lsd, la mia prima "non esperienza"

Rispondi
jamal
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mag 09, 2021 7:05 pm

lsd, la mia prima "non esperienza"

Messaggio da jamal » dom mag 09, 2021 9:01 pm

Ciao a tutti, era da un pò di tempo che ero incuriosito dall'LSD e perciò proprio ieri mattina ho deciso di provare per la prima volta con un cartone da 125ug. alle 10:00 più o meno assumo il blotter e i primi segni arrivano circa un'oretta dopo. Inizio a sentirmi leggero e più o meno una mezz'ora dopo mi addentro in una risatona senza fine. Passano le ore ma ancora nessuna traccia di effetti visivi/uditivi o qualsiasi altro effetto se non la risata citata in precedenza. Alla fine gli effetti terminano dopo 5 ore senza nessun viaggio, il che mi fa abbastanza riflettere su quale cosa possa essere perchè non è andato il trip. Vi posso dire che ho 16 anni e sono 1.80x55kg circa, e che il cartone c'è l'ho da 3 settimane (conservato nel cassetto, coperto da carta stagnola per riparala dalla luce) in attesa del test kit. Il test ha rilevato che è LSD, ora non so se questa mancanza di effetti è dovuta: A. alla corporatura, B. al modo in cui l'ho conservato, C. a una tolleranza che magari il mio organismo ha (vi ricordo che non l'ho mai assunta prima). Non saprei se magari tra 2 settimane riprovare aumentando il dosaggio. Sono rimasto abbastanza deluso da questa prima volta :lol: . Spero possiate essermi d'aiuto grazie.


Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2049
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: lsd, la mia prima "non esperienza"

Messaggio da asklepios » lun mag 10, 2021 11:34 pm

Dagli effetti che hai descritto, probabimente è una questione di dose bassa. Non è da escludere che sia sottodosato all'origine, ma tieni presente per la prossima volta che sono tre i fattori che portano alla degradazione di molecole delicate: calore, umidità, luce, aria. Un buon modo per conservare il blotter in attesa di usarlo potrebbe essere ben sigillato in freezer.

Avatar utente
BlackHole_WhiteHole
Messaggi: 54
Iscritto il: mer mar 24, 2021 7:05 pm

Re: lsd, la mia prima "non esperienza"

Messaggio da BlackHole_WhiteHole » gio mag 13, 2021 2:02 pm

Probabilmente sottodosato. Mi viene da escludere l'opzione C. Sicuramente non la corporatura; a differenza di altre sostanze, il dosaggio non va fatto in base al peso.
Dici che hai avuto effetti, finiti dopo 5 ore. Che tipo di effetti? Ognuno è differente e non è scontato che tu abbia effetti sensoriali che ti aspetti. So di persone che anche a dosi alte, hanno un trip estremamente introspettivo con poche distorsioni sensoriali.
Ultimo appunto e so che non lo hai richiesto, ma ti esorto ad aspettare per continuare con l'assunzione di queste sostanze dato la tua giovane età.
The sun is always shinin' regardless of the weather - GRiZ -

Gnudl
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mag 13, 2021 4:35 pm

Re: lsd, la mia prima "non esperienza"

Messaggio da Gnudl » gio mag 13, 2021 5:01 pm

asklepios ha scritto:
lun mag 10, 2021 11:34 pm
Dagli effetti che hai descritto, probabimente è una questione di dose bassa. Non è da escludere che sia sottodosato all'origine, ma tieni presente per la prossima volta che sono tre i fattori che portano alla degradazione di molecole delicate: calore, umidità, luce, aria. Un buon modo per conservare il blotter in attesa di usarlo potrebbe essere ben sigillato in freezer.
Considerando l'età potrebbe (penso) avere qualche problema a conservarli in freezer. Personalmente mi sono trovato molto bene con questo metodo: li avvolgo nella carta stagnola, li metto in una busta insieme a un sacchettino di gel di silice, inserisco questa busta in un libro, e conservo il tutto in un posto il più fresco possibile a cui accedo il meno possibile.

Comunque sì, quasi sicuramente il blotter era (parecchio) sottodosato

Rispondi