Cannabis. Innaffiatura, fertilizzazione, terreno, vasi e trapianti

Coltivazione della Cannabis
ilviaggiatore
Messaggi: 13
Iscritto il: mer ott 27, 2021 2:23 pm

Re: Cannabis. Innaffiatura, fertilizzazione, terreno, vasi e trapianti

Messaggio da ilviaggiatore » lun mag 09, 2022 7:36 am

ThomasFrench ha scritto:
dom mag 08, 2022 7:29 pm
Ragazzi ho una domanda.
Le mie autofiorenti stanno crescendo per ora bene outdoor, e dopo 2 settimane di vita sono già a un buon punto.
Ho utilizzato un substrato già pre fertilizzato(all mix di biobizz), ho letto alcuni pareri e volevo sapere la vostra opinione, dopo quanto è necessario secondo voi iniziare col dare dei fertilizzanti?
ciao
all mix di biobizz è già un substrato contenente fertilizzante che può coprire anche un mese di concimazione.
dipende molto dalla tua mata come assorbe i nutrienti.
inoltre dipende anche dal terreno che troverai facendo guerrilla.
P.S.il substrato all mix è idoneo per piante con già 2/3 settimane di vita. se si usa per la germinazione, potrebbbe essere anche troppo carico di ferts e quindi non idoneo.


ThomasFrench
Messaggi: 9
Iscritto il: ven apr 22, 2022 9:09 am

Re: Cannabis. Innaffiatura, fertilizzazione, terreno, vasi e trapianti

Messaggio da ThomasFrench » mer mag 11, 2022 6:53 pm

le ho trapiantate ad una settimana di vita e ora che ne hanno 3 sembrano in salute, grazie dell'informazione comunque
Like a rolling stone -Bob Dylan

Rispondi