Acaro ragnetto rosso

Coltivazione della Cannabis
Rispondi
Avatar utente
Marcus90
Messaggi: 18
Iscritto il: mar mar 17, 2020 8:38 pm

Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Marcus90 » ven lug 01, 2022 9:08 am

Ciao a tutti ragazzi è da un po' che non scrivo sul forum, spero che stiate tutti bene. Volevo chiedere dei consigli su come eliminare il ragnetto rosso dalle mie piantine, ho provato con olio di nem e sapone molle di potassio, ma nulla, li continuo a trovare sotto le foglie non in maniera esagerata ma piano piano stanno danneggiando tutto. Avete qualche pozione magica da consigliarmi?? Per favore aiuto


Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1465
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Sonoio » ven lug 01, 2022 10:19 am

Marcus90 ha scritto:
ven lug 01, 2022 9:08 am
Avete qualche pozione magica da consigliarmi??
Una possibilità è di aumentare l'umidità del ambiente. Non so se è possibile per te. Se le piante sono ancora piccoli, magari si - semplicemente con un sacco di plastica o qualcosa del genere. Bisogna farlo per due settimane però ...
Un' altra possibilità sarebbero insetti utili come Amblyseius californicus o Phytoseiulus persimilis. Si trovano nel commercio specializzato per giardini.
Fare una lavatura con aqua calda (con cottone per esempio) aiuta anche (bisogna lavare anche il dorso delle foglie). Diminuisce la popolazione, non la fa sparire.
Occhio anche alle uova che sono rossi anche loro. Piccolissimi ma visibile, perchè sono tanti.
In breve tutto che ne so.
Buona fortuna !
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
Marcus90
Messaggi: 18
Iscritto il: mar mar 17, 2020 8:38 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Marcus90 » ven lug 01, 2022 12:43 pm

Sono 3 autofiorenti di cui 2 hanno 1mese e 15 giorni e l'altra avrà 3 settimane.. Potrei provare con il sacchetto trasparente? Calcola che qui da me la temperatura si aggira intorno ai 38 - 35 gradi. Secondo te continuare magari ogni 2 giorni con olio di neem e sapone di potassio può aiutare o spruzzerei a vuoto? Grazie della risposta :lode: :weed:

Babai
Messaggi: 5
Iscritto il: dom lug 03, 2022 5:23 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Babai » mer lug 06, 2022 1:55 pm

Più che spruzzare a vuoto rovini le piante. Ci sono dei tempi da rispettare tra una applicazione e l'altra. Io li rimuovo con acqua spruzzo abbastanza forte senza danneggiare la pianta nelle zone più infestate aiutandomi con un pennello a setole morbide. Levo il più possibile. Poi vaporizzo alcol e acqua nel rapporto 1:10. Nei giorni sucessivi bagno bene la pianta di notte. Considera che le automatiche perdono resa anche se le guardi male quindi stai attento. O fai come ti ha detto Sonoio con insetti per la lotta biologica e lavando ecc oppure rischi di stressare le piante. Io soprattutto con le auto outdoor faccio molta prevenzione e difficilmente devo intervenire in modo deciso.

Babai
Messaggi: 5
Iscritto il: dom lug 03, 2022 5:23 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Babai » mer lug 06, 2022 2:06 pm

E se usi il sacchetto di giorno levalo altrimenti le trovi cotte dopo un ora di sole

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1465
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Sonoio » mer lug 06, 2022 2:51 pm

@Marcus90 - Non sapevo che si tratta di autofiorenti. In questo caso ogni azione bisogna essere fatto con molta cautela come @Babai ha già menzionato bene.
Babai ha scritto:
mer lug 06, 2022 1:55 pm
O fai come ti ha detto Sonoio con insetti per la lotta biologica e lavando ecc oppure rischi di stressare le piante.
Non dovrebbero stressare le piante. Gli toccano solo con i piedi, ma devastano i ragnetti che bucano le foglie che si arrotalano e poi cadono ...
Per fortuna non ho mai avuto ragnetti. Solo piccole mosce nere che sembrano non pericolosi. Le mosce non lo sono infatti. Sono le larve che mangiano dalle radici più delicate (in stato di crescità) a fare il danno. Ci sono fra poco migliaia di mosce se non si interviene subito. La soluzione é abbastanza semplice - cartone giallo e colloso (da comprare nel supermercato). Usare almeno un cartone per pianta.
A volte ho anche balci di 3-4 cm. Fuori ovviamente. Sono verde come la foglia che stanno a mangiare :lol: Non mangiano tanto, non fanno proprio niente alle piante in totale. Un giorno cambiano abito due volte ed un altro farfallo adorna il mio giardino :chitarra:
Babai ha scritto:
mer lug 06, 2022 1:55 pm
Considera che le automatiche perdono resa anche se le guardi male quindi stai attento.
Che roba, mamamia, non c'è una spiegazione migliore per questo fatto. Bravo :lol: :lode: :lol:

Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Babai
Messaggi: 5
Iscritto il: dom lug 03, 2022 5:23 pm

Re: Acaro ragnetto rosso

Messaggio da Babai » mer lug 06, 2022 4:08 pm

Sonoio ha scritto:
mer lug 06, 2022 2:51 pm
@Marcus90 - Non sapevo che si tratta di autofiorenti. In questo caso ogni azione bisogna essere fatto con molta cautela come @Babai ha già menzionato bene.
Babai ha scritto:
mer lug 06, 2022 1:55 pm
O fai come ti ha detto Sonoio con insetti per la lotta biologica e lavando ecc oppure rischi di stressare le piante.
Non dovrebbero stressare le piante. Gli toccano solo con i piedi, ma devastano i ragnetti che bucano le foglie che si arrotalano e poi cadono ...
Per fortuna non ho mai avuto ragnetti. Solo piccole mosce nere che sembrano non pericolosi. Le mosce non lo sono infatti. Sono le larve che mangiano dalle radici più delicate (in stato di crescità) a fare il danno. Ci sono fra poco migliaia di mosce se non si interviene subito. La soluzione é abbastanza semplice - cartone giallo e colloso (da comprare nel supermercato). Usare almeno un cartone per pianta.
A volte ho anche balci di 3-4 cm. Fuori ovviamente. Sono verde come la foglia che stanno a mangiare :lol: Non mangiano tanto, non fanno proprio niente alle piante in totale. Un giorno cambiano abito due volte ed un altro farfallo adorna il mio giardino :chitarra:
Babai ha scritto:
mer lug 06, 2022 1:55 pm
Considera che le automatiche perdono resa anche se le guardi male quindi stai attento.
Che roba, mamamia, non c'è una spiegazione migliore per questo fatto. Bravo :lol: :lode: :lol:

Saluti
Io le utilizzo per il primo raccolto di maggio poi basta , per tutto il resto solo semi regolari che oltretutto non utilizzo spesso, io preferisco clonare da piante che ne conosco gusto effetto ecc..tenendole anche anni quando nasce dell'amore.. Ora sono sposato da un anno e mezzo con una green posion che mi regala momenti di magia cucinata a dovere e alla giusta dose.. Vaporizzata mentre sono in svago o fumata con il bong in relax a casa non è mai una noia. La signora green mi ha dato tante green bambine e ora è arrivato il momento di farla andare per la sua strada facendole esprimere il massimo della sua femminilità in cime grosse come i miei avambracci 😍. Per il prossimo inverno indoor ho tre donzelle donate da un amico che coltiva a scrog e butta spesso potenziali talee.. Appena avrò assaggato la sua erba decidero chi prendere in sposa e chi far andare al suo destino.

Rispondi