Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Ciò che riguarda la psichedelia ma non trova posto nelle altre sezioni.
Rispondi
maverick
Messaggi: 3
Iscritto il: lun apr 01, 2019 11:08 pm

Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da maverick » lun apr 01, 2019 11:11 pm

Io ho iniziato da poco e mi piacerebbe confrontarmi. In particolare sono incuriosito dalla mindfulness.


Avatar utente
era
Messaggi: 1899
Iscritto il: gio feb 15, 2018 7:51 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da era » mar apr 02, 2019 4:41 pm

Ogni tanto, una volta al mese. Quando medito cerco di non pensare.
Non ho tempo.

Jack black
Messaggi: 67
Iscritto il: lun mar 04, 2019 6:50 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Jack black » mar apr 02, 2019 4:48 pm

È in programma da qualche mese XD

Anaxus
Messaggi: 139
Iscritto il: ven dic 28, 2018 1:25 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Anaxus » mar apr 02, 2019 8:10 pm

Anche io dovrei, aiuta molto se fatto bene. Ma farlo bene non è così veloce.
:D

maverick
Messaggi: 3
Iscritto il: lun apr 01, 2019 11:08 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da maverick » mer apr 03, 2019 1:56 pm

Io mi limito a focalizzarmi sul respiro e ad osservare i pensieri senza farmici trascinare però vorrei capire meglio se la mindfulness prevede altri tipi di approccio.

Avatar utente
Oicnam
Messaggi: 50
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:17 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Oicnam » ven apr 05, 2019 12:41 am

Due volte al giorno da tre anni ( cerco di farla sempre), la considero una tecnica terapeutica molto funzionale. Primi riscontri (sensazioni, esperienze di "profondità") dopo minimo un mese. 17 minuti + 3 di rilascio
Fin dalle origini non è mai stata rimossa
la polvere accumulata sullo specchio,
ma oggi,
bisogna assolutamente vederne lo splendore.

Giulia
Messaggi: 19
Iscritto il: ven gen 04, 2019 1:02 am

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Giulia » ven apr 05, 2019 9:07 pm

Io medito quasi tutti i giorni, al mattino.
Non frequento corsi perché non avrei proprio il tempo, ma anche da autodidatta i risultati si sentono..(ovviamente dopo qualche mese in cui viene praticata in maniera costante). Mi concentro sul respiro e lascio fluire i pensieri. Associato al digiuno è potente.

maverick
Messaggi: 3
Iscritto il: lun apr 01, 2019 11:08 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da maverick » sab apr 06, 2019 11:30 am

Oicnam ha scritto:
ven apr 05, 2019 12:41 am
Due volte al giorno da tre anni ( cerco di farla sempre), la considero una tecnica terapeutica molto funzionale. Primi riscontri (sensazioni, esperienze di "profondità") dopo minimo un mese. 17 minuti + 3 di rilascio
Ti limiti a stare sul respiro oppure hai altre tecniche (body scan, ecc.) ?

Avatar utente
Oicnam
Messaggi: 50
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:17 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Oicnam » sab apr 06, 2019 9:04 pm

Utilizzo un mantra. Non considerarmi qualcuno che sa qualcosa di preciso dal punto di vista teorico/spirituale (non so un cazzo e manco mi interessa molto), mi ricordo qualche aneddoto da un corso gratuito di 4 anni fa. Mentre dal punto di vista di sensazioni provate etc, quello si
Fin dalle origini non è mai stata rimossa
la polvere accumulata sullo specchio,
ma oggi,
bisogna assolutamente vederne lo splendore.

Sem
Messaggi: 525
Iscritto il: mer set 14, 2016 11:51 am

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Sem » gio apr 11, 2019 10:19 pm

Da quasi 5 anni.
Ho iniziato anch'io portando l'attenzione al respiro, osservando e lasciando fluire pensieri ed immagini.
La prima volta mi sono spavento ed ho interrotto ahahaah ci ho messo mesi per arrivare allo stesso livello.
Ho iniziato presto a sperimentare sensazioni di distacco dal corpo, di rotazione o di sentirsi come espandersi o rimpicciolirsi fino a un punto.
Dopo un paio di mesi ho fatto il primo sogno lucido senza sapere neanche cosa fosse, quindi mi sono messo a studiare l'argomento ed ho trovato altri esercizi e pratiche di meditazione applicandoli ed ho fatto un bel periodo a sognare lucido regolarmente.
Ne ho usate molte di tecniche, sempre per alcuni periodi, finche funzionavano o finchè semplicemente me ne dimenticavo ma sempre tornavo all'inizio prima o poi, cioè all'osservazione del respiro, ancora adesso.
Per esempio ho fatto un periodo dove inspirato da ciò che mi era successo in un trip ho allenato la visione peiferica, cioè quando camminavo tenevo lo sguado fisso avanti e portavo l'attenzione a tutto ciò che vedevo ai lati del campo visivo notando colori, forme e dettagli cercando di interpretare cosa vedevo, una cosa di rilievo sono gli sguardi delle persone, anche guardando dritto potevo vedere i loro sguardi e che tipo di sguardi erano, risaltavono proprio gli occhi e le sensazioni.
Poi meditando in assoluto silenzio ho iniziato a sentire un suono nelle orecchie a cui mai avevo fatto caso, una specie di fischio, ho quindi iniziato a farci caso e portandovi l'attenzione potevo sentirlo anche quando non c'era silenzio ma solo portandovi l'attenzione, se non ci pensavo non lo sentivo e ho anche notato che la sua frequenza non era fissa ma cambiava cosi come l'intensità, poi col tempo ho capito che portava informazione e l'ho riconosciuto usando la dmt. Cosi ho iniziato a meditare portando l'attenzione al respiro e a quel fischio, restando in ascolto, mi risulta più facile rimanere distaccato e non perdermi in pensieri e flussi di immagini.
Sempre meditando ma ad occhi aperti ho iniziato a fare caso ad una specie di nebbia visiva nello spazio, all'inizio la potevo vedere ponendovi l'attenzione ma maggiormente in condizione di scarsa illuminazione o al buio, poi anche di giorno ma sempre solo se vi presto attenzione e anche questa l'ho poi riconosciuta usando la dmt.
Ho provato anche a meditare sotto l'effetto di piante e sostanze, ti fa capire molte cose su di esse.
Ad esempio col tabacco, fumando e subito mettendomi a meditare, sempre osservando il respiro, ho da subito la sensazione di discacco dal corpo sentendomi un punto piccolissimo in basso e i pensieri sono più radi e sottili, è come se raggiungessi uno stato che normalmente impiegherei almeno una ventina di minuti per raggiungere.
Invece con l'erba sono molto più intense le sensazioni corporee, posso sentire bene tutti i chackra ed ogni parte del corpo ma a livello mentale è molto più facile cadere in uno stato trasognate di pensieri e viaggioni di cui nemmeno ti ricordi l'inizio, però se inceve di focalizzarsi sul respire cecando di osservare con distacco ci si tuffa nel viaggio è davvero utile per fare autoanalisi, vedere ciò che ci succede in quel periodo nella nostra vita da altri punti di vista e far emergere sentimenti e fatti inconsci che rimanevano nascosti, porta comprensione, insomma si può usate per meditare e funziona alla grande ma bisogna cambiare approccio.
Ultimo spunto: gli Alberi!
Meditare sotto un albero, un vecchio albero, più è vecchio e più ve ne accorgerete anche se non è una regola fissa, esistono luoghi, specie ed individui particolari oltre a storie e legami ma con un vecchio albero centenario andate sul sicuro. Siate ripettosi, silenti (non intendo solo con la voce) e poi ringraziate ;)
Finchè giudichi non sarai mai libero

"La verità era uno specchio che cadendo dal cielo si ruppe.
Ciascuno ne prese un pezzo e vedendo riflessa in esso la propria immagine,
credette di possedere l'intera verità."
Mevlana Rumi, Sec. XIII

extreme
Messaggi: 118
Iscritto il: gio apr 14, 2016 2:11 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da extreme » dom apr 21, 2019 10:02 am

ho proprio iniziato a far uso di psichedelici per portare ad un altro livello la meditazione e la mindfulness.

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 2088
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Abeja G. » ven gen 14, 2022 7:32 pm

Sì, qui ho praticato nel mio spazio nell'arco del tempo con più pratiche e affinché la mia pratica è nell'assenzo di trovarmi nello stato in cui ciò che pratico mi ha guidato nel Nirvana.

Avatar utente
Void
Messaggi: 71
Iscritto il: ven mar 20, 2020 10:49 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Void » sab gen 15, 2022 3:40 pm

Ho meditato per qualche anno con le tecniche di Franz Bardon, poi ho scoperto i ritiri di Vipassana, ne ho fatti 3.
L' ultimo a Kathmandu comprendente ore in celle di privazione sensoriale, digiuni, orari estremi, ragni grandi come gatti e riso scotto senza sale con contorno di erbe al sapore di detersivo.
Discorso molto complicato la meditazione.

Avatar utente
Abeja G.
Messaggi: 2088
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:42 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Abeja G. » sab gen 15, 2022 5:43 pm

Void ha scritto:
sab gen 15, 2022 3:40 pm
Ho meditato per qualche anno con le tecniche di Franz Bardon, poi ho scoperto i ritiri di Vipassana, ne ho fatti 3.
Ci parli di come si svolgono queste differenti pratiche?

Grazie!!

Avatar utente
Void
Messaggi: 71
Iscritto il: ven mar 20, 2020 10:49 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Void » dom gen 16, 2022 12:12 am

@Abeja G. Franz Bardon fù un mago ceco(slovacco), scrisse vari libri tra cui "introduzione alle dottrine ermetiche" un libro suddiviso in 10 livelli e pratiche scalabili dove già arrivare nella prima metà é un traguardo che il 99% dell' umanità non raggiungerà mai, tutt' ora non mi qualificherei nemmeno per il terzo probabilmente.
I ritiri di Vipassana sono dei ritiri intensivi di 10 giorni, dove non si può parlare, comunicare, (non hai lo Smartphone) astinenza sessuale, ci si sveglia ogni giorno alle 4:00 e si medita fino alle 21:00 con 3 ore libere dove in generale di dorme, colazione alle 6 e pranzo alle 11, senza cena o spuntini ovviamente.
Statisticamente il 10% crolla psicologicamente in varie forme.
Ah una volta entrati non si può "scappare", in Italia sono più lassi, in Nepal ci sono le sbarre con il filo spinato.

Avatar utente
Arcano
Messaggi: 699
Iscritto il: sab set 26, 2015 2:11 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Arcano » mar mar 08, 2022 10:28 pm

Void ha scritto:
dom gen 16, 2022 12:12 am
@Abeja G. Franz Bardon fù un mago ceco(slovacco), scrisse vari libri tra cui "introduzione alle dottrine ermetiche" un libro suddiviso in 10 livelli e pratiche scalabili dove già arrivare nella prima metà é un traguardo che il 99% dell' umanità non raggiungerà mai, tutt' ora non mi qualificherei nemmeno per il terzo probabilmente.
I ritiri di Vipassana sono dei ritiri intensivi di 10 giorni, dove non si può parlare, comunicare, (non hai lo Smartphone) astinenza sessuale, ci si sveglia ogni giorno alle 4:00 e si medita fino alle 21:00 con 3 ore libere dove in generale di dorme, colazione alle 6 e pranzo alle 11, senza cena o spuntini ovviamente.
Statisticamente il 10% crolla psicologicamente in varie forme.
Ah una volta entrati non si può "scappare", in Italia sono più lassi, in Nepal ci sono le sbarre con il filo spinato.
non si può scappare? Mi sembra un pò estremo...ma racconta di più.
Le informazioni da me riportate sono esclusivamente a scopo informativo.
Non intendo incitare nessuno all'uso di sostanze stupefacenti. Peace

Avatar utente
Void
Messaggi: 71
Iscritto il: ven mar 20, 2020 10:49 pm

Re: Qualcuno di voi ha mai fatto meditazione?

Messaggio da Void » lun mar 21, 2022 8:55 pm


Rispondi