Nootropi consigli

Rispondi
Sugima
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ott 02, 2020 10:18 pm

Nootropi consigli

Messaggio da Sugima » lun ott 19, 2020 1:18 pm

Salve sono un ex consumatore abituale di cannabis che ha dovuto smettere per problemi alla memoria e attenzione e psicosi e depersonalizzazione, avevo intenzione di usare qualche nootropo come il noopept per contrastare il deficit di attenzione e memoria (solo il tempo necessario per riprendersi a pieno) vorrei sapere se però possono avere problemi legati alla psicosi e alla depersonalizzazione? E so che il noopept comporta stati d'ira per caso potrebbe avere complicazioni elevate legate anche al l'astinenza da nicotina (smettendo di fumare canne ho smesso anche col tabacco)


Avatar utente
Lamp
Moderatori
Messaggi: 86
Iscritto il: dom ott 21, 2018 7:28 pm

Re: Nootropi consigli

Messaggio da Lamp » mer ott 21, 2020 10:56 pm

Sto provando il noopept, ormai sono alla 3 settimana, posso dirti che come troverai nella sezione in cui hai scritto, è davvero una molecola interessante, soprattutto per i benefici che possiede. In maniera relativa ho riscontrato una maggiore attenzione ai dettagli, al ragionamento e una freschezza "mentale". A parer mio i veri effetti si vedono sul lungo periodo, infatti ho intenzione di provarlo sul lungo periodo.
Io personalmente non ho riscontrato alcun effetto negativo, se non una leggera fatica a dormire quando lo prendo sul tardo pomeriggio. Però questi sono gli effetti che ho avuto io.

;)

Regene
Moderatori
Messaggi: 1077
Iscritto il: lun nov 26, 2018 6:20 pm

Re: Nootropi consigli

Messaggio da Regene » dom nov 01, 2020 8:09 pm

Sugima ha scritto:
lun ott 19, 2020 1:18 pm
Salve sono un ex consumatore abituale di cannabis che ha dovuto smettere per problemi alla memoria e attenzione e psicosi e depersonalizzazione, avevo intenzione di usare qualche nootropo come il noopept per contrastare il deficit di attenzione e memoria (solo il tempo necessario per riprendersi a pieno) vorrei sapere se però possono avere problemi legati alla psicosi e alla depersonalizzazione? E so che il noopept comporta stati d'ira per caso potrebbe avere complicazioni elevate legate anche al l'astinenza da nicotina (smettendo di fumare canne ho smesso anche col tabacco)
non dovrebbero esserci grossi problemi soprattutto se stai attento ai dosaggi.
potresti voler dare un'occhiata anche all'agmantina solfato, è un inibitore leggero dell'NMDA e sembra essere molto efficace come antidepressivo e per ripristinare alcuni equilibri
Si vis pacem, para bellum
PGP public key fingerprints: 3F52A3F8C3CDECF7AF5CB0D6FA60568AA311F38B

Rispondi