Edibili

Tutto ciò che riguarda la cannabis eccetto la coltivazione
Rispondi
Bossettino
Messaggi: 16
Iscritto il: gio lug 30, 2020 12:44 am

Edibili

Messaggio da Bossettino » sab ago 01, 2020 8:18 pm

Salve ragazzi!
Sto pensando di cucinare qualcosa con la mia marjuana!
Leggendo le ricette su internet però, ho notato che la quantità richiesta nelle varie ricette è dai 5 ai 20 grammi di erba.. Che al momento onestamente non vorrei sprecare per qualcosa che potrebbe rovinarsi a causa della mia inesperienza.
Inoltre, ho letto alcuni thread dove si discuteva sulla possibilità di sovradosaggio negli edibili e la possibilità di sentirsi veramente male. Inoltre ho letto che la dose media per gli edibili è di 0.3-0.5g.
Qualcuno riesce a suggerirmi una ricetta? Grazie mille!


Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2029
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Edibili

Messaggio da asklepios » sab ago 01, 2020 9:02 pm

Io ho fatto diverse sperimentazioni e ho notato che la dose che normalmente si metterebbe in uno spinello (0.2/0.3) se l'erba è buona è più che sufficiente, anzi forse anche troppo.

Avatar utente
Pregiudicato
Messaggi: 451
Iscritto il: lun ago 13, 2018 4:29 pm

Re: Edibili

Messaggio da Pregiudicato » sab ago 01, 2020 9:45 pm

Bossettino ha scritto:
sab ago 01, 2020 8:18 pm
Salve ragazzi!
Sto pensando di cucinare qualcosa con la mia marjuana!
Leggendo le ricette su internet però, ho notato che la quantità richiesta nelle varie ricette è dai 5 ai 20 grammi di erba.. Che al momento onestamente non vorrei sprecare per qualcosa che potrebbe rovinarsi a causa della mia inesperienza.
Inoltre, ho letto alcuni thread dove si discuteva sulla possibilità di sovradosaggio negli edibili e la possibilità di sentirsi veramente male. Inoltre ho letto che la dose media per gli edibili è di 0.3-0.5g.
Qualcuno riesce a suggerirmi una ricetta? Grazie mille!
Se leggi in giro vedi gente che è distrutta con 10mg (thc) e persone che devono superare i 200mg (thc) per sentire qualcosa (influisce anche la tolleranze ovviamente)...inoltre aumentano parecchio la tolleranza (dovrebbe essere a parte rispetto al classico fumo, mi pare che il fegato converta il thc in qualcos'altro, ma boh, prova a dare un'occhiata in giro), pertanto non aspettarti di assumerli tutti i giorni a me che tu non voglia aumentare il dosaggio di volta in volta rischiando un'overdose o comunque un effetto più travolgente del voluto (potrebbe essere un problema per un lavoratore). L'effetto sul corpo è maggiore rispetto a quello psichico e perdura per diverso tempo rispetto alle classiche 1-3 h.
Durante la decarbossilazione perdi il 22% del thc a causa dell'evaporazione del carbonio del thca...inoltre parte del thca non viene convertito...stima una perdita del 25% di prodotto (sempre se esegui una decarbossilazione corretta).
Quindi se hai per esempio uno strain al 20% già ti ritrovi con un 15%...da li fai i tuoi conti. 150mg (sempre se estrai tutto, oil hash forse è la scelta migliore, tramite alcool 90+ gradi) ci puoi fare un dolcetto come 15, ecc.
Buona fortuna.
Pregiudicato

Bossettino
Messaggi: 16
Iscritto il: gio lug 30, 2020 12:44 am

Re: Edibili

Messaggio da Bossettino » dom ago 02, 2020 2:02 pm

Grazie per le risposte!
@Pregiudicato sapevo che con la decarbossilazione perdo qualcosa in termini di potenza, ma comunque penso sia come hai giustamente scritto una cosa relativa che dipende da persona a persona.
Comunque già estrarlo sembra piuttosto complicato, avrei preferito qualcosa di più semplice come burro per poter fare biscotti o qualcosa del genere.

Avatar utente
acquaesale
Messaggi: 95
Iscritto il: gio ago 22, 2019 10:01 am

Re: Edibili

Messaggio da acquaesale » mer set 30, 2020 9:31 am

Buongiorno, ho letto alcune ricette per gli edibili in cui è totalmente assente il passaggio della decarbossilazione in forno. Possibile che questa avvenga anche in cottura se si superano i 100 gradi per un periodo sufficientemente lungo?
Dubitate

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Edibili

Messaggio da Sonoio » mer set 30, 2020 10:18 am

acquaesale ha scritto:
mer set 30, 2020 9:31 am
Possibile che questa avvenga anche in cottura se si superano i 100 gradi per un periodo sufficientemente lungo?
Si, ma per cosa cuoci la roba per un' ora ?
Se fai edibili nel forno - per esempio biscotti - non c'è bisogno della decarbossilazione prima, perchè l' infornata te lo sbriga.
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

Avatar utente
acquaesale
Messaggi: 95
Iscritto il: gio ago 22, 2019 10:01 am

Re: Edibili

Messaggio da acquaesale » mer set 30, 2020 12:23 pm

A me a dire il vero interessava fare la panna per un dolce. Senza decarbossilare prima (mi troverò in una casa senza forno a causa di un trasloco) potrei ottenere ugualmente un buon risultato cucinandola per 45 minuti?
Dubitate

Avatar utente
Sonoio
Messaggi: 1346
Iscritto il: gio lug 27, 2017 1:35 pm

Re: Edibili

Messaggio da Sonoio » mer set 30, 2020 12:58 pm

acquaesale ha scritto:
mer set 30, 2020 12:23 pm
Senza decarbossilare prima (mi troverò in una casa senza forno a causa di un trasloco) potrei ottenere ugualmente un buon risultato cucinandola per 45 minuti?
Si, perchè no ?
Guarda, senza decarbossilazione perdi un paio di procenti. Se volevi prendere 3 grammi ne prendi 3 e mezzo e tutto è a posto.
Cucinare panna per 45 minuti ? Dovresti aggiungere sempre aqua. Se lo fai prendi aqua bollente !
Saluti
Sheriff John Brown always hated me; for what I don't know; anytime I plant a seed, he said kill it before it grows; I shot the sherriff ... - Bob Marley
Tutto quello che vi racconto è già passato da almeno dieci anni.

ICO
Messaggi: 7
Iscritto il: mer ott 21, 2020 5:35 pm

Re: Edibili

Messaggio da ICO » mer ott 21, 2020 8:14 pm

Io farei prima una prova mandando giu poco più di un normale quantitativo ed a stomaco vuoto. Considera che,almeno quando facevo prove io con erba ad alto t h c, l'effetto mi arrivava dopo 90 minuti e permaneva anche per 8 ore.
Con erbe scrause e prese NON a stomaco vuoto l'effetto è stato più volte NULLO.

ajeje
Messaggi: 403
Iscritto il: lun ott 07, 2019 12:12 pm

Re: Edibili

Messaggio da ajeje » ven mar 26, 2021 5:26 pm

Pregiudicato ha scritto:
sab ago 01, 2020 9:45 pm
Bossettino ha scritto:
sab ago 01, 2020 8:18 pm
Salve ragazzi!
Sto pensando di cucinare qualcosa con la mia marjuana!
Leggendo le ricette su internet però, ho notato che la quantità richiesta nelle varie ricette è dai 5 ai 20 grammi di erba.. Che al momento onestamente non vorrei sprecare per qualcosa che potrebbe rovinarsi a causa della mia inesperienza.
Inoltre, ho letto alcuni thread dove si discuteva sulla possibilità di sovradosaggio negli edibili e la possibilità di sentirsi veramente male. Inoltre ho letto che la dose media per gli edibili è di 0.3-0.5g.
Qualcuno riesce a suggerirmi una ricetta? Grazie mille!

Durante la decarbossilazione perdi il 22% del thc a causa dell'evaporazione del carbonio del thca...inoltre parte del thca non viene convertito...stima una perdita del 25% di prodotto (sempre se esegui una decarbossilazione corretta).
Quindi se hai per esempio uno strain al 20% già ti ritrovi con un 15%...da li fai i tuoi conti.
davvero? ho provato a fare e mangiare il burro di recente e mi ha sballato...pensavo che a cucinarla per poi mangiarla avrei potenziato gli effetti, ma da come scrivi sembra di no...poi non me ne intendo...ma ho sempre pensato il contrario
why so serious?

Avatar utente
asklepios
Messaggi: 2029
Iscritto il: mer gen 01, 2020 7:56 pm

Re: Edibili

Messaggio da asklepios » ven mar 26, 2021 8:23 pm

Non so adesso se i numeri sono proprio quelli citati, però va da sè che la resa di conversione non è al 100%. Parte del THCA degrada, parte non viene convertita. Considerato però che la via orale dà un effetto molto maggiore, in un certo senso compensa. Con uno 0,2 ad esempio se è erba buona ci fai uno spinello, se lo converti in burro ti stende, nonostante le perdite. Io ti parlo per quella che è stata la mia esperienza

Rispondi