2-CB: Prima esperienza 5 mg

Rispondi
Lepre
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ago 31, 2020 7:43 pm

2-CB: Prima esperienza 5 mg

Messaggio da Lepre » dom giu 13, 2021 7:31 pm

Ciao a tutti,
ritorno su questo forum dopo quasi un annetto dal mio ultimo racconto
"Prima esperienza 130ug LSD" viewtopic.php?f=28&t=38563&p=102052&hilit=130#p102052
per parlarvi questa volta di un'esperienza con il 2-CB.
Premetto che la dose è considerata comunemente appena percettibile, volevo comunque condividere questa esperienza proprio per chi come me avrebbe voluto leggere esperienze con dosi basse.
Set: Ero fisicamente stanco dal giorno prima e non avevo impegni durante la giornata, rilassato, non è successo niente di che nella settimana precedente, leggermente positivo.
Setting: Casa mia da solo, 14:00, giornata di sole ma caldo non fastidioso.



T +0:00:
Dopo un test di 1mg per notare eventuali reazioni allergiche assumo i restanti 4 mg, avendo già provato LSD mi aspettavo la tipica agitazione del periodo di come-up, questa volta invece anzichè sentirmi agitato mi sento motivato e stimolato, inizio a pulire per terra, a dire il vero provo un inaspettato rilassamento (per circa 40 minuti)

T +0:40
Inizio ad accorgermi di aver assunto uno psichedelico perchè in maniera molto leggera il mio modo di ragionare subisce dei cambiamenti, perdo a tratti la consapevolezza del tempo, alcuni pensieri mi sembrano più importanti del solito, mi accorgo che le sensazioni tattili sono più "belle", più intense, come se la mente più attiva e più stimolata ne aumentasse la percezione.
Decido di farmi una doccia, non ricordo quanto tempo sono stato sotto l'acqua. Purtroppo la temperatura è difficile da regolare ed è sempre o troppo calda o troppo fredda ogni volta che mi faccio la doccia, questa volta però sia dell'acqua calda sia dell' acqua fredda riesco a percepire solo le sensazioni positive di "freschezza" e "tepore", non riesco a provare fastidio per la temperatura estrema. Cerco comunque di mantenere una temperatura "umana".
T +1:00
Sento il desiderio di mangiare ma sono altrettanto stimolato e non riesco a volerlo abbastanza, mi sforzo comunque di mangiare perchè avevo mangiato solo molte ore prima.
Mi da fastidio mangiare ma non eccessivamente, nel mentre guardo la tv e mi accorgo che l'effetto stimolante mi fa sentire come se le emozioni che provo io sono più corrette di quelle dei personaggi in tv (un po' esaltato), infastidito dalle loro questionabili scelte e dalla loro scarsa sensibilità emotiva cambio un po' di canali, li insulto e infine spengo la tv.
T +2:00
Ascolto musica con le cuffiette, l'esperienza è sicuramente migliore dell'ascolto da sobrio, a tratti c'è più euforia, più serenità, ma niente di troppo distante dalla sobrietà.
In generale mi infastidisce un senso di iper-attività, sento troppi stimoli e troppi desideri che si sovrappongono troppo in fretta.
T +3:00 (?)
Non ricordo bene a che punto mi succede ma probabilmente inizia a prevalere l'effetto psichedelico (nessuna allucinazione visiva però durante tutto il trip), mi sdraio sul letto e mi rilasso. Inizio a pensare alle cose che mi mettono ansia in questo periodo della mia vita, il lavoro principalmente, e ci penso però in maniera non convenzionale, i classici pensieri che usavo di solito per distrarmi e non dover pensare ai problemi sono disattvati, non riesco ad utilizzarli, quindi soffro, piango e inizio a pensare (forzato) ad una soluzione.
Dopo circa un quarto d'ora riesco finalmente a trovare un pensiero che mi soddisfi, ho risolto un problema o almeno ho ridotto l'ansia che mi dava.

Dopo circa 4 ore inizio a sentire gli effetti del "ritorno a casa", quindi ritornano i classici percorsi di pensiero, la serenità che questi pensieri mi danno.
Ripeto che gli effetti rispetto all'esperienza con LSD sono stati infinitamente più deboli e soprattutto mancava la classica confusione da LSD.
In conclusione ritengo che il 2-CB, nonostante il suo aspetto "stimolante" che può facilemnte portare a distrarsi e a stancarsi, abbia un' ottima funzione terapeutica, almeno in dosi di circa 5mg per come l'ho assunto io. Oltre a disattivare i classici pensieri che ci permettono di definire e percepire la nostra personalità, l'ego, l'immagine di noi stessi, inibisce contemporaneamente anche quei percorsi di pensieri che ci permettono di distrarci e di ricavare a volte la gratificazione necessaria per mettere a tacere/ignorare un' ansia o un problema.
Cosi facendo la nostra naturale predisposizione per la ricerca del piacere ci costringe a ragionare in modo diverso (la famosa neurogenesi, da noi percepita come le "epifanie" o rivelazioni), permettendoci/costringendoci così a trovare una soluzione alternativa per i nostri problemi.
Con questo non voglio spingervi ad improvvisarvi psicoterapueti di voi stessi, ma magari darvi degli spunti di riflessione riguardo alla ricerca di voi stessi e del vostro equilibrio.

Nei giorni seguenti provo un certo afterglow che sono sicuro diminuirà ma non del tutto perchè sento che deriva dalla "nuova soluzione" che ho trovato durante la "sessione" di 2-CB, e mi sembra un pensiero stabile e logico a cui posso ritornare anche da sobrio.

Ad ogni modo spero che questo racconto vi sia utile anche solo come aggiunta alla vostra lista di esperienze lette per farvi un'idea della sostanza, per qualsiasi domanda commentate pure, seguirò sicuramente il topic per qualche giorno.
Ricordatevi che il piacere e il dolore sono due strumenti di apprendimento, non inseguite il primo e non fuggite dal secondo, è impossibile decidere che sensazioni provare ma è possibile non averne paura.
Ciaoo <3


Avatar utente
era
Messaggi: 1569
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: 2-CB: Prima esperienza 5 mg

Messaggio da era » lun giu 14, 2021 12:52 am

Esperienza mite ma interessante.
Dato che hai comparato il 2cb all'lsd credo tu non stia parlando del nexus?
Non ho tempo.

Lepre
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ago 31, 2020 7:43 pm

Re: 2-CB: Prima esperienza 5 mg

Messaggio da Lepre » lun giu 14, 2021 8:59 am

Ciao, credo di non aver capito, per quanto ne so io "Nexus" è un altro nome del 2-CB, a cosa ti riferisci?

Avatar utente
era
Messaggi: 1569
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: 2-CB: Prima esperienza 5 mg

Messaggio da era » lun giu 14, 2021 9:40 am

Poco tempo fa abbiamo discusso nel forum riguardo il 2cb-fly e il 2 c-b, che sono due cose differenti.
Non ho tempo.

Lepre
Messaggi: 6
Iscritto il: lun ago 31, 2020 7:43 pm

Re: 2-CB: Prima esperienza 5 mg

Messaggio da Lepre » mar giu 15, 2021 10:40 am

Ah ok non ho seguito allora, comunque dovrebbe essere stato 2-CB

Rispondi