esperienze d'oppio

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1465
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Sonoio » ven nov 05, 2021 11:46 am

Arcano ha scritto:
ven nov 05, 2021 11:08 am
... ho sempre fatto esperienze sporiadiche, distanziate a volte di mesi, quotidianamente non ne ho mai sentito il bisogno (per fortuna)
Fai bene !
Sono questi sogni da cui parli che spariscono dopo un numero di assunzioni e che fanno poi dipendente, perchè si rimane nella cerca di sogni passati ... Ed allora si comincia a sognare sogni scuri dall' indipendenza della roba così buona.

Non ci sono tante cose a mostrare tutto lo spectro dal benessere totale all' inferno della deprivazione.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.


Avatar utente
Tirar Puede Matar
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer mar 28, 2018 3:22 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Tirar Puede Matar » ven nov 05, 2021 2:10 pm

Arcano ha scritto:
ven nov 05, 2021 11:08 am
Tirar Puede Matar ha scritto:
gio nov 04, 2021 10:50 am
Che belli quei sogni, cosi reali da sembrare veri, che si hanno durante le prime esperienze con l'oppio. Ricordo che non mi rendevo neppure conto se stavo dormendo o ero sveglio, ero in una sorta di dormiveglia, con sogni talmente vividi che al risveglio ero davvero convinto che fosse successo. Ho viaggiato per tutto in modo in quei sogni, viaggiato nel tempo e nello spazio. Ed era tutto vero.
Purtroppo con l'utilizzo, anche se non quotidiano ma saltuario, si vanno via via perdendo, fino a sparire del tutto.
Mi è capitato di rimanere anche mesi pulito, ma queste sensazioni, non le ho più provate.
ho sempre fatto esperienze sporiadiche, distanziate a volte di mesi, quotidianamente non ne ho mai sentito il bisogno (per fortuna), anche perché trovo l'effetto tutto sommato blando, solo l'altra mattina ho notato che dopo diverse ore dal risveglio ero ancora leggermente sedato e ovattato.
Continua cosi! E' indubbiamente la cosa più intelligente da fare!
Non amavo quello che mostravi di essere, ma quello che pensavo tu fossi...

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 699
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Arcano » ven nov 05, 2021 6:47 pm

Sonoio ha scritto:
ven nov 05, 2021 11:46 am
Arcano ha scritto:
ven nov 05, 2021 11:08 am
... ho sempre fatto esperienze sporiadiche, distanziate a volte di mesi, quotidianamente non ne ho mai sentito il bisogno (per fortuna)
Fai bene !
Sono questi sogni da cui parli che spariscono dopo un numero di assunzioni e che fanno poi dipendente, perchè si rimane nella cerca di sogni passati ... Ed allora si comincia a sognare sogni scuri dall' indipendenza della roba così buona.

Non ci sono tante cose a mostrare tutto lo spectro dal benessere totale all' inferno della deprivazione.
Saluti
cosa intendi con l'ultima frase?
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1465
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Sonoio » sab nov 06, 2021 9:13 am

Arcano ha scritto:
ven nov 05, 2021 6:47 pm
... cosa intendi con l'ultima frase?
Bravo ! Domandare, non criticare subito e istintivamente !
Scusa il mio Italiano, Arcano.
Dunque intendevo dire che tranne l' oppio non ci sono tante cose (sentimenti sono un' altra cosa) sul mondo che ti fanno vedere lo spectro totale dalla "felicità" della prima dose fino all' "inferno" della deprivazione.
Spero di avermi espresso comprensibile. Se no, per favore domanda ancora.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 699
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Arcano » sab nov 06, 2021 2:08 pm

Sonoio ha scritto:
sab nov 06, 2021 9:13 am
Arcano ha scritto:
ven nov 05, 2021 6:47 pm
... cosa intendi con l'ultima frase?
Bravo ! Domandare, non criticare subito e istintivamente !
Scusa il mio Italiano, Arcano.
Dunque intendevo dire che tranne l' oppio non ci sono tante cose (sentimenti sono un' altra cosa) sul mondo che ti fanno vedere lo spectro totale dalla "felicità" della prima dose fino all' "inferno" della deprivazione.
Spero di avermi espresso comprensibile. Se no, per favore domanda ancora.
Saluti
Grazie! Terrò consiglio, e spero tanto di non sentir mai il bisogno di farne un uso quotidiano, inciampare è molto facile quando lo stato emotivo è abbassato...
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1465
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Sonoio » sab nov 06, 2021 2:41 pm

Arcano ha scritto:
sab nov 06, 2021 2:08 pm
... e spero tanto di non sentir mai il bisogno di farne un uso quotidiano, inciampare è molto facile quando lo stato emotivo è abbassato...
Stai forte !
Mai dire "una sola volta" ... Io ho comminciato così. Come migliaia di altri :lol:
Anche se già sapevo benissimo, che roba è, che fa con te.
Stai forte amico, che ci sono ancora e che sto benissimo non è perchè sono così grande, no, è solo perchè avevo più fortuna di intelletto. Sfidarsi alla fortuna non funziona se ne hai bisogno.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

mikem
Messaggi: 1
Iscritto il: ven gen 14, 2022 8:01 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da mikem » ven gen 14, 2022 8:04 pm

Bhaaa io purtroppo non sento piu nulla... il metadone mi sta coprendo talmente tanto che potrei mangiare una palla da tennis... che palle... per colpa mia ovviamente...

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 699
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Arcano » gio feb 17, 2022 10:16 am

Le ore al lavoro passano al contagocce.
La Noia mi divora, un pò alla volta, le mie energie sono sempre al minimo a causa di questa assenza di emozioni pure e semplici.
Dopo l'ennesima giornata rovinata dal lavoro, arrivo a casa stanco e smotivato, così attendo sera per coricarmi dopo qualche boccata di lattice nero.

Dopo un paio di pipate sto bene, il corso dei pensieri finalmente si ferma e mi da pace.
Medito un pò godendomi questa sensazione di appagamento senza desideri, poi ancora una pipata e vado a letto.

Mi addormento facilmente e la notte sono spettatore e protagonista di sogni strani, colorati e felici.

Mi sento sia spettatore che protagonista, poiché vivo quei sogni senza essere particolarmente presente, ma tuttavia lo sono, qualcuno capirà cosa voglia dire...


Mi ritrovo a baciare una ragazza che nella realtà mi sta pure antipatica. Nel sogno mi sento in perfetta sintonia con lei.
Poi mi ritrovo in un treno in compagnia di un'altra ragazza e nel treno corriamo avanti e indietro poiché i vagoni contengono posti e luoghi magnifici, la cui luce e natura supera di gran lunga quelli della realtà quotidiana.


Non succede nulla di particolare in quei sogni, è tutto un confuso girovagare, contornato da qualche bacio, da qualche discorso che non ricordo, dall'incontro di personaggi tutto sommato comuni, ma che in quei sogni sembrano straordinari.


Ripensandoci e osservando la matrice comune di queste esperienze, posso affermare che è l'entusiasmo l'ingrediente chiave di questi magnifici sogni. Tutto viene vissuto con emozioni intense, anche per cose banali.., tutto è carico di significato e rispetto alla "vita normale", non esiste noia ne monotonia.

Al mattino, ancora una volta mi sveglio "finalmente" felice e sollevato, per la notte vissuta.
Al contrario di sempre, mi alzo motivato e felice di affrontare la noiosa routine..
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 699
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: esperienze d'oppio

Messaggio da Arcano » gio apr 21, 2022 10:02 am

Ancora una volta è la Noia a condurmi da te, dolce oppio,
rifugio del mio Spirito tormentato,
mi dicono sia sbagliato confidare in Te,
ma la mia volontà è resa debole dalla piattezza quotidiana,
dalla vuota banalità di certe giornate,
e da quei tormentosi loop produttivi,
dove ripeto centinaia di volte gli stessi movimenti,
gli stessi gesti, fino a provocare in me un senso di nausea per la vita stessa.

Arrivo a casa e sono stanco,
non fisicamente, ma mentalmente,
è una stanchezza depressiva,
è passato un giorno senza nulla di speciale da ricordare.

Sogno di innamorarmi, di provare sensazioni nuove,
sogno incontri galanti e di emozionarmi,
ma sogni rimangono...

E allora, quando proprio non ne posso più.
Ecco che ti cerco, ecco che ti trovo.
In un'attimo plachi il mio animo tormentato,
e scacci i miei brutti pensieri,
e poi la notte mi fai vivere stranezze di cui, al risveglio, ne ricorderò solo una parte.

Ma Dentro, continua la dolce sensazione di aver vissuto qualcosa di eclatante.
Non esiste Noia nei tuoi sogni, ma emozioni pure.
Niente angosce, ma serenità.

Al mattino mi risveglio rinato,
il corpo sembra uscire da un bozzolo caldo e avvolgente.
La mente non mi tormenta più con le sue ansie.
Ho voglia di alzarmi e affrontare una nuova giornata.

Grazie
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Rispondi