Cannabis. Innaffiatura, fertilizzazione, terreno, vasi e trapianti

Coltivazione della Cannabis
Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Consiglio terra da usare (auto outdoor)

Messaggio da Sonoio » gio apr 23, 2020 8:27 am

@Pierlo956 - Non c'è nessuna foto, ma in genere il terreno da fiori va bene. Attento se c'è già fertilizzante nella terra (ci sono diversi tipi già prefertilizzati), perchè allora non devi darne di più.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.


Pierlo956
Messaggi: 5
Iscritto il: mer apr 22, 2020 2:40 am

Re: Consiglio terra da usare (auto outdoor)

Messaggio da Pierlo956 » gio apr 23, 2020 12:44 pm

Cavolo non mi si è caricata la foto, comunque marca NEAHAUS, ed è la HUMINSUBSTRAT n3

Giorem
Messaggi: 4
Iscritto il: ven apr 17, 2020 5:35 pm

Re: Prima volta in assoluto.. perplessità!

Messaggio da Giorem » gio apr 23, 2020 9:47 pm

Ciao ragazzi .mi aggrego alla vs discussione tra neofiti. Ho fatto anche io il mio primo acquisto di semi autofiorenti RQS. Ho scelto 3 semi di Quick One e 3 di royal Bluematic. Pianterò all'aperto a fine giugno (a metà giugno andrò in ferie e, secondo i miei calcoli, non potrei curarle nel fine ciclo). Terriccio da orto vigorplant 5 stelle ( miscela con concime npk e microelementi) che poi arricchirò con perlite gusci di uova e terriccio estratto dalla compostiera. Purtroppo ho terrazzi esposti ad est e ovest quindi mi preoccupa un poco la carenza di esposizione diretta al sole. Ho deciso di piantare 1 seme terrazzo ad est 1 terrazzo ad ovest ed 1 nomade.. quando possibile lo sposterò da 1 terrazzo all' altro e vedrò quale crescerà meglio.
Ho anche io perplessità sulla aggiunta di rinforzini durante la fioritura anche se ho letto che le autofiorenti hanno un ciclo talmente breve che spesso non ne necessitano. Mi piacerebbe sentire pareri di più esperti a riguardo. Se avete dubbi o perplessità fatemi sapere così posso partire a coltivare già preparato a ciò che mi aspetta. Ciao e a presto

Luk55
Messaggi: 37
Iscritto il: dom mar 29, 2020 3:47 pm

Autofiorente fioritura fertilizzante

Messaggio da Luk55 » ven apr 24, 2020 10:08 pm

Raga chiedo a voi per quanto riguarda l'utilizzo di fertilizzanti per la fioritura. Non riesco a capire quando potrò iniziare a darle del bio bloom, sono al 30° giorno da quando è uscita fuori dal terreno

Pierlo956
Messaggi: 5
Iscritto il: mer apr 22, 2020 2:40 am

Quando iniziare con i fertilizzanti?

Messaggio da Pierlo956 » sab apr 25, 2020 3:50 pm

Buongiorno a tutti, la mia piantina è uscita dalla terra da 5 giorni, è troppo presto per iniziare con i fertilizzanti? Anche in piccole dosi? Grazie mille a tutti

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Quando iniziare con i fertilizzanti?

Messaggio da Sonoio » sab apr 25, 2020 4:10 pm

@Pierlo956 - perchè apri per ogni domanda un nuovo filo ?
Hai scritto 4 messagi ed aperto tre fili per le tue domande. Potresti anche cercare perchè quasi tutto che domandi è già stato detto in questo foro ...
A questa domanda per esempio ho già risposto - non fertilizzare se la pianta non ha almeno un paio di centimetri di altezza. Allora dopo due settimane all incirca (dipende).
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Pierlo956
Messaggi: 5
Iscritto il: mer apr 22, 2020 2:40 am

Re: Quando iniziare con i fertilizzanti?

Messaggio da Pierlo956 » sab apr 25, 2020 4:31 pm

Ok grazie

Strirosso
Messaggi: 12
Iscritto il: gio apr 23, 2020 10:24 pm

Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da Strirosso » dom apr 26, 2020 9:58 am

Ciao a tutt*,
Due dei miei vasi di autofiorente hanno un pH intorno al 7.5 e le piantine mostrano foglie gialle, come posso rendere il terreno acido senza disturbare troppo le radici e la pianta?
Nell'orto io uso gli scarti del caffè..

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da Sonoio » dom apr 26, 2020 10:07 am

@Strirosso - si usa calce.
Un consiglio: Macina gusci d'uovo fine fine, spargi la polvere sul terreno, fai un numero di buci nel terreno - con un bastoncino fine - e poi annafia dell' aqua. Così la calce entra nel terreno ed abassa l' acidità.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Strirosso
Messaggi: 12
Iscritto il: gio apr 23, 2020 10:24 pm

Re: Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da Strirosso » dom apr 26, 2020 10:11 am

La calce la uso nell'orto ma per stabilizzare il pH, a me serve renderla più acida!!

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da Sonoio » dom apr 26, 2020 10:26 am

Strirosso ha scritto:
dom apr 26, 2020 10:11 am
La calce la uso nell'orto ma per stabilizzare il pH, a me serve renderla più acida!!
Good morning :lol: Ovviosamente non sono ancora stato sveglio :lol: Scusa !
Allora, si possono usare fertilizzanti appositi. Non so però quale suggerire, non conosco il mercato Italiano.
Poi si possono usare sia urea, ma anche acido citrico va bene.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

faro77
Messaggi: 2
Iscritto il: mar apr 14, 2020 5:57 pm

Re: Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da faro77 » dom apr 26, 2020 11:02 am

io annaffio aggiungendo qualche ml di limone nell'acqua ..ha sempre funzionato..
Inoltre, non so se l'impressione o meno, ma c'è quel non so che nel sapere delle cime che è molto lemon !

Ale Ale1
Messaggi: 4
Iscritto il: dom apr 26, 2020 12:07 pm

Re: Come abbassare il pH (renderlo più acido)

Messaggio da Ale Ale1 » dom apr 26, 2020 12:11 pm

Nei grow shop vendono delle bustine che ti abbattono il ph di quanto vuoi oppure ci sono delle bottiglie ph down o ph up da mettere ogni volta nell’acqua che usi per annaffiare con i fertilizzanti , ti consiglio di preparare in un secchio l’acqua e i fertilizzanti e dopo mettere un po’ ala volta il ph down misurando con una siringa . per 15 litri di acqua servono circa 3-4 ml di prodotto per renderla a 6-6.5
Se fai costantemente questo lavoro a ogni annaffiatura sarai al sicuro

Luk55
Messaggi: 37
Iscritto il: dom mar 29, 2020 3:47 pm

Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Luk55 » mer apr 29, 2020 1:03 am

Raga allora non riesco a capire se posso iniziare a darle del biobloom con topmax, sono al 34° giorno da quando è spuntata fuori dalla terra, sto continuando a darle il biogrow. Mi sapreste dire come continuare? Vi allego le foto:
http://imgbox.com/Phhkk7re
http://imgbox.com/j77bhmVl
http://imgbox.com/J5Q9utBo

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Sonoio » mer apr 29, 2020 12:23 pm

Secondo me potresti dare del bloom, ma non tanto !
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Luk55
Messaggi: 37
Iscritto il: dom mar 29, 2020 3:47 pm

Re: Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Luk55 » mer apr 29, 2020 12:49 pm

Sonoio ha scritto:
mer apr 29, 2020 12:23 pm
Secondo me potresti dare del bloom, ma non tanto !
Saluti
Ho messo un 0.4 di bloom insieme al bio grow, mentre per il topmax aspetto ancora prima di utilizzarlo?

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Sonoio » mer apr 29, 2020 3:03 pm

Luk55 ha scritto:
mer apr 29, 2020 12:49 pm
Ho messo un 0.4 di bloom insieme al bio grow, mentre per il topmax aspetto ancora prima di utilizzarlo?
Non fertilizzare troppo !
Cresce ancora la pianta ? Appena finisce crescere potresti lasciare il biogrow (grow = crescità) e dare il bloom (bloom = fioritura), dopo un paio di giorni anche il topmax (per il finish).
Raccomando poco fertilizzante, stai attento !
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Luk55
Messaggi: 37
Iscritto il: dom mar 29, 2020 3:47 pm

Re: Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Luk55 » mer apr 29, 2020 3:17 pm

Sonoio ha scritto:
mer apr 29, 2020 3:03 pm
Luk55 ha scritto:
mer apr 29, 2020 12:49 pm
Ho messo un 0.4 di bloom insieme al bio grow, mentre per il topmax aspetto ancora prima di utilizzarlo?
Non fertilizzare troppo !
Cresce ancora la pianta ? Appena finisce crescere potresti lasciare il biogrow (grow = crescità) e dare il bloom (bloom = fioritura), dopo un paio di giorni anche il topmax (per il finish).
Raccomando poco fertilizzante, stai attento !
Saluti
quindi è sbagliato dare il grow per tutto il ciclo vitale della pianta? Se è così smetto di utilizzarlo e vado solo di bloom e tra una settimana aggiungo il topmax

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Aiuto/parere/consiglio autofiorente con foto

Messaggio da Sonoio » mer apr 29, 2020 3:22 pm

Luk55 ha scritto:
mer apr 29, 2020 3:17 pm
quindi è sbagliato dare il grow per tutto il ciclo vitale della pianta? Se è così smetto di utilizzarlo e vado solo di bloom e tra una settimana aggiungo il topmax
Allora ancora una volta: Grow è, come dice già il nome, per la crescità. Bloom è per iniziare la fase di fioritura e topmix va bene per la fase ultima, ciò è quando la pianta è già in fioritura.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
SpaCePyRaT
Messaggi: 146
Iscritto il: sab mar 28, 2020 6:45 pm

Re: Cannabis. Innaffiatura, fertilizzazione, terreno, vasi e trapianti

Messaggio da SpaCePyRaT » gio apr 30, 2020 8:57 am

Da quanto riporta la tabella nutritiva, potresti continuare anche col bio-grow in fase fioritura.
https://www.biobizz.com/wp-content/uplo ... T-2020.pdf
Si dovrebbe dare nelle ultime st di vegetativa x la preparazione alla fioritura e poi anche dopo.. però se dessi proprio retta alla tabella nutritiva ti ritroveresti fertilizzanti con un goccio d'acqua anziché dell'acqua coi fertlizzanti.. :lol:
E poi consigliano anche loro che è meglio rimanere in difetto piuttosto che in eccesso, quindi sempre meglio nn esagerare con le dosi.. ^^
::: Pollice Nero :::

Rispondi