sempre la stessa storia: austeri GLI ALTRI, morti ammazzati GLI ALTRI.

:lol:

Non ci crede più nessuno.

GIRA LA RUOTAAAAAA

Moralista
Messaggi: 114
Iscritto il: sab nov 28, 2020 2:19 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Moralista » mar mar 30, 2021 6:13 pm

Ma ti tu droghi molto o poco, così, tanto per sapere?
O solo il giusto?
:P

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » mar mar 30, 2021 10:07 pm

I confini del molto/poco/giusto quali sono e chi li stabilisce?

Senza punti di riferimento non posso orientarmi.

In ogni caso mi drogo quel tanto che basta a tenere lontano gli STRONZI.
Non so se capisci...

Intanto a Kurz gli brucia il culo per il terremotino.

Come GODO!!!!
Il resto a breve.


Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » mer mar 31, 2021 12:01 am

Moralista ha scritto:
mar mar 30, 2021 10:04 am
...nella pubblicazione che sto curando, insieme ad altri, gli stonzi si mandano affanculo con nomi, cognomi. qualifiche e incarichi istituzionali.
Tralasciando il fatto che rispondevi a uomomacchina, direi che non sembrerebbe trattarsi proprio di un libro.
Spero solo che si miri verso chi è veramente promotore del caos e del malessere.
Non ho tempo.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » mer mar 31, 2021 7:56 am

Ma gli vai anche dietro? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Diooooooo miooooo!

A questi gli passa na balena sotto il naso e ci vedono un libro!

Avatar utente
era
Messaggi: 1504
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Annuncio

Messaggio da era » mer mar 31, 2021 9:49 am

Uomomacchina ha scritto:
mer mar 31, 2021 7:56 am
Ma gli vai anche dietro? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Diooooooo miooooo!

A questi gli passa na balena sotto il naso e ci vedono un libro!
Datti una calmata.

A prescindere dal fatto che gioire di un terremoto non è normale.
Non ho tempo.

Avatar utente
Uomomacchina
Messaggi: 261
Iscritto il: mer dic 16, 2020 12:30 pm

Re: Annuncio

Messaggio da Uomomacchina » mer mar 31, 2021 6:41 pm

era ha scritto:
mer mar 31, 2021 9:49 am
Datti una calmata.

A prescindere dal fatto che gioire di un terremoto non è normale.
Dattela tu una calmata, io sono sciallissima.
Non vedere ad un palmo dal naso non è normale!

Madre Natura risponde solamente alle provocazioni umane.

Ne arrivano altri, ben più distruttivi.

Ma tranGuillo, non è successo niente, no?

:mrgreen:

Ecco perché in fondo, ho stima di loro. Finché non toccano ciò che è MIO.
I terremoti e tutte le successive catastrofi che verranno servono appunto a questo.

Rispondi